Archivi categoria: Migrazioni

Resilienza: l’azione umanitaria tra deresponsabilizzazione internazionale e ritorno al locale

di Lisa Riccio Si può affermare che, durante quasi tutto il ’900, l’aiuto umanitario è stato dominato da un paradigma fondato su una lettura estremamente eccezionale delle crisi e della risposta che ne deriva[1]. Sin dalla sua prima codificazione, infatti, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Emigrazione e fobie italiane in epoca di Covid 19

dialoghi antivirus di Aldo Aledda [*] Il fenomeno pandemico che ha investito nei mesi scorsi l’Italia ha finito, com’è noto, per incidere maggiormente sui segmenti più fragili della realtà nazionale, nel nostro caso i flussi migratori, e ciò è avvenuto … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vulnerabilità invisibili. I migranti forzati ai tempi del Coronavirus

dialoghi antivirus di Chiara Dallavalle La pandemia da COVID-19 ci ha costretto, nel bene e nel male, a modificare il nostro sguardo sul mondo. L’umanità ha dovuto, forse per la prima volta da diversi decenni, ripensare a sé stessa e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Gli altri Partigiani, la Resistenza altra

di Simone Casalini Le biografie sommerse, o subalterne come le definirebbero gli autori postcoloniali, possono aiutarci a ridisegnare alcuni profili della Storia, ad arricchire un paesaggio storiografico spesso piegato alla narrazione del potere (l’Occidente in primis), a insinuare una crepa … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Rileggendo Emily Fogg Meade e il caso dei siciliani di Hammonton

di Marcello Sajia  [*] La Meade più famosa è sicuramente Margaret Meade. Molto prima che tuttavia questa lo diventasse, sua madre, Emily Fogg Meade era divenuta familiare alla popolazione di Hammonton, New Jersey, per aver lì condotto, nel 1907, uno … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Siciliani d’America. Gli Ibbisoti nel New Jersey

di Mario Sarica [*] Un’esemplare storia di riscatto sociale ed emancipazione individuale nel segno della “terra riconquistata” oltre Oceano. È quella degli ibbisoti che, a partire dall’indomani dell’Unità d’Italia, a causa dei devastanti effetti collaterali prodotti dal nuovo predatorio e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Corpi, culture, educazione nella pandemia e nella postmodernità

dialoghi oltre il virus di Annalisa Di Nuzzo Negli ultimi mesi si è aperto un intenso dibattito sulle misure di prevenzione a proposito della chiusura delle scuole, delle palestre, dei centri di fitness / wellness, e sul divieto e l’impossibilità, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Per vicoli, cortili e mercati

immagini di Emanuela Patrizia Bognanni «Non invidio a Dio il Paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia». Federico II di Svevia riassumeva così tutta la bellezza della nostra terra, ed io quando mi ritrovo per vicoli, cortili, “stratuzze”, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Immigrazione, imprenditoria: una significativa realtà nell’Italia del 2000

di Giuseppe Bea, Paolo Iafrate e Franco Pittau Questo saggio sugli imprenditori immigrati in Italia non si limita a fornire un aggiornamento sui dati statistici recenti, ma ne spiega anche la sorprendente evoluzione nel corso degli anni ‘2000, quando invece … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Tunisian coastal towns (1836-1844). Maltese and “Italians” in contact

 di Arnold Cassola [*]  The Libro dei Battezzati in Susa The Libro dei Battezzati in Susa is marked as Vol. I and runs from “1834 all’anno 1861”. In reality, however, this volume seems to include different smaller registers that were … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Yoga di cura per chi cura

  di Chiara Dallavalle Parlare di burn-out richiama immediatamente alla nostra mente l’idea di mansioni lavorative particolarmente usuranti, che arrivano a logorare nel profondo coloro chi le svolge. Talvolta questo logorio costante produce effetti profondamente negativi su chi lo subisce. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

