Archivi categoria: Migrazioni

“Il pericolo è alle nostre porte”: l’invasione siciliana in Tunisia tra il XIX e il XX secolo

di Alfonso Campisi All’inizio del XIX secolo il “buon francese” spesso si poneva questa domanda. Cosa si può fare per lo sviluppo del nostro grande impero francese in Africa? In quel periodo, la Francia si sentiva minacciata in Tunisia da … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 4 commenti

Migrazioni in transito: fare l’avventura

di  Annamaria Clemente Il libro VIII dell’Odissea narra di come Ulisse accolto nella fiabesca reggia di Alcinoo, re de Feaci,  durante il canto dell’aedo Demodoco, riconoscendosi nella storia proruppe in pianto inconsolabile, preludio all’agnizione. In modo simile sembra operare Bruno … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Commenti disabilitati

Dal Mediterraneo in fiamme. Appunti di viaggio

di Francesca Maria Corrao Uscire dalle nostre regole, dai nostri confini è sempre un’esperienza che insegna qualcosa dell’altro, anche quando si crede di conoscerlo. Si tratta di uscire anche dalle nostre certezze stereotipate, dalle notizie che ci fornisce la rete, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Le montagne italiane tra cambiamento culturale e radicamento nel passato

di Chiara Dallavalle Il contatto con l’Alterità costringe a ridisegnare nuove forme di identificazione e appartenenza, che non necessariamente producono ansia o senso di perdita. Le varie forme di meticciato prodotte dalla globalizzazione hanno prodotto fatti culturali assolutamente nuovi e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Oltre le burocrazie, l’immigrazione dopo il viaggio

di Valeria Dell’Orzo Il fenomeno delle migrazioni assume troppo spesso delle tinte più cupe del dolore stesso che si sottende all’andar via dal proprio ambiente quotidiano per immergersi in una realtà aliena e così, tante volte, tristemente ostile. L’angoscia del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Una Guernica di mare: “Esodi” &“Origami” di Massimiliano Scuderi

di Fabiola Di Maggio «La funzione dell’artista non è di educare la società e di assecondarne il regolare progresso, ma di prenderne partito nelle contraddizioni e nei conflitti che si generano all’interno di essa e ne mettono in pericolo l’esistenza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Integration, assimilation and the respect of the cultural differences in migration policies: in France and Spain

di Shkelzen Hasanaj [*] The history of French migratory flows is usually traced back to the French colonial past in Morocco, Tunisia and Algeria, but these have also developed for internal causes, such as the need for foreign labor to … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

La giurisprudenza costituzionale in materia di libertà religiosa

di Paolo Iafrate La Costituzione di Carlo Alberto del 1848 (Statuto Albertino) dichiarò il cattolicesimo religione di Stato, ma i governi liberali attuarono numerosi interventi per non riservare l’attenzione solo alla religione di Stato e manifestare diverse aperture anche alle … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Accoglienza e produzione istituzionale di marginalità

di Dario Inglese I primi anni Novanta rappresentarono un fondamentale spartiacque nella percezione italiana del fenomeno migratorio. La crisi politico-sociale albanese e la fuga dai Balcani di migliaia di uomini e donne verso le coste pugliesi costrinsero l’Italia a scoprirsi … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Being an asylum seeker in Italy

di Mohammad Kuka – Lella Di Marco [*]   My article will be divided into three parts. The first part will be about Syria and the history of Syria, the second will be about the war and the Assad’s regime in … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Ahmad e la Siria prima della Primavera

di Silvia Pierantoni Giua  «Me lo ricordo come se fosse ieri», mi dice Ahmad al bar Italia di Rapallo. Ci conoscemmo nel 2008 quando decisi di partire per un breve viaggio a Damasco di poco più di un mese per … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La voce degli emigrati in poesia

 di Francesco Virga «La Sicilia dicono /è una conca d’oro l’isola d’oro /ma per le tasche di quelli che governano ladri senza vergogna e noi non siamo che dei poveri disgraziati senza cielo e senza terra mandati allo sbaraglio in … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Voci diverse per un Islam plurale

di Roberto Cascio Lo spinoso tema del rapporto tra Europa e religione islamica è ai nostri giorni oggetto di ampi dibattiti nel mondo accademico italiano e straniero. Antropologi, sociologi, islamisti, storici, filosofi tentano di comprendere al meglio il fenomeno dell’Islam … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Narrazione e resilienza

di Annamaria Clemente «resiliènza s. f. [der. di resiliente]. – 1. Nella tecnologia dei materiali, la resistenza a rottura per sollecitazione dinamica, determinata con apposita prova d’urto: prova di r.; valore di r., il cui inverso è l’indice di fragilità. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | 1 commento

Parole che solcano il mare: dialettologia sentimentale di Mazara del Vallo

di Luca D’Anna Mazara del Vallo ospita, come è noto, la comunità tunisina più antica d’Italia. La peculiarità dell’insediamento dei Tunisini di Mazara all’interno del centro storico, esso stesso di matrice araba, ne fa inoltre un caso unico nel panorama … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Migrazioni | Lascia un commento

Il disastro postcoloniale del Myanmar

di Valeria Dell’Orzo Che la macchina del colonialismo porti in sé il principio distruttivo della prevaricazione, dell’annichilimento di esseri umani e culture, e che avvilisca il territorio stesso, fisico, morfologico, del Paese occupato è un dato ridondante nella storia dell’umanità, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

«Noi accogliamo con la cultura». Accade a Bologna

di Lella Di Marco  Il libro completo sulla epocale immigrazione in Italia ancora non è stato scritto. Il fenomeno è in continua trasformazione: negli arrivi-partenze, nuove e vecchie generazioni, motivazioni economiche, spinte politiche, ricerca di un maggiore benessere e non … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Globalizzazione del pluralismo religioso nel contesto europeo

di Luca Di Sciullo, Franco Pittau, Nadia Elena Vacaru In questo contributo si riferisce sul pluralismo religioso così come si presenta in Italia e nell’Unione Europea La documentazione al riguardo è stata desunta dalla raccolta dei Dossier Statistico Immigrazione dal … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Ospitare lo straniero, ritrovare se stessi

di Johnny Dotti [*] Sono figlio di un migrante. Mio padre negli anni ’50 è stato in Australia, entrambi i miei genitori hanno lavorato nelle miniere di amianto blu del deserto australiano e mi porto dentro il loro vissuto. Parlerò … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Integration, assimilation and the respect of the cultural differences in migration policies: in Italy

 di Shkelzen Hasanaj [*] Italy has historically known the presence of foreign groups within its territory. In the nineteenth century in the Kingdom of Sardinia the state issued special passports to foreign residents according to their social status: first-class passports … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Blood of my Blood. Frammenti della vita dei nostri “antenati” a NYC

di Flavia Schiavo A Orchard Street, a New York City, esiste il Tenement’s Museum, in un’area interna a Lower East Side (Manhattan). È, quest’ultimo, l’ampio ambito dove vivevano, tra il XIX e gli inizi del XX secolo, migliaia di workers … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Nel segno del sincretismo: Santa Rosalia e il Sacro Monte

di Orietta Sorgi Due eventi, l’uno appena trascorso, l’altro ormai prossimo, hanno riacceso l’attenzione sulle ragioni del culto di Santa Rosalia e sul contesto mitico-rituale del Monte Pellegrino.

Pubblicato in Migrazioni, Religioni, Senza categoria | Lascia un commento

Quando la musica suona la rivoluzione

di  Serena Naghma  Visconti Noi musicisti, non sottovalutiamo mai la potenza della musica, anzi delle volte le affidiamo dei compiti ardui, convinti che possa fare dei prodigi fuori dall’ordine naturale delle cose. Lo sappiamo bene sopratutto noi pianisti, non so perché, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

“The misogynist killing of women”. The honour Killing

di Paola Barbuzzi e Jupinderjit Singh The shocking criminal cases [1] on honour killings reported in the UK in the late 90s onwards, predominantly from Middle Eastern and South Asian immigrant communities, have drawn attention to the way the victims … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 2 commenti

Una storia semplice, il racconto di una vita, una memoria coloniale

di Antonino Cusumano Nel complesso e frastagliato mondo dell’emigrazione italiana che abbiamo imparato a riunire e raccogliere sotto la suggestiva e approssimativa denominazione di Italia fuori d’Italia, numerose sono ancora le pagine di storia obliterate, dimenticate e rimosse. Sono soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | 1 commento

Le lingue come luogo di incontro. La Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo

di Mari D’Agostino «Il fenomeno epocale delle migrazioni tra le bianche pareti del chiostro di Sant’Antonino assume una dimensione umana. Quotidiana. Comprensibile. Le chiacchiere sulla costruzione di un’Europa solidale capace di incarnare il grande sogno di Ventotene, che ormai suonano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

In fuga dal clima

di Chiara Dallavalle Milon è un cittadino bengalese poco più che ventenne, costretto a lasciare il suo Paese a causa delle ripetute alluvioni che lo hanno forzato a vendere la propria terra, unica fonte di reddito per la famiglia. Ritrovatosi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Traiettorie e mobilità della migrazione bangladese in Italia

di Francesco Della Puppa Con il presente contributo si conclude l’approfondimento sulla migrazione bangladese in Italia ospitato negli ultimi tre numeri della rivista. In questa sede, dopo un rapido sguardo sulle “storiche” rotte migratorie percorse dai migranti bangladesi orientati verso … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La ferita della migrazione. Incontri con donne pakistane a Bologna

di Lella Di Marco [*] Con le donne e gli uomini provenienti dal Nord Africa, in fondo ci si sente più simili, anche se le contraddizioni e spesso anche i conflitti non mancano. Gli arabi, ad esempio, sono stati sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Diario di un mediatore culturale. Storie dall’interno di un ambulatorio

di Paolo Grande La struttura di R., si trova in una zona periferica del paese e nonostante sia lontana dalla confusione del centro cittadino, non sorge isolata ma si colloca perfettamente nel mezzo di una serie di villette. Immersa nel … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Relazioni interculturali nel contesto mediterraneo: il contributo della psicologia

di Pasquale Musso, Alida Lo Coco, Cristiano Inguglia Una delle sfide più serie per la stabilità e la coesione nel mondo contemporaneo è rappresentata dalla gestione delle relazioni interculturali all’interno delle società, ormai sempre più culturalmente pluralistiche. Gestire con successo … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Migrazioni | 1 commento

Il Mediterraneo. L’Africa che è fra noi

di Giovanni Pepi Fotografando, si vedono cose non sempre chiare quando si guarda. Lo penso da sempre. Ne ho conferma, adesso, dovendo scegliere gli scatti su Africa, immigrati e Sicilia, per Dialoghi Mediterranei. I volti, le cose, i paesaggi, i … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | 1 commento

Pier Paolo Pasolini ed Erri De Luca: due sguardi “profetici”sulle migrazioni

di Vittorio Valentino Tenteremo in queste pagine di mettere a confronto due autori diversi tra loro ma che hanno formulato, secondo noi, un pensiero di portata “profetica” assai comparabile sul fenomeno della migrazione, nonostante ciò sia stato fatto in periodi … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Per una interpretazione strutturale del fenomeno migratorio

di Mauro Albani, Zsuzsanna Pásztor e Franco Pittau [*]            Il numero dei cittadini stranieri residenti in Italia nel 2017 (5.047.028 al 1° gennaio) è variato solo di poche migliaia di unità rispetto al 2016 (+20.875, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Sul nesso confini-frontiere-migrazioni. L’esempio di un laboratorio pratico

di Chiara Brambilla Dal 14 al 17 dicembre 2017 si è tenuta – presso l’Università di Catania – la quinta edizione del Convegno Nazionale della Società Italiana di Antropologia Applicata (SIAA) sul tema “Collaborazione e mutualismo. Pratiche trasformative in tempi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Quando il Jazz si chiamava Jass

 di Antonino Cangemi La culla del jazz è stata New Orleans. Lì, certamente, quella musica sincopata protagonista di tutto il Novecento nacque, anche se non si sa bene come e quando. Vi è pure chi sostiene che a inventare il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Ri-tratta: fotoreportage antropologico sul razzismo

di Marcello Carlotti È inizio ottobre del 2008, il mio amico Nicola mi chiama per propormi un progetto. Io sono un antropologo, lui ha da poco cominciato il percorso che lo porterà in breve a diventare un fotoreporter professionista. Ad … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Memorie, migrazioni e stereotipi coloniali

di Annamaria Clemente Ambaradan, am/ ba/ ra/ dan, è un istante il suono della vocale, fluisce limpida e netta, le labbra si serrano per far scoppiare il suono, la lingua tocca il palato per produrre una frizione, suona aspra, e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Per un’analisi emotiva della contemporaneità

di Cinzia Costa Cosa è pubblico e cosa è privato. Quando una parola viene pronunciata pubblicamente non appartiene più a chi l’ha pronunciata. Nel momento in cui si fa una dichiarazione a una radio, in diretta nazionale, in un’intervista, o … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Le Alpi: barriera o luogo di incontro? La via del Monginevro

di Chiara Dallavalle Le Alpi sono oggi soggette a due fenomeni strettamente interconnessi ma al tempo stesso di segno profondamente diverso. Entrambi hanno a che fare con i flussi migratori che attraversano la nostra Penisola e che percorrono il bacino … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Essere probashi al femminile. Le bangladesi in Europa

di Francesco Della Puppa Riprendendo il percorso di ricostruzione e analisi della così detta “Diaspora bangladese”, ci si concentrerà, in questa sede, sull’ultima “fase storica” che ha contraddistinto le migrazioni dal Bangladesh: quella caratterizzata anche dalla maggior visibilità nel “mercato … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’Oceania dei rifugiati. Il limbo dell’attesa dei richiedenti asilo

di Valeria Dell’Orzo  «La figura dello straniero non sta ferma, inquadrata in una categoria. La sua – e la nostra – eventuale staticità è un’illusione: coinciderebbe ancora una volta con il tentativo da parte del ‘noi’ di marginizzarlo, di ridurne … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Migrazioni | Lascia un commento

Orientamento sessuale dei migranti: discriminazioni e persecuzioni

di Fabio Franzella In 72 nazioni è possibile essere imprigionati, violentati o torturati solo perché si è gay, lesbiche, bisessuali o transgender. In 27 di questi Paesi le leggi si applicano solo agli uomini, negli altri anche alle donne. La … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Diario di un mediatore culturale. Il porto e l’approdo

di Paolo Grande Il porto di Augusta ha rivestito e riveste ancora oggi un ruolo di primaria importanza per lo sviluppo delle città. Questa tipologia di struttura, costruita a ridosso delle fonti d’acqua, ha reso possibile sin dai tempi antichi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’Islam nel contesto italiano: aspetti socio-giuridici

di Paolo Iafrate La globalizzazione religiosa è ormai un fattore strutturale, che con gli immigrati aumenterà anche nel futuro. Prepararsi meglio a questo scenario è fondamentale, combattendo i fanatismi con il dialogo interreligioso da impostare con chiarezza, prudenza, cortesia e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La memoria per accogliere: il Museo delle Spartenze

di Santo Lombino Come è noto, già alla fine del XIX secolo migliaia di uomini, donne e bambini lasciarono la Sicilia, attraversarono il Mediterraneo e l’Oceano Atlantico per trovare altrove condizioni di vita più dignitose, inserendosi così nel vasto mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 1 commento

Associazionismo e identità. L’esperienza di un’associazione di migranti a Genova

di Cristina Notarangelo e Luca Jourdan  Le associazioni dei migranti sono state oggetto di numerose ricerche antropo- logiche [1]. Indagare il tema dell’identità in connessione all’associazionismo è molto stimolante poiché, in tale contesto, emergono complessità e contraddizioni che segnano il … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Storie di corpi in fiamme: «We Mourn Our Loss»

di Flavia Schiavo In un’agghiacciante immagine d’archivio, in bianco e nero, scattata da un anonimo reporter, tre uomini, vigili del fuoco e agenti di polizia in una strada di Manhattan, tengono tra le mani alcuni cesti di vimini, illuminati da … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il velo oltre la tradizione, oltre la religione

di Serena Naghma  Visconti Ogni individuo, uomo o donna, ha la facoltà di scegliere e di sicuro possiede la razionalità o maturità di prendere determinate decisioni. Molti di noi, chi più chi meno, disponiamo di un bagaglio culturale che ci … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il mio sguardo@fuoco. Un’esperienza di fotografia partecipativa

 di Nuccia Cammara  «È qualcuno che sta pregando, offre qualcosa…, all’interno sembra esserci qualcosa, forse acqua, significa che si sta purificando prima della preghiera ».  «Mi ricorda il Sahara». «Mi fa ricordare il mio paese, anche lì c’è la stazione, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | 1 commento

Lavoro migrante e mediazione antropologica nei contesti dell’accoglienza

di Giovanni Cordova e Mariangela Zema [*] Indagare il nesso intercorrente tra migrazioni e lavoro si pone come un compito certamente gravoso per l’osservatore. Anzitutto per la ricchezza del ventaglio semantico e concettuale che queste due categorie aprono; ricchezza che, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Ossimori immaginari

di Cinzia Costa I concetti astratti nascono sempre per definire qualcosa che esiste già concretamente nella realtà. È avvenuto così per i principali teoremi matematici o le leggi della fisica, per le correnti filosofiche o le ideologie politiche. Le menti … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vite possibili. I migranti e noi

di Antonino Cusumano [*] «Abitanti di un mondo in declino, trepidiamo soltanto per la nostra ricchezza, proprio come i popoli vecchi, le civiltà al tramonto. E non ci accorgiamo che nelle nostre tiepide città, in cui coltiviamo la nostra artificiale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Dal Bangladesh al bidesh

di  Francesco Della Puppa Ricollegandosi a quanto presentato nel precedente numero della rivista, in questo contributo verrà proposta una periodizzazione della diaspora bangladese in Europa e un’analisi delle sue caratteristiche. L’evoluzione di tale fenomeno è stato fortemente segnato dall’esperienza coloniale … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Felici commistioni. Le risorse dell’imprenditoria femminile migrante

di Valeria Dell’Orzo L’avvento di quella spasmodica corsa produttiva che si sintetizza nella espressione tempi moderni ha travolto e ribaltato la realtà originaria del produrre e con questa tutto il quotidiano dei singoli produttori e degli imprenditori; ha investito il … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’immigrazione invisibile. Storie di donne

 di Lella Di Marco Crediamo sia giusto e utile, nella presente fase storico-sociale, raccontare la nostra esperienza, lunga quindici anni, con donne immigrate a Bologna. Piena di entusiasmi, passione, scoperte, spinte culturali e politiche, sorellanza, reciprocità, ansia di ricerca, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Diario di un mediatore culturale

di Paolo Grande Il mediatore culturale è una figura professionale che ha il compito di rimuovere, attraverso conoscenze acquisite in precedenza, le barriere linguistiche e culturali che si vengono a creare dall’incontro fra due persone provenienti da Paesi diversi. Egli … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Migrazioni interiori tra Oriente e Occidente

di Silvia Pierantoni Giua Come per una torta a più strati, di cui si può apprezzare la globale dolcezza o dalla quale si può trarre il piacere di scoprire i diversi ingredienti che la compongono, così Il libro di Khalid … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La lingua italiana in Tunisia: dalle cronache di Simpaticuni all’italianistica odierna

di Ahmed Somai L’argomento che ho scelto di trattare e che è in concomitanza con i miei interessi, che non sono strettamente storici ma dove l’elemento storico interviene per illuminare altri aspetti a carattere linguistico o letterario, è la presenza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Riconoscere il presente. Dialogo con Michel Gras

   di Cinzia Costa L’immagine di una fanciulla sul dorso di un toro in corsa, corrispondente alla rappresentazione del mito del ratto di Europa, fa parte dell’iconografia classica del mondo occidentale. Secondo il mito, Zeus avrebbe avvistato la ragazza su … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’immigrazione in Italia: dati e prospettive regionali

di Raniero Cramerotti e Franco Pittau [*] Il Dossier Statistico Immigrazione, l’an- nuario basato sui dati che opera in Italia da più tempo, ha consolidato un’analisi del fenomeno migratorio che parte dal contesto internazionale ed europeo, ritenuto indi- spensabile al … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Diario di una festa. La Semana santa in Andalusia

di Alessandro Curatolo 12 aprile 2017 Vivo a Londra da cinque anni e non partecipo alla processione dei Misteri di Trapani da cinque anni di fila. Finalmente quest’anno potrò rivivere le celebrazioni pasquali anche se in terra straniera, spagnola per … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Bangladesh: una nazione in movimento. Le origini della diaspora

di Francesco Della Puppa Secondo alcuni autori (Gardner, 2010; Samaddar, 1999) per studiare il fenomeno delle migrazioni che hanno visto protagonista il Bangladesh nell’epoca contemporanea è necessario risalire alla ripartizione amministrativa del sub- continente indiano, quando milioni di persone vennero sfollate … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dal Tiraz a oggi. Divagazioni sulla Sicilia che sa tessere

di Lella di Marco Appassionata di “ saperi femminili “ non accademici, inscritti nella genealogia delle donne, mi ero accinta a fare una ricerca sull’arte del Tiraz siciliano − prodotto tra dominazione araba e normanna − e verificare come l’antica … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 1 commento

La lingua salvata. Tra i docenti e gli studenti di lingua e cultura italiana in una università tunisina

di Laura Faranda Nel numero di settembre avevo annunciato un secondo momento di restituzione della mia esperienza alla università “La Manouba”di Tunisi e del confronto con studiosi e studenti impegnati in un percorso di formazione linguistica e culturale dedicato all’Italia. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Nel Mare di mezzo. Per una storia di lungo periodo delle migrazioni mediterranee

di Chiara Maria Pulvirenti È la notte tra il 2 e il 3 ottobre 2013. Al largo dell’Isola dei Conigli un barcone di 20 metri brucia. Si capovolge, si ribalta per tre volte su stesso, poi cola a picco. A … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Territori migranti: l’abitare come viatico dell’integrazione

di Sara Raimondi  «Ero uno straniero in seno alla società […]: non è stato un salto brutale ma un passaggio impercettibile dalla posizione dell’outsider a quella dell’insider» (Todorov, 1996: 5). Con queste parole Tzvetan Todorov, bulgaro, descrive lo spaesamento del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Come si abita l’Europa? Dialogo della generazione Erasmus

 di Giuseppe Sorce Quando stai per arrivare alla stazione di Liegi ti senti come dentro la pancia della balena di Pinocchio. Un grande e gigantesco costato per cui la luce del sole trapassa fluidificando le costole metalliche e luminescenti. Grandi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La Sosta degli Afgani. Un’esperienza di inclusione

di Roberto Cavarra e Ludovica Rossotti [*] La presente ricerca restituisce un’esperienza concreta di volontariato rivolto ai rifugiati provenienti dall’Afganistan. Si tratta di un tipo di attività che va a colmare un vuoto lasciato ormai da diverso tempo dal Comune … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Letteratura fantastica e migrazione

di Annamaria Clemente Uno dei meccanismi con cui la nostra mente conosce e domina il reale è la semplificazione della realtà, essendo questa troppo immensa e troppo sfaccettata per essere compresa nella singolarità e nella particolarità di ogni minimo elemento. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Educare alle grandi virtù. La XII edizione Sole Luna Doc Film Festival

di Cinzia Costa I miei pomeriggi estivi, ostaggio della città, sono spesso accompagnati da letture disordinate e incomplete di libri accumulati nel corso dei mesi trascorsi, mesi troppo colmi di appuntamenti e corse fra un appuntamento e l’altro per potermi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

I migranti ci guardano e ci dicono chi siamo

di  Antonino Cusumano A che serve la letteratura se non a ricordarci chi siamo quando ci diciamo umani? Nulla può forse meglio restituirci quale senso e quale sentimento dell’uomo esprime la cultura del tempo che viviamo, quali modi del vivere … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Se l’integrazione inizia dai cortili. La rassegna “Cinema di Ringhiera” a Milano

  di Chiara Dallavalle Difficile in questo momento storico rifarsi ad un’immagine dello straniero diversa da quella del profugo che si aggrappa ad un gommone, o da quella delle moltitudini di ragazzi di colore che troviamo fuori dai supermercati cittadini con … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Di cultura in cultura. Coralità teatrale del dramma dell’esclusione

di Valeria Dell’Orzo La recrudescenza trasversale che at- traversa il mondo odierno svela la drammatica condizione di un’isteria diffusa, di appartenenza e di esclusione, di una incultura ossessiva e ripetitiva; porta con sé, e in sé, la paura propria dell’ignoranza, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Nofrio e Giovanni De Rosalia. Dalle vastasate siciliane al successo americano

 di Giuliana Fugazzotto  In America, già dai primi decenni dell’800, erano presenti compagnie teatrali italiane che si esibivano, in italiano o in inglese, per le diverse comunità linguistiche e culturali. Esse si erano via via  affermate rappresentando opere classiche della … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Immigrazione e criminalità: pregiudizi, dati e interpretazioni

di Paolo Iafrate-Franco Pittau Negli anni successivi alla grande crisi del 2008 è stata forte, in tutti gli Stati Membri dell’UE la preoccupazione nei confronti della criminalità, della sicurezza e della immi- grazione. Anche in Italia, come evidenziato da diverse … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Un incontro a Damasco

di Silvia Pierantoni Giua «La gente più di tutto», mi risponde Samir alla domanda su cosa gli mancasse di più della sua terra. L’ho conosciuto a Damasco nell’agosto 2008. Ero andata a fare un corso di arabo classico all’Università di … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’emigrazione degli italiani: dai picchi del dopoguerra ai nuovi flussi

di Mauro Albani e Franco Pittau L’Italia sembra godere di una buona reputazione in giro per il mondo, fenomeno quanto mai gradito. Nel 2016 si è collocata al sesto posto nella speciale classifica elaborata per cinquanta nazioni da GfK e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Tra la Sicilia e Novaiorca una storia di vita e una lingua inventata

 di Antonino Cangemi La Merica, il Nuovo Mondo, è stata per i siciliani del primo Novecento meta agognata, luogo di approdo per un’esistenza affrancata dal tarlo del bisogno e dalla stretta della miseria, punto di svolta per un riscatto lontano … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Tra fili spinati e speranze le storie degli uomini

 di Eugenio Giorgianni La mappa del mondo che abbiamo in testa assomiglia al disegno di un bambino. Sono i contorni a definire le figure. Linee spesse e grossolane separano persone, piante, animali e cose dal resto del foglio dando vita … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Genitori a scuola. Indagine tra le famiglie straniere a Palermo

di Walter Nania Quando si parla di famiglie straniere bisogna considerare che si tratta anzitutto di famiglie migranti. Sarebbe fuorviante definirle senza partire da questa semplice osservazione. L’esperienza migratoria di sicuro rappresenta un trauma perché vengono ulteriormente modificati i legami … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Cara di Mineo, il grande teatro dell’assurdo

di Maggie Neil Dopo tante indagini giudiziarie e inchieste di stampa, al Cara di Mineo non sembra che sia cambiato nulla, anche se, in questo scottante giorno di maggio, le T-shirt degli operatori declamano con entusiasmo: “io mi trovo al … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Una sinfonia inconclusa. Angiolo Mazzoni ingegnere italiano in Colombia (1948-1963)

di Olimpia Niglio A 54 anni dall’esposizione Dos Artistas Italianos en Colombia. Angiolo Mazzoni Del Grande e Giulio Corsini presso il Museo Nacional de Colombia in Bogotá (marzo 1963), il 15 giugno scorso presso l’Universidad de Bogotá Jorge Tadeo Lozano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Italiane in Egitto tra ’800 e ’900. Il baliatico come risorsa economica

 di Sonia Salsi È noto che l’emigrazione italiana nel mondo è pagina di storia largamente rimossa eppure centrale nella definizione della identità della nostra nazione. Sicuramente molti Paesi hanno conosciuto flussi migratori di grande portata ma difficile trovarne altri come … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Identità e cittadinanza delle seconde generazioni

 di Davide Sirchia La riflessione antropologica qui presentata desidera porre l’attenzione su una questione contemporanea come il diritto di cittadinanza ai figli di immigrati residenti in Italia. Questo contributo muove dall’esperienza di un incontro organizzato da Italeya, associazione culturale di … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Minori stranieri non accompagnati. Aspetti giuridici e appunti progettuali

di Pietro Soddu L’obbiettivo di questo articolo è principalmente quello di mettere a fuoco la triste e attuale problematica relativa alle migrazioni dei minori migranti non accompagnati, attraverso una prospettiva transnazionale e l’approccio di una educazione sociale specializzata in tema … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La musica araba tra Tunisi e Palermo

di Serena  Najmah Visconti Sintesi di diversità, ecco cosa sono: sono una sintesi di diversità. Due è il numero minimo delle diversità, uno e l’altro diversi, due vite insieme, non parallele ma convergenti in una sola unità. Tutto ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Calatino: terra di braccianti e di migranti

di Antonella Elisa Castronovo Le dinamiche produttive in atto nella fase postfordista, unite alla presenza di ambiti più o meno vasti dell’economia sommersa, hanno accentuato un processo di dualizzazione della manodopera e reso assai più complessi e contraddittori i meccanismi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’eterno ritorno delle fotografie migranti

di Annamaria Clemente Una carretta o una lancia, un gommone: non importa non è una nave sicura, sono teste, tante teste, una, due, dieci, venti, trenta o anche sessanta, sono stipati, compressi, pigiati, ammucchiati, deformati, sembrano animali, non c’è spazio, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Dallo stereotipo alla discriminazione. Il caso dei rimpatri forzati di cittadini nigeriani

di Chiara Dallavalle Non c’è mai un modo culturalmente neutro di accostarci alla diversità. Ogni volta che entriamo in contatto con elementi estranei, nuovi, poco famigliari, sentiamo la necessità di utilizzare quegli strumenti conoscitivi che fanno parte del nostro bagaglio, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Rohingya. Storia di un popolo non voluto

di Valeria Dell’Orzo Come sempre è avvenuto nella storia, l’umanità si sposta, cammina creando nuove realtà sociali, nuove appartenenze, e al tempo stesso producendo i paradossi dell’esclusione e del riconoscimento forzato in categorie inesistenti e deformate dalla costrizione delle definizioni … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’ossessione occidentale del velo e il corpo della donna come prodotto sociale

di Lella Di Marco La ripresa puntuale ed ossessiva su disposizioni di legge e pseudo dibattiti su hijab, niqab, burqa, chador, etc con relative reazioni del mondo musulmano e non, a questo punto non può non provocare sensazioni di morte … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Aki Kaurismäki e i linguaggi della migrazione

di Stefano Montes E allora? Ti è piaciuto? Ti va di parlarne? Di un film? Sì, perché no, perché non farlo, se mi si concede la libertà di vagare, qui e lì sul tema e sulla forma, come meglio aggrada … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il quartiere della Guillotière di Lione: appunti etnografici

 di Linda Armano Tutto accadde nel primo periodo del mio soggiorno di nove mesi, tra il 2009 e il 2010, a Lione per il dottorato. Mentre preparavo la mia ricerca nell’ambito dell’antropologia alpina, mi trovai all’interno di un’etnografia non pro- … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Un prontuario per fare chiarezza in un dibattito confuso e avvelenato

di Eleonora Bommarito «Politiche migratorie. Sbarchi. File di profughi alle frontiere. Attentati terroristici. Uomini, donne e bambini morti nel Mediterraneo. Costruzione di centri di accoglienza. Conflitti tra culture a livello locale. Accoglienza di massa. Nuovi muri che si erigono ai … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Immigrazione e associazionismo femminile a Bologna

 di Rosalinda Bruno Nell’immaginario collettivo eurocentrico, quando si parla di donna migrante proveniente dal Sud del Mondo, l’idea che subito ci si presenta davanti agli occhi, è quella limitata e limitante di una donna “tradizionalmente” legata al suo Paese di … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Migrazioni e mitopoiesi

di  Annamaria Clemente Una notte elegante quanto un uomo vestito di blu, un cielo terso pezzato di stelle e una grande luna irradiante fasci d’argento infranti su baobab concilianti nel silenzio pacificatore: ad un tratto delle voci spezzanti l’atmosfera selenica, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La lingua italiana: l’ultima frontiera per la cittadinanza dei migranti. La lezione di Paulo Freire

 di Chiara Dallavalle e Anna Zumbo Apparentemente l’arrivo impetuoso e inarrestabile dei migranti nei rassicuranti spazi della nostra quotidianità sembra interrogarci soprattutto rispetto all’urgenza di cui essi sono portatori, in modo particolare nella sfera dei bisogni primari. Un posto dove … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

«Noi siamo soldi e loro sono documenti». Note dal diario di campo presso un CAS

di Carolina Galli Questo contributo nasce da un’esperienza concreta e riporta estratti del diario di campo raccolti durante due mesi di stage in un Centro di accoglienza Straordinaria (CAS). Non ha importanza il luogo in cui è stata fatta l’esperienza, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Imprese a gestione immigrata: per un osservatorio aperto al futuro

a cura di Idos e Onimpresa [*] Questo studio, frutto di un lavoro congiunto dei responsabili dell’Associazione Onimpres/Osservatorio nazionale Imprese e del fondatore del “Dossier Statistico Immigrazione”,  intende non solo fare il punto sul panorama delle imprese a gestione immigrata … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Pietà l’è morta! La speranza e il rigetto

di Luigi M. Lombardi Satriani La sfida del mondo contemporaneo, magma prismatico dalle innumerevoli sfaccettature, è data dalle migrazioni di massa. Intere popolazioni si spostano dai loro Paesi, devastati dalla guerra, dall’insopportabilità della esistenza, nel tentativo di raggiungere una diversa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

A te, Straniero, se passando m’incontri

di Flavia Schiavo  Into my Arms  “What’s your name?” [1] Quasi certamente questa fu la prima domanda rivolta ad Annie Moore, la ragazzina irlandese (età trascritta sulla Passengers’ List, 13; 17, sembra, quella reale) [2] registrata come una “spinster” (zitella), … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Educazione sentimentale, mimesi ed empatia in Derive di Pascal Manoukian

di Annamaria Clemente 4.899, un numero a quattro cifre scomponibile in quattro migliaia, otto centinaia, nove decine e nove unità. Compito da nulla, quello della scomposizione, da classe elementare per imparare il sistema di numerazione decimale, al fine di comprendere … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Cura e educazione del corpo nella Colonia Eritrea

di Gabriella D’Agostino Quanto mi accingo a esporre non presenta caratteri di sistematicità ma intende suggerire alcuni spunti di riflessione a partire da questioni circoscritte e persino minime [1]. Il contesto di riferimento riguarda l’Eritrea, mio terreno di ricerca da … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’identità relazionale delle coppie miste

di Chiara Dallavalle La coppia è da sempre il luogo per antonomasia del confronto e della negoziazione, e al suo interno i partner sono ingaggiati in un costante processo di ri-adattamento e ri-scrittura delle identità individuali e famigliari. Per certi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Guardarsi attraverso il muro. Ipotesi sulle geopolitiche dell’estrusione

di Valeria Dell’Orzo Geografie fortificate, pareti di pietra ingabbiata, di concertine spiralate con lame di rasoio: quello che sta avvenendo nella morfologia contemporanea dei luoghi è un anacronistico ritorno al concetto di barricata, è la costruzione del baluardo, della geografia … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’Islam in Emilia Romagna. Appunti di una ricerca e di una mappatura in corso

di Lella Di Marco La Regione Emilia Romagna ha presentato a Bologna il 15 dicembre scorso i risultati di una ricerca sui luoghi di culto e le religiosità in un convegno molto apprezzato dai musulmani che, nella discussione di problematiche … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Pitrè in America. Voci popolari italo-americane nella discografia di primo Novecento

di Giuliana Fugazzotto [*] Negli anni a cavallo fra Ottocento e Novecento, negli Stati Uniti,  l’industria discografica comincia a muovere i primi passi. Il contemporaneo arrivo di masse di emigrati dai Paesi europei  fa sì che le nascenti case discografiche, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Il sistema funzionale dei Centri di Accoglienza Straordinaria: un’emergenza strutturale

 di Carolina Galli Ad oggi, secondo i dati dell’UNHCR risultano essere arrivati sulle coste italiane attraverso la rotta mediterranea, dal 1 dicembre 2016, 158.062 persone contro le 153.842 del 2015.  Il Ministero dell’Interno al termine del 2015, nel piano di … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Emigrazione e immigrazione nella canzone dei poeti-cantastorie di Sicilia

di Mauro Geraci Le recenti scomparse di Paolo Garofalo, di Francesco Paparo (detto Rinzinu) e Vito Santangelo, grandi cantastorie di Paternò (Catania), come quella di Leonardo Strano di Riposto (Catania) e dell’ultra- novantenne poeta-cantastorie di Bagheria (Palermo) Ignazio Buttitta – … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Il punto sul fenomeno migratorio in Italia: nuovi dati, vecchi problemi

di Paolo Iafrate e Franco Pittau In questo saggio abbiamo deciso di premettere al commento dei nuovi dati sul fenomeno migratorio in Italia un breve excursus sull’evoluzione delle leggi e dei dati sull’immigrazione, cercando di trovarvi gli spunti di commento … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Storie di vita, storie di esclusione. Il ruolo della narrazione nella procedura per il diritto d’asilo

di Dario Inglese Nel pensiero occidentale la narrazione è considerata la condizione primaria della dicibilità dell’esperienza, una tecnologia in grado di trasmettere il passato e mettere in relazione i soggetti. Secondo filosofi come Walter Benjamin (2011) o psicologi come Jerome … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Minori stranieri non accompagnati e modelli di accoglienza

di Luisa Messina Il fenomeno migratorio investe, con flussi sempre crescenti, le coste della Sicilia. Rispetto a questo processo in continua crescita, si è cercato di indagare, andando direttamente sul campo, sulla questione delicata quanto caotica che coinvolge una categoria … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Antrospettiva di una piazza nell’uso di una comunità andina

 di Davide Sirchia Le indagini etnografiche hanno come principio di ricerca non solo l’osservazione diretta dei fatti sociali, ma soprattutto l’interesse a cogliere il punto di vista degli informatori. L’antropologo ha il compito di interpretare i risultati dell’indagine per capirne … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dal macro al micro nelle dinamiche dell’alterità. Lo smartphone e i migranti

 di Giuseppe Sorce  Avete presente quel particolare tipo di piano sequenza in cui l’inquadratura parte da un occhio (azzurro possibilmente), poi si allarga piano piano: prima il viso, poi l’intero corpo, la strada, il quartiere? Lo zoom si dilata senza … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Arabismi siciliani tra Oriente e Occidente. Migrazioni nel Mediterraneo plurilingue

 di Roberto Sottile La complessità del Mediterraneo – quella delle «mille cose insieme», quella che fa scrivere a Fernand Braudel (1987:7) una pagina memorabile che “dipinge” «non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 1 commento

La Cina d’Africa. Colonialismi e migrazioni

di Valeria Dell’Orzo Se è storicamente assodato che la storia umana dei continenti è frutto dell’insieme inscindibile di spostamenti, mescolanze, impegno e sfruttamento, è altrettanto evidente che la terra d’Africa continua più di tutte a pulsare di un violento potere … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Esperienze delle piccole medie imprese italiane in Marocco

di Fatiha Mamhoud Questo articolo [1] è un approfondimento sulla presenza degli imprenditori italiani in Marocco attraverso un’indagine qualitativa svolta sul posto a mezzo di un’intervista discorsiva agli imprenditori ivi operanti. L’indagine illustra questa esperienza, le dinamiche e le cause … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Gli alunni stranieri a scuola. Dinamiche relazionali e culturali

di Walter Nania Secondo quanto espresso dalla letteratura, quando si tratta dei rapporti con gli studenti, specie se immigrati, gli insegnanti non assumono un atteg- giamento uniforme nei confronti degli alunni e delle alunne. Sarebbero più tolleranti con le ragazze … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’immigrazione italiana delle donne in Francia

 di Sonia Salsi Il dibattito sull’emigrazione italiana sembra spesso escludere l’importanza del contributo lavorativo ed economico delle donne all’interno dei contesti familiari.Vari studi hanno invece testimoniato dell’attiva partecipazione della figura femminile agli spostamenti geografici, spesso mascherati dietro la logica familiare … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Lo sbarco, l’isola e l’odore di capra

di Alessio Angelo Un uomo ingrigito dagli anni si avvicina, mezzo sigaro in bocca, ferma la macchina, scende, mostra dei fogli al sottoufficiale della Guardia Costiera: «devo andare in barca – dice – prendo delle misure, rifaccio la tappezzeria». «C’è … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

“Perchè Dio mi ha fatto così!”

di Gabriella Argento  «Perché non sono nero?» Mi disse Giuliano. «Vorrei essere nero come Kalidou!». E qualche giorno dopo: «mamma, oggi, la maestra all’asilo mi ha detto che i miei capelli sono castani. Non mi piacciono: io li voglio neri … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Cosa intendiamo quando diciamo migranti

  di Margherita Bartolino  In questa breve analisi vorrei fare luce su alcuni concetti relativi al fenomeno dei  movimenti migratori con l’intenzione di porre sotto i riflettori aspetti che credo siano stati ignorati tanto dai media quanto dalla classe dirigente … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Note su una mostra. Per un nuovo metodo di disseminazione dei risultati di ricerca

 di Chiara Brambilla La mostra Houdoud al bahr | I Confini del Mare è stata allestita per la prima volta dall’1 al 5 luglio 2016 presso la Sala alla Porta S. Agostino di Bergamo con il patrocinio del Comune di … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Migrazioni | Lascia un commento

Una mano piena di terra e una sciarpa appartenuta a mia madre. #MyEscape, our hope

 di Cinzia Costa Un cielo grigio attraversato da aerei militari, una voce che dice “Allahu Akbar”, poi altre parole in arabo e delle esplosioni. Palazzi che crollano, gente che scappa per le strade di una città assediata. «Damasco era una … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | 1 commento

Alla ricerca di se stessi. Adolescenti e nuove forme di famiglia

 di  Chiara Dallavalle La peculiarità dei fenomeni migratori contemporanei sta nel loro essere eventi globalizzati, ma al tempo stesso collegati ad esperienze di vita assolutamente locali e personali. Arjun Appadurai teorizza proprio la distinzione tra spazio come àmbito in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

I fili del tempo e della vita nei tappeti dell’Alto Atlante marocchino

 di Lella Di Marco Eravamo convinte che il perfetto e prezioso tappeto fosse soltanto quello orientale, proveniente dalla Persia soprattutto. Su tale fenomeno culturale è stato scritto tanto. Anche a Bologna gli immigrati iraniani, tutti intellettuali e di famiglie agiate … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

New York e i sensi del ritorno

di Stefano Montes Da quando ho incominciato a pensare di tornare a New York, ho al contempo iniziato a ricordare nuovamente i sogni che faccio, a fare caso ai segni che mi manda il mondo a proposito di viaggio e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Per una metodologia dello studio delle migrazioni a partire dai contesti di origine

di Valentina Richichi Quando parliamo di migrazioni, siamo tendenzialmente portati a considerare la vicenda del viaggio, con le sue difficoltà e i suoi spesso tragici esiti, e le condizioni di vita nelle terre di approdo, sia nell’ambito delle politiche di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Verso la Merica: il grande viaggio senza ritorno

 di Orietta Sorgi «Da ogni parte della Sicilia molti partivano verso gli Stati Uniti, a farsi americani. (…) I paesi dolorosamente si spopolavano: l’America, la Merica, smembrava parentele, recideva affetti, mutava sentimenti. Come ingoiate dall’America, che i rimasti immaginavano immensa, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Le migrazioni qualificate in Italia: una questione di attualità

di Benedetto Coccia e  Franco Pittau Quello che viene anche chiamato esodo o fuga dei cervelli è una questione di attualità, che andrà sempre più affermandosi come rilevante per il futuro dell’Italia. Una veloce premessa statistica porta a sottolineare che … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Rosarno e la centralità della periferia

di Cinzia Costa È passato ormai più di un anno da quando, nel febbraio 2015, concludevo la mia etnografia sui migranti stagionali a Rosarno [1]. La scelta del campo di indagine fu legata, a suo tempo, ad un interesse generico … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Rifugiati e nuove politiche di ripopolamento

 di Chiara Dallavalle L’atto migratorio è per antonomasia un movimento innanzitutto fisico all’interno di un determinato spazio, e lascia tracce profonde sui territori all’interno dei quali esso si realizza. La migrazione fa sì che determinati luoghi siano abbandonati, altri siano … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il velo e il culto della bellezza. Voci di giovani donne arabe

di Lella Di Marco Quando ho iniziato la mia pratica sociale con le donne immigrate arabe, era appena arrivato in libreria, tradotto, Il linguaggio della Dea, di Marjia Gimbutas, l’archeologa lituana che aveva ripreso il mito della Grande Dea Madre, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Flyaway home. Il viaggio di ritorno dei Rasta

di Eugenio Giorgianni Quando iniziai a frequentare la comunità rastafariana di Manchester, decisi subito che avrei risparmiato quello spazio e quelle persone dall’antropologia. Il mio scrupolo era dovuto alla complessa triangolazione tra il fenomeno socio-culturale di origine Africano-Caraibica, la violenza … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Mediterraneo nel progetto artistico e sociale di Roberta Conigliaro

di Ilaria Guidantoni  Il Mediterraneo e il femminile di queste parti è un filo conduttore nell’arte di Roberta Conigliaro, scultrice siracusana trapiantata a Roma dove vive da molti anni, ma con lo sguardo sempre rivolto al Sud. Una laurea in … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Migrazioni allo specchio. Tra Italia e Tunisia

  di  Francesca Rizzo «Siamo noi i veri paesi, non le frontiere tracciate sulle mappe con i nomi di uomini potenti». Così fa dire al protagonista lo scrittore Michael Ondaatje nel romanzo, Il paziente inglese [1] Esiste una distesa azzurra … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La Siria da vicino

di Serena Najmah Visconti C’era un tempo in cui Palermo era conosciuta come Panormus tutto porto. Era il tempo in cui le nostre terre erano abitate dai Romani, che presero il posto dei Cartaginesi ma poi dovettero lasciarlo ai Bizantini, … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Migrazioni | Lascia un commento

La gioventù tunisina e la Rivoluzione

di Lilia Zaouali I tunisini che hanno rischiato la loro vita per la Rivoluzione, e molti di loro l’hanno persa, sono nati e cresciuti nelle città e cittadine della steppa, nelle terre aride, dove il gelsomino fa fatica a crescere. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il fuoco della mobilità: asimmetrie, conflitti e poteri nelle rotte tra Tunisia e Italia

  di Giovanni Cordova [*] Le scienze umane e sociali, specialmente gli studi inerenti alle migrazioni, hanno da ormai diverso tempo reso evidenti tutti i limiti insiti nel ‘nazionalismo metodo- logico’, ovvero nel considerare lo Stato-nazione così come si è … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’arsenale dei ricercatori. Contro gli stereotipi sull’immigrazione

  di Cinzia Costa Qualche tempo fa mi è capitato di imbattermi in un’interessante riflessione proposta dal giornalista Alessandro Gilioli all’interno del blog Piovono Rane, da lui curato per L’Espresso. In quest’articolo l’autore commentava una dichiarazione rilasciata dal ministro degli … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

I rifugiati ambientali. Su un nuovo rapporto tra uomo e ambiente

di Chiara Dallavalle Il fallimento del referendum sulle trivelle è stata una evidente dimostrazione non solo del disinteresse del popolo italiano verso quel sistema di rappresentanza democratica che è il voto, ma anche verso un tema importante come quello dell’ambiente. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il posto delle melegrane. Sguardi sulle giovani arabe musulmane a Bologna

  di Lella Di Marco Abbiamo conosciuto alcune giovani arabe musulmane, nate altrove e appena arrivate con le mamme che ci chiedevano aiuto per l’iscrizione al nido o alla scuola materna. Altre sono nate in Italia ed oggi sono tra … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Mediterraneo. Un mare di migrazioni, un mare assassino

di Tony Gentile Faccio fotografie da sempre e sono riuscito a trasformare la mia passione in professione, e non è facile ai nostri giorni. Sebbene mi piaccia la fotografia in tutte le sue forme quel settore professionale che da sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Salvataggio e controllo sul confine di Lampedusa

    di Alberto Mallardo Vivo da un anno a Lampedusa. Come tutti avevo molto sentito parlare dell’isola e dei fenomeni migratori che la coinvolgono direttamente ormai da più di venti anni. Uno degli avamposti più a sud d’Europa, un’isola … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Flussi migratori e rotte internazionali

   di Umberto Melotti Sin dagli inizi dell’età moderna – che si suole convenzionalmente datare dalla scoperta dell’America (1492) – le grandi migrazioni internazionali sono state il principale fattore che ha concorso alla formazione dell’attuale sistema mondiale, premessa del processo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Per una etnografia dei percorsi formativi degli alunni stranieri a Palermo

  di Walter Nania Agli appuntamenti con i ragazzi che sto intervistando in questi mesi giungo spesso in lieve anticipo. Siamo soliti avere problemi logistici, legati al luogo della intervista che all’improvviso, stando alle loro richieste, deve svolgersi altrove. Rimaniamo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Sulle rotte dei “bambini-Ulisse”. I minori stranieri non accompagnati

  di Francesca Rizzo «Mi dissero “vai”. Io ci credevo ad un mondo fratello, alla vita…Mi dissero “vai”, questa sarà la tua battaglia, combattila anche per noi, tu andrai per mare, non temere il mare di cui siamo figli anche … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Welcome back, my Friends, to the show that never ends

  di  Flavia Schiavo  [*] La città di New York, a ridosso della seconda metà del XIX secolo, inizia a presentare un volto multiplo, dinamico, soggetto a cambiamenti e contraddittorio. Che dà vita a una realtà urbana che si trasforma … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Genesi e sviluppo dell’immigrazione in Sicilia: alcune chiavi di lettura

 di  Antonella Elisa Castronovo A seguito della fine della guerra fredda e del crollo del bipolarismo geopolitico, dalla seconda metà del XX secolo il Mediterraneo è tornato ad essere un’area di cruciale importanza nello scenario degli spostamenti di popolazione, configuran- … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La dottrina dell’islamofobia e il discorso su Colonia

  di  Cinzia Costa Il contributo che propongo nasce da una necessità di analisi e di riflessione sul flusso di informazioni cui il lettore medio è oggi sottoposto. La diffusione di internet, e dei social media in particolare, ha stravolto … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | 1 commento

Aspettando il Festival Sole Luna

  di Gabriella D’Agostino Il Festival Sole Luna rappresenta da alcuni anni un punto di riferimento per la città di Palermo, e non solo, e un’arena dove si discutono e si portano alla conoscenza di un vasto pubblico i temi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Donazione degli organi e comunità migranti. Un caso etnografico

di Alessandro D’Amato  Tra il gennaio e il giugno 2013 sono stato impegnato in una ricerca etnografica presso alcune comunità immigrate delle province di Catania e Ragusa. L’etnografia faceva parte di un progetto di dal titolo Dono, organi e comunità … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Donne migranti fuori dallo spazio domestico. L’esperienza degli orti in città

  di Lella Di Marco Facciamo parte, a Bologna, di una associazione di donne native emigranti, Annassim, associazione di volontariato sociale attiva da circa quindici anni. Annassim in arabo significa “brezza del mattino”, come ad indicare, nella metafora del nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dalla caduta del mito del nord verso la perdita di lingua e radici

 di Nino Giaramidaro E noi che pativamo il fascino delle nevi, del nord popolato di ragazze che ci sorridevano, che adescavano le nostre repressioni scure e assolate. Bionde, valchirie, ondulate di vita nelle disperate fantasie di quegli anni perduti e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Confini, sovranità e cittadinanza

  di Alberto Mallardo   I diritti degli uomini devono essere di tutti gli uomini, proprio di tutti, sennò chiamateli privilegi. Gino Strada     Il concetto di confine è, da sempre, oggetto di costruzioni culturali e simboliche. Difatti, l’uomo, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Migración y salud. El proceso atención-salud-enfermedad como causa y consecuencia de conflicto

  di  Ángel Modrego Navarro * El conflicto entorno a la atención pública en salud está, constantemente en plena actualidad en muchos países mediterráneos y europeos. Me referiré al caso Español por ser especialmente significativo y a la vez el … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Immigrati e richiedenti asilo: statistiche controcorrente

di Franco Pittau e Antonio Ricci In questo articolo abbiamo raccolto dati statistici su alcuni aspetti riguardanti la politica migratoria: la formazione all’estero per la preparazione dei lavo- ratori in arrivo in Italia, le strutture per l’accoglienza dei richiedenti asilo, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Percorsi migrazionali e frontiere epistemologiche. L’etnopsichiatria

di Francesca Rizzo «Un fatto a prima vista appare paradossale: le scienze consistono di una successione di parole. Esse possono essere il risultato di esperienze concrete, ma in ultima analisi lo studioso si ritrova solo ed esclusivamente parole, non certo … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Quando la musica popolare siciliana conquistò l’America

  di   Mario Sarica Avvincente e vincente la singolare storia di emigrazione, con dentro la “truscia” la musica popolare siciliana, di “Rosario Catalano e del suo quartetto nell’America degli anni Venti”. A raccontarcela con passione e competenza, e con taglio … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | 1 commento

Alle origini della città-mondo: migrazioni, economie, urbanizzazione

di Flavia Schiavo * Fine Secolo XIX/inizio XX. Una soglia temporale ampia, teatro di grandi trasformazioni a NYC che, in quegli anni, si sviluppa in modo veloce, rapace e sperequativo. L’assetto originario di New Amsterdam, tracciato dagli olandesi, che nel … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

In memoria di Elaje

 di Daria Settineri In questo contributo racconto la storia di Elaje, un ragazzo per il quale l’istituzione del reato di clandestinità ha avuto conseguenze estreme. Questo reato, disciplinato dall’art. 10-bis inserito dalla legge n. 94/2009 (il cosiddetto “pacchetto sicurezza”) nel … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Donne marocchine in Sardegna: una visione di genere

 di Pietro Soddu Il seguente articolo è il risultato di una ricerca quanti-qualitativa di due anni (2010-2012) condotta su tutto il territorio regionale e finanziata dalla Regione Autonoma della Sardegna, nel contesto della L.R. 7/ 2007 sulla Ricerca Scientifica. Senza … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Mediterraneo antirazzista

 di Giovanni Abbagnato Per fortuna i segni che attraversano questo nostro tempo difficile non sono solo quelli che arrivano sotto forme di squallide e irresponsabili alleanze di Governatori di diverse Regioni del Nord Italia, per rifiutare un contributo – in … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’immigrazione in Italia. Quale modello di governance?

  di Antonella Elisa Castronovo Nel corso dell’ultimo ventennio le politiche migratorie, i volumi, le caratteristiche e le condizioni d’ingresso degli stranieri hanno acquistato in tutto il mondo una grande rilevanza. La migrazione è divenuta oggetto di un’attenzione quasi ossessiva … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Educazione postcoloniale in Adua di Igiaba Scego

 di  Annamaria Clemente «Molto meglio Adua. Dovresti ringraziarmi, ti ho dato il nome della prima vittoria africana contro l’imperialismo. Io, tuo padre, stavo dalla parte giusta. E non devi mai credere il contrario. Io ho fatto solo cose giuste nella … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il pluralismo che c’è già. Le dimensioni interculturali del presente

  di Cinzia Costa Nella storia delle scienze sociali, e non solo, le principali diatribe si sono combattute sulle questioni più elementari: per esempio, la definizione dell’oggetto di studio delle diverse discipline. Per quanto il corso della storia e degli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Minori stranieri e scuola: quale inte(g)razione? (*)

 di Gabriella D’Agostino Le “Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri”, emanate nel febbraio del 2014 a cura del Ministero dell’Istruzione, dell’Università, della Ricerca, pongono l’educazione interculturale come: «lo sfondo da cui prende avvio la specificità di percorsi … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

A casa. I rifugiati tra senso di perdita e luoghi della nostalgia

  di Chiara Dallavalle In un interessante saggio sulle possibili etichette attribuite ai migranti forzati, Peter Loizos mette in evidenza come quella di rifugiato non sia un’idea universalmente riconosciuta e dal significato condiviso. Al contrario, essa «è il risultato di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’effervescenza culturale dell’Albergheria tra arte e mercato

  di Valeria Dell’Orzo Stretto nella morsa dell’abbandono, della incuria e dello spopolamento, il quartiere palermitano dell’Albergheria, negli anni, ha pian piano ripreso a vivere grazie all’inclusione di immigrati che hanno gradualmente colmato il vuoto comuni- tario che stava affliggendo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Mediterraneo. Ieri e oggi, al di là del mare

  di Lorenzo Ingrasciotta Non vorrei partire da molto lontano. È ormai, del tutto certo che, qualche milione di anni fa, l’uomo fece la sua prima comparsa  sulla Terra, in Africa. Diciamo che ebbe i suoi natali in quella parte … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | 1 commento

Democratizzare le frontiere

di Maria Immacolata Macioti È  indubbiamente uscito in un periodo problematico, in Italia, il libretto di Catherine Wihtol de Wenden, Il diritto di migrare (Ediesse ed. 2015). Certo l’autrice, che lo aveva pubblicato in francese nel 2013 con il titolo … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Contaminazioni religiose e migrazioni culturali nell’Egitto mamelucco

  di Francesca Morando La “dinastia” mamelucca [1] (1250-1517), una delle più importanti del mondo arabo-islamico, è stata caratterizzata da peculiarità uniche in diversi ambiti, come quello politico e culturale. Il tratto che verrà preso in considerazione riveste la sfera … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Palermo più vicina alla Palestina

   di Serena Najmah Visconti Nell’era del digitale che ha reso gli uomini più vicini, accorciando le distanze tra i continenti, rendendo possibili comu- nicazioni e visioni  in tempo reale di popoli che abitano in parti estreme del mondo, esiste … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dalla frammentazione alla ricomposizione: la Tunisia di Azza Filali

  di Annamaria Clemente Anno 2011: un vento scomposto ossigenava gli asfittici Paesi posti sull’altra sponda del Mediterraneo, attoniti i nostri sguardi sono stati catalizzati dagli schermi di televisione e computer, immobili abbiamo osservato uomini e donne spostarsi da remote … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | 1 commento

Gerarchie di diritti. Migrazioni e contraddizioni

di Cinzia Costa Il rapporto tra antropologia e diritti umani si configura sin dal 1948, anno della pubblicazione della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo, come un rapporto conflittuale e mai risolto. Ciò che sta alla base di questa “conflittualità” riguarda il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Identità e meticciato. Una relazione problematica (*)

  di Gabriella D’Agostino Comincerò da una ovvietà, ossia da quel fenomeno di globalizzazione indicato come una delle caratteristiche, se non la principale, del nostro tempo. Questo processo, tuttavia, lungi dall’avere un esito scontato nel senso della omogeneizzazione (dei costumi, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Al di là della cittadinanza

di  Chiara Dallavalle Poche settimane fa, il 13 ottobre 2015, la Camera dei Deputati ha approvato il testo base di riforma dell’impianto normativo che regolamenta la concessione della cittadinanza italiana agli stranieri. Nonostante manchi ancora l’approvazione definitiva da parte del … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Maras: forme diasporiche e culture di una nuova criminalità

di Valeria Dell’Orzo L’universo delle migrazioni è un impasto complesso di realtà umane e di storie individuali, di rotte e traiettorie, di paesaggi e di luoghi, di permessi e vincoli burocratici, di separazioni e di ricostruzioni. Una realtà troppo estesa … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

I muri del disonore

  di Nino Giaramidaro  Filo spinato. Argenteo, brillante, nuovissimo: a quanto pare, conservato come un rimorso nei magazzini della crudeltà ai quali molti Paesi non sanno rinunciare. Sotto la pinnata dell’ex Uccellaccio, ora bar con nome incomprensibile, circondato da grappoli … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Broken English. Conflitto di parole e frontiere nel paesaggio urbano di Moss Side

di Eugenio Giorgianni «Perché vuoi filmarmi? Cosa pensi di guadagnarci, e soprattutto: a me che me ne viene? Perché non vai a parlare con la gente per strada, con le signore che fanno la spesa? Dici che vuoi sentire storie: … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La traversata dei sapori: da Baghdad alla Sicilia

   di Luigi Lombardo I ricettari scritti, come è noto, sono stati da sempre compilati per le elites sociali: tali sono i ricettari di Apicio, i ricettari arabi, tali sono i ricettari normanno-svevi, sino al più noto tra i ricettari … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 3 commenti

I numeri per abbattere i muri della paura

di Franco Pittau (*) In questo contributo ci basiamo sulla sintesi che i redattori del Dossier Statistico Immigrazione 2015 hanno fatto delle innumerevoli statistiche raccolte, cercando a nostra volta di compendiarle in tre punti: il contesto internazionale, quello italiano e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Questa terra è la mia Terra. Migranti a Manhattan, tra Little Italy e Chinatown

 di Flavia Schiavo «What, indeed, is a New Yorker? Is he Jew or Irish? Is he English or German? Is he Russian or Polish? He may be something of all these, and yet he is wholly none of them. Something … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Alla luce del Prisma. L’Islam colorato

di Licia Toffaloni L’asse Islam-Occidente è un tema così intriso di variabili che si materializza in una multicolore matassa apparentemente inestricabile. La sua complessità è tale che, chi si cimenta nella comprensione di uno dei suoi aspetti trasversali, tende inevitabilmente … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Al di là del soggettivo: raccontare le memorie traumatiche

  di Filomena Cillo Questo articolo nasce da una esperienza personale: circa sei mesi fa è giunta, ad un’associazione di cui sono socia, la richiesta di una presa in carico per una ragazza georgiana, da parte di un’avvocatessa di Bologna … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Azione e interazione nel dialogo fra culture in divenire

  di Concetta Garofalo Mattina e sera, pranzo e cena il torpore della routine quotidiana viene squarciato da telegiornali che urlano storie di violenza e sofferenza, amore e coraggio, attraversamenti e sbarchi, salvataggi e recuperi, attentati e rivolte civili. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

I profughi ieri e oggi: sulle orme di Enea, da hostis a fondatore di Roma

di Virginia Lima L’armi canto e l’eroe che primo da terra Troiana venne, fuggiasco per fato, sugl’itali lidi lavini. Spinto da forze divine, per terre e per mari a lungo fu tormentato: per l’ira testarda dell’aspra Giunone; molto soffrì pure … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La casbah di Mazara. Dall’etnico all’esotico

 di Francesca Rizzo Il canto del muezzin puntuale richiama all’attenzione, non solo alla preghiera. Per qualche minuto si incontra, si sovrappone e si confonde con l’omelia cristiana. È un unico arcaico filo conduttore sonoro quello che si forma e si … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Migrazioni | Lascia un commento

Immigrati, stranieri, persone : lo sguardo antropologico di una mostra a Siracusa

 di Ida Vasta «L’Africa intera vuole traghettare in Europa, inseguendo sogni di benessere e una vita migliore… O semplicemente una vita, visto che in certe parti del continente nero restare in questo mondo è un duro traguardo ..o si muore … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 1 commento

Soggettività migranti e spazio a Ballarò. Quattro metafore spaziali

 di Elisabetta Bommarito La scelta di condurre una ricerca di campo e scrivere un’etnografia sul legame tra identità e spazio, diretta alla comprensione dell’uso dell’identità in determinati contesti urbani e l’eventuale insorgere di forme di razzismo e di esclusione, prende … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il fardello dell’uomo bianco

  di Federico Costanza La Giornata Mondiale del Rifugiato, istituita nel 2001 in occasione del cinquantesimo anniversario della Convenzione di Ginevra sui Rifugiati (1951), ci ricorda che lo statuto di rifugiato è stato riconosciuto giuridicamente e, oltre a esser tutelato … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

Immaginare nuove vite possibili. La variabile generazionale nei processi migratori

  di   Antonino Cusumano   È indubbio che chi emigra sfugge alle guerre, alla fame, alle carestie, alle persecuzioni politiche.  E tuttavia nessuno emigra senza un sogno, una speranza, una promessa. «La terra promessa – ha scritto Enzenberger – … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La migrazione albanese come rituale di passaggio alla vita adulta

 di  Stefania Morreale Le riflessioni presenti all’interno di questo breve articolo prendono l’avvio da quello che è stato il mio lavoro di tesi, per il quale ho condotto una ricerca sul campo a Torino (tra il 2013 e il 2014) … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 2 commenti

Il Museo dell’Emigrazione di Santa Ninfa

  di Marcello Saija Il Museo dell’Emigrazione di Santa Ninfa nasce all’interno di un progetto coordinato dalla Rete dei Musei Siciliani dell’Emigrazione, con il preciso ruolo di rappresentare l’emigrazione dall’area trapanese e più in particolare l’emigrazione dalla Sicilia per cause … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La meraviglia dell’ordinario. Un viaggio per immagini a Milano

                                                                                … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Ubah Cristina Ali Farah tra Calvino e Pavese

di Annamaria Clemente Nell’eredità di precetti e insegnamenti che Italo Calvino lascia ai posteri e a quanti si occupano di letteratura vi è un legato che è bene ricordare in ogni tempo e in ogni spazio: «le fiabe sono vere» … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il “banchiere” italiano tra gli emigrati nel Nord America

 di Salvatore Costanza Dimensioni e caratteristiche quantitative dell’emigrazione italiana, cosí come è stata rilevata dagli Annuari statistici, specie dal 1876 in poi, non hanno potuto segnalare all’opinione pubblica il disagio, spesso il dramma, di quanti affrontavano le vie dell’espatrio. Prima … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

La presenza italiana in Tunisia: spunti storici e prospettive

di    Franco Pittau Sarebbe sbagliato, partendo da una mera constatazione quantitativa, dedicare scarsa attenzione alle migrazioni italiane verso questa area, sia perché il bacino del Mediterraneo è storicamente un crocevia di genti, culture e scambi, sia perché le collettività … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’emigrazione come autobiografia di una nazione

di    Antonino Cusumano Che emigrazione e immigrazione siano fenomeni complementari e consustanziali è dato costitutivo che non ha bisogno di spiegazioni quando si tratta dello stesso soggetto, in tutta evidenza, emigrato prima di essere immigrato. Che le due  traiettorie … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento