Archivi categoria: Politica

Pompeo Colajanni: da Partigiano a Sottosegretario alla Guerra

  di Francesco Butticè  Per chi volesse oggi condurre uno studio sulla figura del partigiano leggendario Pompeo Colajanni, non può che prendere in esame i documenti raccolti all’interno del Fondo Pompeo Colajanni, custodito presso l’Istituto Gramsci Siciliano di Palermo. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

Il principio di insularità e la questione dei poteri

  il centro in periferia di Costantino Cossu Con l’approvazione in via definitiva da parte della Camera dei deputati, avvenuta a fine luglio, dell’articolo 119 della Carta il principio di insularità è stato inserito nella Costituzione della Repubblica. Avviato alcuni … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Verso un riarmo “intelligente” dell’Europa?

di Gianluca Serra La crisi ucraina sembrerebbe aver catapultato l’Europa in dinamiche storiche analoghe a quelle del “secolo breve” (1914-1991). Mentre Paesi neutrali come la Finlandia e la Svezia decidono di entrare nel dispositivo di difesa dell’Alleanza Atlantica, nelle capitali … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

L’immigrazione nella politica della Prima Repubblica

di Paolo Iafrate  Nella ricorrenza del decimo anniversario della nuova serie di “Affari Sociali Internazionali” [1], il Centro studi e ricerche Idos ha pubblicato sulla rivista una originale storia de L’immigrazione straniera in Italia nella Prima Repubblica (anno IX, 2021). A curare lo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Verità processuali, verità storiche, verità negate

di Antonio Ortoleva «È arrivato il momento di seppellire i nostri morti». Con queste parole, due anni fa, Claudio Fava aprì un nuovo capitolo del movimento antimafia, nell’anniversario della strage Borsellino. Proprio lui, orfano del padre Pippo, entrambi giornalisti, scrittori … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Il divario Sud-Nord in Italia e nel mondo euro-mediterraneo. La tragica eredità della marginalità storica

di Salvatore Palidda La situazione dei Sud, in Italia e nel mondo euro-mediterraneo (ma purtroppo anche in altri Sud del pianeta), è sfacciatamente preoccupante e sempre più assai drammatica. Oltre alla perpetua riproduzione di guerre locali (si pensi agli oltre … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Italia ed Europa verso il pieno riconoscimento della specificità delle isole

il centro in periferia di Michele Cossa Le isole del continente europeo per loro natura hanno uno svantaggio strutturale che ne condiziona pesantemente lo sviluppo. Le cause sono da ricercare nella difficile accessibilità, la ristrettezza del mercato interno, una complessiva … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Napoli tra utopie eterotopie rinascenze

di Annalisa Di Nuzzo Una complessa definizione tra passato e presente Napoli è un universo ambivalente e contraddittorio, città soglia tra diverse culture, cuore di Mediterraneo, crocevia di incontri/scontri. Benjamin la definì una grande spugna mediterranea, città porosa, protagonista tra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

“Purezza indù”, l’India di Modi tradisce Gandhi

di Antonio Ortoleva «Con questa legge, madre Teresa di Calcutta oggi sarebbe in carcere». Frase ad effetto e di straordinaria efficacia, come nel repertorio di Arundhati Roy, la scrittrice originaria del Kerala tradotta in tutto il mondo, nonché battagliera protettrice … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Religioni | Lascia un commento

Nella Culla di Abramo le speranze del dialogo. Per un approccio geopolitico

di Alfonso Barbarisi Il Mediterraneo è una di quelle aree del mondo vocate a disegnare gli equilibri internazionali per posizione geografica, dinamiche storiche, confluenze di interessi, di religioni, di culture. Con le sue onde trasporta la storia, rinnova il passato … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Murad Bey e Murad Dey, la storia di due rinnegati italiani

di Kais Ben Salah Nella storia di Tunisi niente è più confuso della storia dei Bey Muraditi che governarono la reggenza per quasi un secolo, dal 1610 al 1720. La somiglianza dei nomi – tre dei suoi membri sono chiamati … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

La risposta giuridica alle migrazioni irregolari verso l’UE: repressione, criminalizzazione e necropolitique

di Roberto Angrisani L’Unione Europea (UE), meta privilegiata dei flussi migratori, é l’esempio lampante di quanto sia complesso – ma non impossibile – creare un sistema giuridico efficace per la gestione dell’immigrazione. La competenza condivisa tra gli Stati membri e le … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

NordAfrica e il caso Tunisia: primavere arabe, crisi sociale e identità ibride

di Simone Casalini I tumulti di piazza che hanno sorpreso la Storia e gli analisti politici undici anni fa in quelle che sono state ridefinite “Primavere arabe” sono diventati una tentazione per avventati tribunali fallimentari in cui la dimensione del … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

A distanza di due secoli, esiste ancora la questione meridionale?

         di Piero Di Giorgi              Alla domanda del titolo rispondo subito sì. La questione meridionale è ancora in campo per le ragioni passate e per quelle nuove. La pubblicistica è molto ricca, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

Italia – Germania, modello di amicizia tra popoli

di Laura Garavini Introduzione Era la notte del 23 marzo 2020. Da Bergamo si alzava un aereo diretto a Lipsia con a bordo due pazienti italiani. Il primo di tanti voli che, da quella data in poi, avrebbero trasportato 44 pazienti … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Frantz Fanon, il colonialismo culturale e l’imperialismo sanitario

di Francesco Valacchi Partiamo da alcuni presupposti crudi ma reali. Come primo punto in regioni come l’Africa subsahariana, dove l’AIDS rappresentava ancora la causa di 320 mila morti nel 2018, il fatto che l’attuale pandemia nei suoi primi mesi sia … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

Cittadinanza in Africa

  per la cittadinanza di Emanuela Claudia Del Re Il diritto alla “cittadinanza” ovvero la condizione giuridica e sociale di chi appartiene a uno Stato, dalla quale poi deriva il riconoscimento dei diritti civili, sociali, economici e politici e di altrettanti … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Laboratorio politico Tunisia: tra fughe in avanti e ingerenze esterne

di Emanuele Venezia Dal 25 luglio al 25 settembre: un cambio di passo All’indomani dello “scacco matto presidenziale” del 25 luglio (licenziamento del capo del governo e di alcuni ministri, congelamento del parlamento e assunzione di pieni poteri per un … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

Tre possibili scenari nella Tunisia dopo lo stato di eccezione. Dialogo con Redissi

  di Simone Casalini Nella segmentata rivoluzione tunisina il 25 luglio 2021 s’iscrive come l’ennesimo sbalzo di un cammino non lineare. La rivoluzione, intesa come trasformazione radicale e destrutturazione dello status quo, si ciba di contraddizioni, di profonde lacerazioni, di … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Politica | Lascia un commento

Roots of Radicalisation and Counter Radicalisation Initiatives in Palestinian camps

di Marie Kortam [*] Demographic pressure and the absence of the rule of law in Palestinian camps exacerbate the related problems of unemployment, poverty and, consequently, lack of prospects. This combination of factors leads to political and social instability as … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Da Tunisi a Lepanto: il ruolo della flotta napoletana nelle grandi battaglie mediterranee

di Maria Sirago Introduzione Dal 1453, anno in cui il sultano Mehemed II aveva conquistato Costantinopoli (Bisanzio), ribattezzata Istanbul, il Mediterraneo, un bacino ricco di contrasti, entrò in uno stato di “guerra permanente” (Sola, 1988: 47ss.; Cancila, 2007: 7ss.). Di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

In morte della retorica sulla “transizione democratica” in Tunisia: genesi di un golpe annunciato

di Emanuele Venezia Antefatto Il colpo di Stato militare sotto la direzione politica del Presidente della Repubblica Kais Saied che ha messo fine al regime reazionario Ennahdha-Karama-Qalb Tounes non è un fulmine a ciel sereno ma è la conseguenza degli … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

Gli incendi in Sardegna: il fallimento di un modello di governo dei territori

il centro in periferia di Costantino Cossu Il fenomeno degli incendi in Sardegna, che nello scorso mese di luglio si è manifestato con drammatica evidenza (20mila ettari di bosco e di macchia mediterranea distrutti dalle fiamme nella sola regione del … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Le contraddizioni della transizione ecologica e il caso Sardegna

il centro in periferia di Antonio Muscas Ad oggi in Sardegna sono in attesa di VIA (Valutazione di impatto ambientale) ben 114 impianti per la produzione di energia da rinnovabile per una potenza complessiva di quasi 4 milioni di kilowatt: … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

L’Italia s’è desta. Sull’immigrazione e dintorni

di Aldo Aledda Alcuni mesi fa, una domenica mattina alle nove salivo sulla metropolitana da un quartiere periferico di Roma per recarmi alla stazione Termini dove avrei preso un treno che mi avrebbe portato sulla costa, direzione Nettuno, presso dei … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Una pace fragilissima per una guerra che viene da lontano

di Hamza Younis L’attacco di Israele contro la Striscia di Gaza, dopo i fatti di Sheikh Jarrah, ha avuto effetti devastanti sugli abitanti, un dramma che viene da lontano e non si può più ignorare. Il quotidiano israeliano Haaretz ha … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Gorizia 2025: un imminente presente

il centro in periferia di Giustina Selvelli e Nicola Strizzolo [*] 1. Dal passato all’imminente presente 1.1 Introduzione: Due città allo specchio: Gorizia e Nova Gorica Il titolo di Capitale Europea della Cultura 2025 assegnato per la prima volta a … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Dai diritti umani al diritto di umanità. Verso il concetto e la pratica della cittadinanza planetaria

per la cittadinanza di Franco Ferrarotti Si dànno parole e corrispondenti concetti di uso corrente, che appunto nel loro comune, quotidiano utilizzo, si consumano, perdono il loro valore profondo e realizzano la famosa «legge» di Gresham, secondo la quale la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Sistema di dominio mafioso e diritti di cittadinanza

per la cittadinanza di Augusto Cavadi Se per diritti di cittadinanza intendiamo – secondo l’uso linguistico oggi prevalente – l’insieme dei diritti civili, politici e sociali spettanti a chi sia o cittadino di uno Stato o, almeno parzialmente, equiparato ad … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Civis europaeus: una scommessa (quasi) perduta?

per la cittadinanza di Lauso Zagato 1. Alla metà dello scorso decennio chi scrive aveva avuto modo di svolgere riflessioni sulla cittadinanza europea [1], ipotizzando l’opportunità di distinguere tra la cittadinanza dell’Unione europea (UE), sorta di Giano bifronte, e il … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Antropologia e potere

per non ricominciare di Luigi M. Lombardi Satriani Il rapporto tra questi due termini può essere declinato in maniera molto diversa, a seconda che lo si faccia nella prospettiva della realtà o in quella, peraltro un po’ astratta e ideologica, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Myanmar nelle spire del neocolonialismo globalizzato

  di Valeria Dell’Orzo L’8 novembre del 2020 il Myanmar è andato al voto. A cinque anni dalle prime elezioni libere che avevano, però, visto solo nel 2016 il National League for Democracy, l’NLD, il partito di Aung San Suu … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

In-visibilità e in-influenza. Movimenti umani e diritti fondamentali nel contesto pandemico

di Maria Rosaria Di Giacinto Aporia della Storia Da un anno a questa parte, ovvero dall’esplodere dell’influenza da Covid-19, la retorica dell’emergenza e dell’invasione sembra essersi attenuata [1]. Altri sono i temi che riempiono le pagine dei giornali, altri i … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Usbat al-Ansar al-Islamiya. De la radicalisation à une dé-radicalisation inachevée

di Marie Kortam [*] Plusieurs mouvements et groupes islamistes jihadistes ou armés ont donné des signes d’importants changements, tout au long de l’histoire sur le plan du comportement, de l’organisation et de l’idéologie en faveur de la non-violence [1]. Les … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Religioni | Lascia un commento

Militanza suffragista, protesta, uguaglianza e differenza: per il diritto al voto

di Laura Sugamele La questione della libertà femminile si snoda attorno al dibattito femminista sulla disuguaglianza dei generi e sul diritto all’autodeterminazione del corpo, nel momento stesso, in cui tale principio viene ridimensionato, in funzione di interessi economici tendenti a … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

La rinascita di una comunità e la testimonianza del suo sindaco

il centro il periferia di Maria Rosaria La Morgia Nel cuore delle montagne molisane, Castel del Giudice spicca nel verde dei boschi, vicino al fiume Sangro, al confine con l’Abruzzo. Un paese dell’Appennino, emblema di quelle aree interne spopolate ma … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Politica | Lascia un commento

Cronache dalla Rete Associazioni Comunità

il centro in periferia di Fausto Mura Per un nuovo modello di sviluppo per la Sardegna dei paesi Il 21 febbraio, presso il Centro Intermodale Passeggeri di Macomer, la Rete delle Associazioni–Comunità per lo sviluppo, giunta ad accogliere – con … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

“Historia ad usum populi”. I neoborbonici e il nazionalismo meridionale

di Andrea Bagalà Negli ultimi anni l’Italia ha visto crescere un fenomeno che, molto lentamente, sta diventando un fattore culturale importante all’interno della storia contemporanea italiana: il neo-borbonismo. L’esaltazione del sistema economico del Regno delle Due Sicilie, la narrazione di … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Dai rivoluzionari responsabili alla generazione sbagliata: il PCT e la sinistra tunisina

di Federico Costanza In occasione del decimo anniversario della Rivoluzione tunisina del 2011 migliaia di manifestanti si sono riversati sulle strade del centro storico della capitale Tunisi. Un evento atteso, nonostante l’appello delle autorità a rispettare le misure sanitarie di … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

L’uso della menzogna come strumento di propaganda

di Alessandro Prato In molti casi i protagonisti della comunicazione politica hanno sentito l’esigenza di elaborare strategie per piacere al proprio pubblico, influendo sia sulla formazione delle opinioni, sia sulla diffusione di abitudini e stili di vita, avendo come unico … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Siamo rimasti orfani delle “grandi narrazioni”

per non ricominciare di Augusto Cavadi L’ansia diffusa di “ricominciare” dopo la pandemia accomuna, comprensibilmente, tutti gli strati sociali. Ma – si è chiesto, nel numero scorso dei nostri “Dialoghi”, Francesco Faeta – quanto di autentico c’è nelle “poetiche del … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Le Primavere arabe dieci anni dopo. Il fallimento delle rivolte che ambivano a divenire rivoluzioni

di Michela Mercuri Era il 17 dicembre del 2010 quando il giovane ambulante Mohamed Bouazizi si diede fuoco davanti al Palazzo del Governatorato di Sidi Bouzid in segno di protesta contro le autorità che volevano revocargli la licenza. Questo gesto … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

La Convenzione di Faro: eredità, comunità e ibridazioni professionali

il centro in periferia di Lia Giancristofaro La ratifica della Convenzione di Faro da parte dell’Italia è stata recente e tribolata: la legge di ratifica, approvata dal Senato nel mese di ottobre del 2019 con i voti contrari della Lega … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Chi ha paura di Faro?

il centro in periferia di Lauso Zagato Dopo la inattesa quanto apprezzata ratifica della Convenzione di Faro (CF), e il varo della legge contenente autorizzazione alla ratifica e ordine di esecuzione [1], si è diffusa una incertezza alquanto inquietante sui … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

La Strategia regionale toscana per le aree interne: una storia di partecipazione

il centro in periferia di Alessandra De Renzis Storia Capire la modalità con la quale la Strategia per le Aree interne è stata attuata in Toscana necessita di un passo indietro nel tempo, ripercorrendo brevemente alcuni momenti salienti della sua … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Lo Stato d’eccezione. Radici, usi e abusi dalla Guerra dei Trent’anni ad oggi

di Davide Accardi Frank James Sensenbrenner Jr, detto “Jim”, nacque un anno prima dello sbarco americano in Normandia, in quella Chicago degli anni ’40 vitale, energica, sensuale, nelle cui strade riecheggia il grande blues di artisti afroamericani stanziatisi lungo il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Lettera alla Presidente della Commissione Europea. Verso un’Europa dei popoli

  di Piero Di Giorgi Gentile Sig.ra Ursula von der Leyen, con la Sua elezione a Presidente della Commissione Europea, si avvertono timidi segnali di cambiamento, si riaccende la speranza che si possano fare passi decisivi in avanti per la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Politiche dell’immigrazione: la lezione della “Prima Repubblica”

  di Franco Pittau Dalla Costituzione (1948) alla “legge Foschi” (1986) L’Italia, dall’Unità d’Italia fino ai primi due decenni del dopoguerra (1861-1970), fu un Paese di grande migrazione, in Europa e ancor di più oltreoceano. Gli arrivi di immigrati stranieri … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Sopravvivere alla resilienza: il caso dei rifugiati siriani in Libano

di Lisa Riccio Ad oggi, circa 5.6 milioni di siriani hanno lasciato il loro Paese e si sono registrati presso l’UNHCR in diversi Paesi del mondo[1]. Al 31 gennaio 2020, nel solo Libano, erano presenti 910.256 rifugiati siriani[2]. I numeri … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Il papa, l’enciclica e la crisi del pontificato

di Marcello Vigli Dal giorno della sua elezione, Francesco è stato il personaggio pubblico del mondo cattolico per antonomasia. Una novità rivoluzionaria per la Chiesa che ha creato attese e speranze enormi ma dopo sette anni di pontificato forse è … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Religioni | Lascia un commento

Le parole chiave della Convenzione di Faro e il ruolo dell’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale

il centro in periferia di Leandro Ventura La recente ratifica della Convenzione di Faro da parte del Parlamento italiano definisce la necessità di una nuova considerazione dell’eredità culturale in generale e, in particolare, di quella immateriale. Lasciando da parte le … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

La Strategia Nazionale per le Aree Interne nei Monti Reatini: conoscere, comprendere, imparare dall’esperienza

il centro in periferia di Marco Leonetti Premessa Mai come negli ultimi mesi, complice la pandemia, i territori marginalizzati sono stati al centro del dibattito pubblico. La crisi pandemica agisce come un terremoto: sembra cambiare il volto dei luoghi in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Una sera d’inverno a Flumini

il centro in periferia di Marco Corrias Una sera d’inverno di alcuni anni fa chiesi a un mio amico giornalista in pensione nella sua bella casa di campagna: «Ma perchè uno come te, con le tue disponibilità economiche, con il … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Cooperativa di Comunità “Il Feudo”

il centro in periferia di Filippo Lambardi Attratti dal sempre più variegato, e vivo, mondo delle cooperative di comunità sorto in tutta Italia, nella primavera del 2019 un gruppo molto eterogeneo di murlesi iniziò a trovarsi in riunioni molto circoscritte … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Dei fondamenti politici del negazionismo

dialoghi sul negazionismo di Aldo Aledda Dovrebbe essere pacifico che la negazione di un qualcosa deriva in genere dalla sua affermazione. Mentre può esistere  una affermazione fine a se stessa altrettanto non si può dire della negazione, che dipende sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Tra negazionismi e narrazioni pubbliche ambigue

dialoghi sul negazionismo di Lauso Zagato Poco prima di cominciare a lavorare su questo contributo, ho avuto modo di accennare al mio intento confrontandomi via cellulare con un vecchio amico. Si stava parlando di Covid, quindi il richiamo avrebbe dovuto … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Literature review on corruption and human rights

di Paola Barbuzzi [*] Since human rights are indivisible and interdependent, their relationship with corruption leads inevitably to negative consequences. Whenever corruption violates a human right, it simultaneously produces a domino effect among other rights.  The question that arises from … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Politica | Lascia un commento

Resilienza: l’azione umanitaria tra deresponsabilizzazione internazionale e ritorno al locale

di Lisa Riccio Si può affermare che, durante quasi tutto il ’900, l’aiuto umanitario è stato dominato da un paradigma fondato su una lettura estremamente eccezionale delle crisi e della risposta che ne deriva[1]. Sin dalla sua prima codificazione, infatti, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Cronache di agosto in Vaticano

di Marcello Vigli Una sentenza, che ripristinasse l’equilibrio raggiunto con la legge 194 sull’aborto, era attesa da molti. Della sua approvazione dà notizia, con evidente soddisfazione, il ministro Speranza. Tale ripristino, duramente contestato dagli antiabortisti, rappresenta una vittoria per la … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Religioni | Lascia un commento

Dalle rivolte arabe alla Libia attuale: come è mutato il Mediterraneo

di Federico Costanza A partire dalla fine del 2010 e l’inizio del 2011, le cosiddette “Primavere arabe” hanno, per diverse ragioni, sconvolto l’intera area mediterranea, determinando drammatiche crisi belliche e un radicale mutamento delle politiche estere di molti Stati. Immaginiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Politica | Lascia un commento

In memoria di Lina Ben Mhenni

di Emanuele Venezia Il 27 gennaio scorso la giovane attivista tunisina Lina Ben Mhenni ci ha lasciati a causa di una malattia autoimmune di cui soffriva fin dall’infanzia. Considerata dalla stampa internazionale, la più influente “blogger” e “cyberattivista” tunisina, definizioni … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Sovranità e poteri ai tempi del Covid-19

dialoghi oltre il virus di Emanuela Del Re La riflessione sulla teocrazia come forma di governo assume accenti fortemente politici oggi nell’attuale pandemia da Covid-19, e la tecnocrazia – spesso considerata una patologia politica e spesso associata a visioni utopistiche … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

Diritti civili, leggi speciali e xenofobie. Quando il virus non è democratico

dialoghi intorno al virus 10 aprile di Antonio Ortoleva Ogni società politica riflette il tipo umano che la compone, diceva Platone. E se la comunità è permeabile alla paura, la tirannia è il governo che ci vuole. Tentazioni tiranniche, o … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento

Virus, imperialismi, strategie: tra meta-complotti (quasi tutti) inventati e complotti reali

dialoghi intorno al virus di Lauso Zagato 4 aprile Premessa  Malattie contagiose ed epidemie hanno sempre rappresentato armi politico-militari, hanno forgiato e fatto crollare imperi, prodotto genocidi: vuoi in quanto arma consapevole di sterminio con tanto di target, cioè con … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica | Lascia un commento