“Gli invisibili”, ovvero la diaspora russa in Sicilia

di Oxana Fais Su tutto il territorio della penisola italiana la Sicilia e la Sardegna sono le uniche regioni del Paese nelle quali storicamente, durante il Medioevo, non si sono registrate diaspore e migrazioni da parte dei popoli slavi. Tale … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’epidemia imparziale in un Paese diseguale

  dialoghi intorno al virus di Bernardo Tosco, Maurizio Tosco 14 aprile Questo contributo si propone di formulare alcune considerazioni sulla situazione di crisi nel settore agricolo creata dalla pandemia. Esse rispecchiano i contenuti del progetto ‘Gocce dal Mediterraneo©’, elaborato … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Salvatore Almanza: ultimo pittore dell’École de Tunis

di Alfonso Campisi Sauveur (Salvatore) Almanza è nato a Mateur, in Tunisia, il 1 gennaio 1931, da un padre proveniente dall’isola di Pantelleria, in provincia di Trapani e da una madre di Camporeale, in provincia di Palermo. Si sono incontrati … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Tunisia: l’italiano in continuo movimento

di Diletta D’Ascia Federico Fellini disse che «una lingua diversa è una diversa visione della vita», in effetti, ogni lingua codifica la parte di mondo che conosce, dunque, divulgare tale lingua significa anche non perdere le possibili chiavi di lettura … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Hend Ahmed, dall’Egitto a Bologna

di Lella Di Marco Sono fra le fondatrici dell’Associazione Annassim di Bologna – donne native e migranti delle due sponde del Mediterraneo, alla quale Hend nella conversazione che segue fa riferimento. Una associazione di volontariato di donne che per circa … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La violenza delle frontiere

di Nicolas Lambert [*] Solo il 10 % dei bambini crescono in un Paese ricco. Un’ineguaglianza alla nascita che dovrebbe condurci collettivamente a difendere la libertà di circolazione come proclama l’articolo 13 della Dichiarazione universale dei diritti umani. Invece, gli Stati … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Oltre La spartenza

di Giuseppe Paternostro Su La spartenza, autobiografia del contadino siciliano Tommaso Bordonaro, nato nel 1909 ed emigrato nel 1947 negli «Iunaristeti America» (Bordonaro 1991: 53), esiste ormai una vasta bibliografia di studi. Fra di essi, gli Atti – curati da … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’emigrazione in Sud Africa: storie di italiani

di Franco Pittau La comunità italiana in Sud Africa non è mai stata tra quella numericamente più importante nel panorama mondiale, anche se nel continente africano è stata superata solo dal quella insediata in Tunisia. A differenza di quanto è … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

No more wall: cronache per immagini da Lampedusa a Calais

 di Francesca Riggi “No more wall” è un reportage fotografico sui migranti realizzato nel 2015 per seguirne il flusso a Lampedusa, Calais e Palermo. Centoquaranta scatti per raccontare una grande storia umana, fatta di uomini, donne e bambini che affrontano … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Due secoli di emigrazione negli Stati Uniti. Storie di italiani

 di Mauro Albani, Franco Pittau Introduzione Questo saggio su due secoli di emigrazione italiana negli Stati Uniti (1820-2019) ha preso l’avvio da uno studio di natura statistica promosso dal Centro studi e ricerche Idos. I dati aiutano a rendersi conto … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il potere delle immagini. Migrazioni, distorsioni e manipolazioni

di Carlo Baiamonte La storia ci insegna che una buona immagine, più di un testo, può influenzare il modo in cui le persone percepiscono e interpretano un evento. Nel mondo della comunicazione, non solo tra gli addetti ai lavori, spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

La bellezza trasforma anche il dolore. Da Belmore ad Adonis, dal Canada a Gibellina

di Francesca Maria Corrao Un viaggio è spesso auspicabile per molte ragioni, oltre a quelle legate al proprio lavoro. Vivere a lungo nel Paesi arabi mi ha portato ad osservare in chiave comparativa le realtà culturali diverse dal mondo islamico, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Scrivere per affrancarsi, scrivere per dirsi italiane

di Cinzia Costa Il 14 dicembre 2019 decine di migliaia di persone, sotto il vessillo del “Movimento delle sardine” [1], sono scese in piazza San Giovanni a Roma, per esprimere il proprio disappunto verso un certo tipo di politica che … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Italiani di Libia, il ruolo dell’AIRL

di Mariza D’Anna Sono trascorsi cinquant’anni dal primo settembre del 1969, quando il giovane colonnello Muammar Gheddafi prese il potere in Libia mandando in esilio il re Idris al Senussi e cambiando la vita di ventimila italiani che vivevano nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Il Mediterranean Jazz: dialogo musicale tra cultura europea e mediorientale

di Andrea De Blasio Se si dovesse in qualche modo riassumere la Musica Mediterranea nel culmine della sua raffinatezza e contemporaneamente capace di giungere all’orecchio del pubblico meno avvezzo all’ascolto, l’urlo della tromba energetica di Ibrahim Maalouf risuonerebbe nella testa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Cuori pieni di speranza. Pionieri italiani nell’Australia Nordorientale

 di Mariano  Fresta  Alla ricerca di migliori condizioni di vita Le numerose ondate emigratorie che caratterizzarono l’Italia tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento e che avevano come obbiettivo la ricerca di migliori condizioni di vita, solo … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

In fuga dall’implosione siriana

di Eugenio Grosso La tregua è finita. La frase è scandita dai colpi d’artiglieria che si schiantano al suolo. La scadenza ufficiale era il 29 ottobre alle 6pm, ora di Qamishlo. In realtà il cessate il fuoco, un accordo siglato … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il “viaggio” di Kader Abdolah. Una lettura d’antropologo posizionato

di Stefano Montes “Scrittura migrante?”. Mi sarà sfuggito, magari in un saggio di cui non conservo ricordo. Mi sarà forse capitato di parlarne senza indugiare più di tanto sul senso – polisemico, contestualmente ricettivo – dell’espressione. Sarà successo, non ci … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La mediazione interculturale e l’Islam

di Francesca Morando L’idea di scrivere questo articolo deriva dalla tipica prova, molto spesso poco considerata, che un mediatore interculturale con un background non migratorio [1] deve essere preparato a gestire, vale a dire la complessa stratificazione di problemi di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Un linguaggio a geometria variabile: la comunicazione intra/inter-generazionale nella comunità marocchina d’Italia

di Zakaria Sajir Introduzione Nell’ambito della socio-linguistica del contatto, diversi studi hanno analizzato quali fattori sociali e linguistici sono in grado di favorire la produzione e riproduzione di una varietà etnica della lingua, conosciuta anche come ethnolect o multi-ethnolect [1], … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Riace e una nuova possibile rinascita. Dialogo con Mimmo Lucano

di Nicoletta Malgeri L’accoglienza come modello di sviluppo locale. Questa è la politica di cui si è fatto promotore, nel corso degli ultimi vent’anni, l’ex sindaco del comune di Riace [1], Domenico Lucano. Una politica dai caratteri del tutto “rivoluzionari”, … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Migrazioni | Lascia un commento

L’operatore transculturale del Terzo Millennio

di Alfredo Ancora  «Il vecchio mondo non comprende ancora, cercando di gestire il nuovo mondo, la nuova società, i nuovi uomini con mezzi politici, economici, finanziari culturali…tratti dal mondo scomparso!» (da Michel Serres di G. Polizzi e M. Porro, Riga … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Survivors

di Valerio Bellone Survivors è una serie di ritratti nata con l’intento di lasciare una traccia di memoria umanizzante riguardo agli uomini, alle donne e ai bambini che ogni anno arrivano in Sicilia dall’Africa, passando per la Libia, con la … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Italianos en México. arquitectos, ingenieros y artistas entre los siglos XIX y XX

di Martín Checa-Artasu, Olimpia Niglio [*] En enero de 2019 la editorial romana Aracne Editrice publicaba el libro: Italianos en México. Arquitectos, ingenieros y artistas entre los siglos XIX y XX. Una monografía de 460 páginas con 20 capítulos y … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Gli immigrati africani invasori disfunzionali? Una diversa lettura

di Godwin Chuckwu, Stephen Emejuru, Ngana Ndjock, Franco Pittau, Angela Plateroti Introduzione: storia, statistiche, prospettive Questo articolo, dedicato alle migrazioni africane, si rifà idealmente agli approfondimenti che nel 2010 il Centro Studi e Ricerche IDOS, con la collaborazione di diverse … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il migrante con le scarpe nuove

di Cinzia Costa Serve davvero poca fantasia per immaginare lo scenario che Timur Vermes [1] presenta al lettore del suo ultimo romanzo: Die hungrigen und die satten edito in Germania per Eichborn nel 2018 e pubblicato in Italia da Bompiani … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Camminamenti, incontri e scambi. Il festival delle letterature migranti e la cultura del conoscersi

di Valeria Dell’Orzo L’idea del muoversi, osteggiata sempre più ottusamente da asfittiche politiche nazionali e internazionali, è una realtà che investe non solo gli esseri umani, ma, in tutta evidenza, le culture, le idee, le espressioni comunicative e artistiche che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Storie di sabbia nel diario della guerra contro i migranti, profeti del nostro tempo

di Piero Di Giorgi Storie vere, storie drammatiche, storie di orrori, dalle quali emerge il naufragio di una civiltà o forse dell’umanità intera. Storie che vengono dall’Africa sud-sahariana, in particolare dal Niger e che narrano fatti di persone in carne … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Respiri mediterranei e nuove costruzioni di senso. Giovani voci transculturali

di Annalisa Di Nuzzo Da qualche decennio, la riflessione antropologica ha radicalmente trasformato le categorie interpretative e la lettura dei fenomeni legati alle migrazioni. Trasmigranti, cosmopolitismo vernacolare (Sen, 2006), cosmopolitismo etnografico, campo sociale transnazionale (Glick-Schiller, 2006), antropologia del rimpatrio, e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Fabbricare l’emergenza. Le radici delle rotte mediterranee verso l’Italia

  di Giuliano Fleri La nuova centralità di posizioni e partiti anti-immigrazione nel panorama politico italiano spinge ad una riflessione riguardo al peso delle politiche migratorie mediterranee all’interno del dibattito pubblico del Paese. In otto anni, l’immigrazione è passata dall’essere … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Un mare di storie. Crocevia di popoli e di migrazioni

 di Sonia Giusti Il primo grande poeta dell’emigrazione, è stato Virgilio, «colui che più di tutti gli antichi ha contribuito a costruire un’idea del Mediterraneo…un teatro, che non è solo spazio geografico, ma sguardo sull’alterità … che è la Storia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Alunni stranieri in Italia. Una, nessuna e centomila lingue

di Valeria Iannazzone Voi sapete che, quando un popolo ha perduto patria e libertà e va disperso pel mondo, la lingua gli tiene luogo di patria e di tutto (Luigi Settembrini). Al giorno d’oggi è sempre più usuale imbattersi nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

No price, no pay. Società Segrete, Confraternite e Cultismo tra Nigeria e Italia

di Lisa Regina Nicoli Moustapha mi aspetta. La schiena appoggiata al furgone bianco, una sigaretta tra le lunghe dita e i dread soffocati sotto il cappello di lana. – Si stava meglio giù eh- gli grido parcheggiando la bicicletta. Battuta … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La figura del clandestino nella letteratura delle migrazioni in Italia

di Vittorio Valentino Per iniziare la nostra analisi non esaustiva, in cui proporremo alcune rappresentazioni letterarie della figura del migrante clandestino, ci sembra utile, prima di concentrarci sulla situazione italiana, partire dal periodo di maggiore turbolenza del contesto mediterraneo, il … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Emigrazione di ritorno, capitale umano e risorse economiche

di Aldo Aledda Com’è noto l’Italia oggi attraversa una delle crisi più acute dell’ultimo Dopoguerra. Sprofonda nel baratro del debito pubblico incapace di risalire la china anche per effetto di una popolazione stanca e invecchiata che, fedele allo stereotipo dell’anziano … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Alan Kurdi

di Sebastiano Burgaretta [*]  Un mare di morti, di Giuseppe Modica  

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Società delle minoranze multiculturali

di Matilde  Callari  Galli,  Gualtiero  Harrison «L’emigrazione è antica come l’uomo. E l’universale storia dell’umanità si confonde, con le varie e differenti odisee delle altre precedenti alla nostra attuale Grande Migrazione: come l’ha chiamata H.M. Enzenberger nel 1992» [1]. «Le … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Cerchi di danza tra le sponde del Mediterraneo

di Rosy Candiani In un periodo in cui il Mediterraneo torna – spesso drammaticamente – al centro degli eventi della storia, anche l’attività intellettuale – riflessione teorica o produzione artistica – si interroga,  ripropone, per contrastare o esorcizzare gli eventi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Education as a tool for integration: the European challenges

di Roberto Cascio [*] Migration and Education is the first publication of the Centre for Research on Education and Integration of Migrants, connected with the Pedagogical University of Krakow. The volume is formed by several articles, all of them written … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Un fenomeno che ci riguarda. Le migrazioni attraverso il cinema documentario al Sole Luna Festival

  di Cinzia Costa Anche quest’anno il Sole Luna Doc Film Festival, festival internazionale di cinema documentario che ormai da 14 anni si tiene a Palermo, ha presentato una nutrita programmazione di attività ed eventi culturali, proponendo al pubblico, nella … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

In nome della pietra. Che afferriamo da terra e lanciamo contro gli altri

di Antonino Cusumano In principio fu il pane. Il pane negato, calpestato, oltraggiato, nel quartiere romano di Torre Maura, sottratto ai rom e agli ospiti indesiderati del centro di accoglienza. Poi furono le pietre. Scagliate contro i migranti che nelle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Un’umanità dis-umanizzata: dalla narrazione delle migrazioni alla criminalizzazione della solidarietà

di Francesco David In principio fu il caso del respingimento della nave Aquarius, fino a quelli più recenti della Sea Watch 3 e dell’Open Arms, imbarcazioni delle Organizzazioni Non Governative impegnate in operazioni di Search and Rescue nel Mar Mediterraneo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Uomo in mare: il decreto di un’umanità che affonda

di Valeria Dell’Orzo Che cos’è un uomo in rivolta? Un uomo che dice no. Ma se rifiuta non rinuncia tuttavia: è anche un uomo che dice di sì, fin dal suo primo muoversi. (Camus, 2016: 17) È un polverone la … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Aspettando gli esami di maturità 2019

di Lella Di Marco La scena dell’incontro è Bologna, il quartiere san Donato che non è periferia ma continuazione del centro. Per sua struttura urbanistica, perché vicina al centro storico, perché sede di strutture sociali e associazioni molto attive, studentati … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Trapanesi alla pesca delle spugne in Tunisia

 di Ninni Ravazza I mari e la marineria trapanese hanno una ricca tradizione, confortata da notevoli refluenze economiche e culturali (arte, antropologia, iconografia), relativamente a due attività alieutiche: la pesca del tonno e quella del corallo. Della prima restano soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Heroic Imagination Project (HIP): educare all’eroismo attraverso la resilienza

di Cristina Siddiolo «Quannu c’è suli e bunazza comu quercia fai fiurazza. / Ma si u tempu si fa scuru er è u ventu ca cumanna/ ti vo mettiri o sicuru./ Un cunsigghiu: fatti canna»[1]. Nell’epoca della velocità e della … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Minori sulla carta, adulti nella vita: leggere i bisogni e le competenze dei MSNA

di Gabriella Argento, Roberta T. Di Rosa [*] Nell’attuale quadro dei processi  migratori, i  “Minori  Stranieri  Non  Accompagnati”,  (comunemente noti con l’acronimo “MSNA”), hanno assunto nel corso degli ultimi anni una rilevanza crescente all’interno dei flussi in arrivo in Italia, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Via Maqueda, da “nobiliare” a multietnica

di Angelo Battaglia «Totò (il nome più palermitano) dice to’ padri di andare ad aprire il negozio, che lui ora scende». «Vicè digli che ora ci vajo». Breve dialogo con uso del dialetto siciliano tra figli di immigrati, da fare … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Affari Sociali Internazionali: quaranta anni di una rivista illustre

  di Adriano Benedetti e Franco Pittau Introduzione  Affari Sociali Interrazionali (ASI) è una rivista nata, all’inizio degli anni ‘70, per iniziativa del Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale dell’Emigrazione e degli Affari Sociali (come allora era denominata quella storica … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

“Il mare era la prima volta che lo vedevo”. Fra Sicilia e Gambia

di Mari D’Agostino «Putenza di gibbiuni» è quanto avrebbe detto, secondo la cosiddetta ‘tradizione orale’, un contadino dell’entroterra siciliano giunto per la prima volta al cospetto del mare. La traduzione italiana, qualcosa come «che enorme gebbia!», non rende altrettanto bene … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Ibridazioni mediterranee tra ritualità religiose e percorsi migratori

di Annalisa Di Nuzzo Una difficile definizione È noto che il Mediterraneo sia una fucina ed un crogiuolo di percorsi culturali stratificati e complessi. Un arcipelago (Cacciari, 1997) – per alcuni una linea di confine estremo dell’Europa – che tuttavia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Migrazioni, lavoro e formazione professionale

di Camilla Fogli [*] Parlare di migrazioni, oggi più che mai, può risultare un compito arduo e a tratti rischioso. Per quanto uno si impegni ad analizzare e approfondire le infinite sfaccettature che presenta questo fenomeno, la ricerca continua ad … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Les réfugiés palestiniens au Liban à l’épreuve de l’espace-temps

di Marie Kortam [*] Les dimensions spatio-temporelles sont des composantes essentielles dans la sociologie des réfugiés palestiniens. Pourtant, diverses études existantes sur les réfugiés palestiniens donnent l’importance à la durée et non au temps. En d’autres termes, le cadre d’analyse … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dalla Libia all’Italia. Tutte le incognite della “questione migratoria”

di Michela Mercuri Nel 2018 il tema delle migrazioni si è confermato al primo posto tra le sfide che, secondo l’opinione pubblica dei Paesi membri, l’Unione europea deve affrontare. Il 40% dei cittadini intervistati, infatti, ha posto la questione migratoria … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento