Archivi categoria: Migrazioni

Dal decreto Cutro all’accordo con l’Albania: le politiche migratorie del governo Meloni

di Maurizio Ambrosini  Quando nelle società riceventi si discute d’immigrazione, s’intende in realtà la mobilità umana problematica. Il nostro sguardo sugli spostamenti attraverso le frontiere è selettivo, anche e soprattutto quando non ce accorgiamo. E non si tratta soltanto di percezioni … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Le luci in Sar libica

di Caterina Bonvicini  A bordo di una nave Ong, pattugli il Mediterraneo in Sar libica, in acque internazionali, a ventiquattro o trenta miglia da Tripoli o da Zawiya. In poche parole, sei in mezzo al nulla. Quali luci puoi mai … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Hibernia (non) capta: contatti, influssi e relazioni fra l’Irlanda antica e il mondo romano

di Alessandro Perduca  Saepe ex eo audivi legione una et modicis auxiliis debellari obtinerique Hiberniam posse; idque etiam adversus Britanniam profuturum, si Romana ubique arma et velut e conspectu libertas tolleretur [1]. Esiste una sostanziale asimmetria nel quadro dei rapporti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Mediterraneo: sta per nascere un’altra Libia?

di Emiliano Abramo Gli obitori di Sfax straboccano di cadaveri di migranti subsahariani affogati in mare. L’allarme lanciato dal direttore della Sanità Regionale Hatem Cherif, rimbalzato in tutte le agenzie stampa del Mediterraneo, si poteva ascoltare in viva voce su … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica, Società | Lascia un commento

«Dopo i francesi, non c’è niente». Cesare Luccio (1906-1980) nella Tunisia coloniale

di Marinette Pendola  Quando l’impiegato Aurelio De Montis legge il romanzo Le Prince Jaffar (1924) di Georges Duhamel, che narra il viaggio del protagonista nella Tunisia degli anni Venti del Novecento, è colto da indignazione. Le frasi che lo colpiscono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Thesaurum fidei: il “secolo cristiano” nel Sol Levante. Un progetto dell’Arcidiocesi di Lucca

di Paolo Giulietti, Olimpia Niglio Il primo significativo incontro tra Oriente e Occidente avvenne lungo la Via della Seta, percorrendo strade che si estendevano dai Paesi dell’area Mediterranea a tutto il continente asiatico, deviando anche nel sud dell’India e raggiungendo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Restituzione e riumanizzazione di opere, oggetti, archivi, resti umani. Dall’epoca coloniale al futuro del museo etnologico

di Giovanni Gugg  Per la restituzione del patrimonio Il 28 novembre 2017, durante il suo viaggio a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, il presidente francese Emmanuel Macron pronunciò un discorso all’università cittadina davanti a centinaia di studenti in cui promise di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Alterità e rischio: se il fascismo viene dal Sud del mondo

di Antonello Ciccozzi  Colgo l’occasione data dalla recensione del direttore di Dialoghi Mediterranei Antonino Cusumano (2023) al volume che ho da poco pubblicato – Muri e ponti. Migrazioni e polarizzazione (Ciccozzi 2023b) – per fare alcune precisazioni, e per proseguire un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La cosificazione dei migranti e le politiche di criminalizzazione

di Luca Di Sciullo [*]  Forse mai come oggi abbiamo l’impressione che il quadro dei dati illustrati, necessariamente aggiornato all’inizio del 2023, sia già di gran lunga superato, tanto è stato il dinamismo che l’attuale esecutivo, ad appena un anno … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Melanconico dialogo tra un calabrese dell’esodo e un calabrese rimasto

CIP di Michele Santoro, Vito Teti  Caro Vito, recentemente sono stato pochi giorni ad Altomonte e nel girare nel silenzioso centro storico mi chiedevo cosa ne sarà fra dieci o vent’anni. I pochi che vi abitano sono per lo più … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Arte e artisti italiani a Tunisi prima e dopo l’indipendenza

di Silvia Finzi Il periodo coloniale segna in Tunisia la creazione di scuole d’arte e dei “Salons tunisiens” con l’inaugurazione di una prima mostra, organizzata dall’Associazione delle Lettere, Scienze ed Arti dell’Institut de Carthage (1893) un anno dopo la sua … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Come folate di vento. Come le nuvole

di Enrico Montalbano «Come folate di vento si muovono le persone. Il vento alza polveri, trasforma, rimodella. Ecco la metafora da cui voglio partire. Un vento passa e ripropone. Ricompone mentre muove. Le migrazioni sono come il vento. Mutano gli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Da una riva all’altra del Mediterraneo: viaggio fra memoria e scrittura

di Marinette Pendola La storia non è poi/ La devastante ruspa che si dice,) lascia sottopassaggi, cripte, buche/e nascondigli. C’è chi sopravvive (Montale)  Scrivere storie, avviarsi verso sottopassaggi mai percorsi prima e penetrare in cripte, buche e nascondigli, attraversare un mondo sommerso sconosciuto ai … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Favole in viaggio. “Io Capitano” tra racconto e politica

di Giovanni Cordova Mentre metto in ordine i pensieri per annotare considerazioni ispirate dalla visione del film Io Capitano di Matteo Garrone, non riesco a isolare la mente da due eventi che hanno catturato l’interesse di tante e di tanti … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Mediterraneo, mare della speranza

di Vincenzo Guarrasi [*]  Tutto ebbe un inizio, tutto avrà una fine  «Tutto ebbe un inizio, tutto avrà una fine». Così inizia Il secolo mobile, il bel volume di Gabriele Del Grande dedicato a La storia dell’immigrazione in Europa (2023). … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

“Io capitano”, un film dell’antropocene

di Giuseppe Sorce  Terra sporca, terra di sogni. Pietre, sabbia, colori saturi. Lamiere e mattoni sghembi eppure tanti sorrisi. All’orizzonte fuori la mappa il luogo ove tutto è possibile. E allora ci si aggira fra i vicoli, ci si sveglia … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Sardi nel mondo: l’orgoglio ferito

di Aldo Aledda [*]  Il sardo errante Uno dei temi che è stato sempre all’ordine del giorno dell’agenda regionale sarda è come si possa tenere coeso un’ideale popolazione, per una metà residente nella terra di origine e per l’altra fuori. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vulnerabilità, aspettative e menzogna: il complesso mondo dei Minori Stranieri Non Accompagnati

di Alessia Bonsignore  Secondo il Rapporto Global Trends – Forced Dispalcement 2020 dell’UNHCR (United Nations High Commissioner for Refugees) sono 82,4 milioni i migranti forzati che, alla fine del 2020, a seguito di persecuzioni, conflitti, violenze, nonché del cambiamento climatico … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Joseph Sanguedolce, un grande siciliano in Francia

di Jean-Michel Steiner [*] Joseph Sanguedolce  è nato il 18 dicembre 1919 a Sommatino, (CL), morto il 14 agosto 2010 a Firminy (Francia); minatore; resistente e deportato; Attivista della CGT (la CGIL francese), membro del sindacato regionale della Federazione dei … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Gli Italiani di Tunisia. Migranti due volte

di Marcello Bivona  I quattro mesi di campo profughi a Gargnano, a parte il primo terribile periodo trascorso ad organizzare la nostra vita, li avevamo vissuti come una vacanza. Era primavera, l’aria mite del Lago di Garda ci ricordava lontanamente … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Tunis rend hommage à la Notre-Dame de Trapani, Madone de la Goulette!

di Hatem Bourial [*]  L’église Saint-Augustin et Saint-Fidèle est l’une des paroisses les plus anciennes de Tunis. Elle vient d’accueillir le 15 août, la célébration de la fête de l’Assomption, en présence de l’évêque de Trapani. Ce rituel qui est … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Una riva non troppo lontana: l’emigrazione dei siciliani in Tunisia nel racconto cinematografico e letterario

di Salvina Chetta  «I primi ad arrivare furono i genitori di mia nonna materna sul finire del 1896, in provenienza da Villalba (Caltanissetta). Mia nonna materna nacque a Tunisi sei mesi dopo il loro arrivo. Mio bisnonno che in Sicilia … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il disagio dell’etnografo. Riflessioni e inquietudini dopo il “campo” in Tunisia

di Giovanni Cordova Questo breve articolo per Dialoghi Mediterranei origina dal crescente disagio che in quanto studioso sto percependo negli ultimi mesi in relazione al peggioramento politico e al deterioramento del quadro sociale di un contesto (la Tunisia) che in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Fuggiti da stranieri, morti da sconosciuti: politiche e geografie di vita e di morte nel Mediterraneo tunisino

di Silvia Di Meo  Sotto il pelo delle acque mediterranee di Kerkennah o Mahdia, nella camera mortuaria dell’ospedale Habib Bourguiba di Sfax, nel deserto di Ras Agedir oltre il check point di Ben Gardane che separa la Tunisia dalla Libia, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

“Mi sento un miscuglio”. Kamila e le altre donne tunisine di Mazara

di Lavinia Giacobbe  Mazara del Vallo è da sempre un laboratorio ricco di spunti per indagare questioni relative alla migrazione e alla costituzione di comunità intrecciate e transnazionali; la sua cornice, il Mediterraneo, è sicuramente una lente privilegiata attraverso la … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Frontiere compromesse, “Borderscapes” e retoriche complottiste nella Tunisia contemporanea

di Nicola Martellozzo  La firma del EU comprehensive partnership package with Tunisia s’inserisce nella medesima strategia europea comprendente l’accordo con la Turchia (2016) e quello italiano con la Libia (2017, rinnovato nel 2022): un’esternalizzazione dei confini comunitari, che delega la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Migrazioni, rappresentazioni e polarizzazioni

di Antonino Cusumano  Il mondo non esiste fuori dalle categorie culturali che ne articolano le rappresentazioni. E la prima e strutturale articolazione è quella fondata sul dualismo, sulle coppie degli opposti, sul principio di una radicale divisione per opposizione. Attraversano … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Aleg da Bologna: la storia di un giovane ucraino

di Lella Di Marco Per motivi personali di scelte di vita vengo a contatto con giovani di diversa estrazione sociale ed anche di diverse nazionalità che abitano e vivono a Bologna. Sinceramente non appena li conosco meglio, faccio la proposta … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Passato, presente e futuro nell’esperienza dei migranti

di Dario Inglese  L’incontro con l’alterità ha inevitabilmente a che fare con il tempo. È, questa, un’affermazione insieme banale e controintuitiva: “banale” perché è evidente che il rapporto con l’altro sia sempre storico e accada, dunque, in tempi e momenti determinati; … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il riconoscimento e la tutela del pluralismo religioso in Italia: un percorso ancora da perfezionare

di Maria Paola Nanni, Franco Pittau  Il profilo sempre più plurale del quadro religioso italiano implica ricadute (e valutazioni) su diversi livelli (storico, culturale, giuridico, politico…). Il riconoscimento e la tutela di questa crescente eterogeneità chiamano in causa, innanzitutto, il … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Sguardi migranti. Ri-conoscersi e dis-conoscersi tra i cittadini stranieri del Polo Sociale Integrato di Palermo

di Valeria Salanitro La pratica dello sguardo è connotata culturalmente. L’azione del guardare implica, non solo la trasposizione naturale dell’osservazione fisiologica, ma la determinazione delle categorie cognitive che accompagnano la visione. Sulla pratica del visuale, le teorie e le disquisizioni sono … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Una poesia vi seppellirà. Rap, migrazioni e periferie, tra New York e la banlieue francese

di Flavia Schiavo [*]  New York City e le origini del Rap: potere al ritmo, potere alla parola  L’11 agosto del 1973, il Day One del Rap, a New York City, al 1520 di Sedgwick Avenue, nel South Bronx, Kool Herc … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

“I giovani hanno fatto la rivoluzione, ma i vecchi l’hanno rubata”. La Tunisia e il tramonto della Primavera

di Antonino Cusumano  Mabruk è il primo tunisino che ho incontrato quando nel 1970 ho cominciato la mia ricerca sull’immigrazione in Sicilia per la tesi di laurea. Originario di Mahdia, Mabruk vive e abita a Mazara del Vallo dal 1970. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La Tunisia, tra inflazione, emigrazione e resistenza

di Giada Frana  Salwa varca la soglia dell’hattar, il piccolo negozietto vicino casa che equivale a quello che un tempo erano le nostre drogherie. Si vende di tutto: alimentari, dal latte, allo yogurt, a biscotti, merendine e pane fresco, fino … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vite da salvare o disuguaglianze da riconoscere? Etica dei sopravvissuti alle intercettazioni della Guardia Costiera tunisina

di Luca Ramello  Introduzione  «Baba samahni» (in tunisino «Lasciateci passare», lett. «Papà perdonami») dicono coloro che tentano di attraversare. «Darouri» (trad. «siamo obbligati») risponde la Guardia Nazionale [1]. È questa la tipica scena delle intercettazioni violente a largo delle coste tunisine, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Ripensare la “gens italica”. Strategie di ripopolamento e nuove cittadinanze

di Aldo Aledda  La notizia è che martedì 6 giugno nella Sala Matteotti della Camera dei Deputati si è tenuto un Convegno su Diaspora, Italicità, Cittadinanza, Sviluppo, aperto dalla Vice presidente della Camera dei deputati, Anna Ascani, e organizzato dal … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Cutro

di Sebastiano Burgaretta              Spàccasi lu varcuni ammenz’all’unni,            quannu ‘n terra cciùi èrimu agghjicati,            cchi-pprèiu ca si liggìa nta li facci!         … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

I migranti e l’apprendimento dell’italiano: aspetti storici, normativi e operativi

a cura del Centro Studi e Ricerche IDOS [*]  Introduzione  Questo approfondimento si occupa degli stranieri che apprendono la lingua italiana come seconda lingua (L2). Volendo contemperare l’importanza della lingua del Paese d’accoglienza con una sensibilità internazionale, non si può fare … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Appunti di un viaggio a Boston: Jubrān dal Mediterraneo al Nuovo Mondo, l’odissea di un poeta

di Francesca Maria Corrao  L’essenza dell’arte della poesia sta nell’esprimere attraverso le parole la natura universale dello spirito umano, così il filosofo Daisaku Ikeda [1] spiega le ragioni per cui la poesia supera le barriere etniche e nazionali. La storia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Disagio abitativo, occupazioni ed effetti sull’infanzia a San Paolo nel Brasile e a Roma

di Marcia Gobbi  Introduzione  Il disagio abitativo a San Paolo ha origine dal fatto che la Città dall’inizio del secolo scorso ha conosciuto uno sviluppo tumultuoso anche a seguito di intensi flussi migratori (specialmente dall’Italia) e ciò non poteva non … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Fare ricerca attraverso il mare: per una nuova etnografia del Mediterraneo

di Giuseppe Sorce  Sono questi giorni d’estate, seppur singolari, ma a cui forse dovremmo abituarci, che come ogni anno fanno da sfondo a un inevitabile aumento degli approdi nelle coste europee, le nostre particolarmente, di migranti. Sono questi giorni di … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Migrazioni e religioni

di Roberto Cipriani  Premessa  Émile Durkheim, il sociologo francese della solidarietà sociale, è certamente un punto classico di riferimento per il discorso sull’integrazione (Baglioni, Calò 2023), come ricerca di un equilibrio all’interno di un gruppo, di una comunità, di un’intera … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Quale umanità dopo Cutro? Riflessioni su morte, confini e umanitarismo

di Giovanni Cordova Perché continuare a scrivere e parlare del naufragio al largo di Steccato di Cutro oltre due mesi dopo gli eventi? Qual è il senso di continuare a tenere alta l’attenzione su un fatto abbondantemente approfondito da media, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Cinquant’anni di politiche migratorie emergenzial-securitarie. La lezione storica dei grandi numeri

di Luca Di Sciullo  Lo stato di emergenza che il governo italiano ha recentemente dichiarato, per i prossimi 6 mesi, in riferimento alle migrazioni dirette in Italia, è non solo funzionale a giustificare l’adozione di misure straordinarie proprie di ogni “stato … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Umanità a partita doppia. Governo delle migrazioni e solidarietà umana

di Nicola Martellozzo  Premessa  Tradurre il principio di solidarietà verso i migranti in pratiche concrete è un processo sempre più spinoso per i tanti attori sociali (statali, non governativi o associativi) che si occupano di accoglienza. Non solo per i pericoli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Una migrazione lunga cinquant’anni. La presenza tunisina nel ragusano tra continuità e stratificazioni

di Andrea Calabretta  Una migrazione sottotraccia Lo sviluppo di un autonomo campo di studi migratori sembra avvenire in Europa non prima della metà degli anni ’70, quando la chiusura delle frontiere ai lavoratori stranieri in Germania (1973) e Francia (1974) … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

San Paolo, la più grande città italiana: sguardi incrociati

di Marcia Gobbi, Franco Pittau, Alexandre Ragazzi, Maria Cristina Stello Leite e Sandra Waisel [*] 1. San Paolo tra le due sponde dell’Oceano  La storia delle migrazioni italiane si protrae da oltre un secolo e mezzo. La Costituzione repubblicana ha preso … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

I Siciliani e il desiderio di miglior fortuna

di Nicola Grato  La “questione migratoria” è sempre presente nel dibattito pubblico del nostro Paese. Il più delle volte, occorre dirlo, si parla di migrazioni a sproposito e in modo capzioso: si parla genericamente di “migranti”, “flussi”, “ripartizione dei flussi”, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’Atlante Linguistico Mediterraneo, un’impresa incompiuta: ricordi e propositi

  di Giovanni Ruffino  La pluridecennale vicenda dell’Atlante Linguistico Mediterraneo (ALM), ancora oggi incompiuta, presenta straordinari risvolti umani oltre che scientifici. Il fervore che animò ogni fase della grande impresa geolinguistica [1] – la più grande del Novecento – lo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Rifugiati no, lavoratori forse: dove vanno le politiche migratorie in Italia e in Europa

di Maurizio Ambrosini In questo articolo intendo discutere dei tre principali elementi delle politiche migratorie saliti alla ribalta, in Italia e in Europa, tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023: nel nostro Paese, la guerra alle ONG impegnate … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Il riflesso della solidarietà, tra accoglienza, etica e politica

di Giovanni Cordova Nelle settimane in cui iniziavo a ragionare intorno al contenuto di questo contributo per Dialoghi Mediterranei, in circostanze del tutto casuali ho avuto modo di incontrare e interloquire con un ricercatore italo-canadese incaricato, da un’importante ONG, da … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

ONG attori e mediatori della cooperazione del futuro

di Federico Costanza  Il volto nuovo della cooperazione italiana Il governo italiano ha nominato nello scorso autunno un nuovo rappresentante per la cooperazione allo sviluppo, il Vice Ministro agli Affari Esteri Edmondo Cirielli, una figura di formazione militare. Molti enti … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Dal welfare state alla cittadinanza attiva. Il ruolo del Terzo Settore

di Chiara Dallavalle A partire dal Secondo Dopoguerra il sostegno alle persone più fragili avviene in Italia, come nella maggior parte dei Paesi europei, secondo il modello del Welfare State. L’assunto di base è che attraverso l’intervento dello Stato sia … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Trasformazioni Mediterranee. Migrazioni, solidarietà e barriere

di Enrico Fravega, Luca Queirolo Palmas [*] Introduzione La retorica nazionalista oggi più in auge costruisce il Canale di Sicilia come un territorio di battaglia, una faglia su cui si scontrano un Nord e un Sud, da un lato la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Pratiche umanitarie e solidarietà nel Mediterraneo centrale. SAR tra salvataggi e resistenza

di Jasmine Iozzelli  Attività di ricerca e soccorso tra ONG, Stati e organismi sovra-nazionali  A partire da ottobre 2021 e per buona parte del 2022 ho passato molti mesi nel Mediterraneo centrale a bordo di diverse navi di ricerca e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La nuova sfida della solidarietà, oggi

di Giuseppe Savagnone Il tema della solidarietà può essere affrontato sotto molti profili diversi. In questo articolo se ne tratterà con specifico riferimento al problema dei migranti e alle prese di posizione dei governi italiani nei loro confronti, con particolare … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Della memoria e del diritto al tempo delle guerre e delle migrazioni

di Roberto Settembre                       Capita, di questi tempi tragici, di riflettere su una singolare circostanza in cui ci si imbatte conversando con persone apparentemente degne di considerazione. Sono donne e uomini intelligenti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Siciliani in Tunisia e stranieri in Italia

di Marcello Bivona  Me ne andavo l’altra sera quasi inconsciamente/ Giù al porto Bosforeion là dove si perde/ La terra dentro al mare fino quasi al niente/ e poi ritorna terra e non è più Occidente./ Che importa a questo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La comunità maltese di Tunisia: storia, ricordi e racconti

di Alfonso Campisi Il Mediterraneo è uno degli spazi più ricchi e straordinari. Incrocio di civiltà, il Mediterraneo rimane, fin dall’antichità, l’ombelico del mondo, dove le civiltà più grandi sono nate e si sono sviluppate. E quanti pittori, poeti, scrittori, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Nuove migrazioni, nuove utopie. La ricerca della felicità: Il caso delle Canarie

di Annalisa Di Nuzzo e Benedetta Marocco [*]   1. Migrazioni, Complessità, Tempo La complessità dei temi legati alle migrazioni postmoderne e il dispiegarsi di innumerevoli categorie di soggetti che migrano continuano a caratterizzare la mia ricerca sull’osservazione e la definizione di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La quarta emigrazione italiana, silenziosa e asimmetrica

  di Grazia Messina  Nascono, crescono e studiano in Italia, ma al momento di mettere in atto i progetti di futuro fanno la valigia e se ne vanno. Aumenta senza sosta da oltre 15 anni il numero dei giovani che … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’antropologia come antidoto: dieci anni di “Dialoghi Mediterranei”

di Giuseppe Sorce  È ormai diffusa, anche nel dibattito italiano, si spera, la consapevolezza che l’idea di tempo sia una delle questioni centrali dell’Antropocene. Così il decimo anno di Dialoghi Mediterranei, inaugurato proprio da questo numero, ci conduce, autori e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’Africa, le donne e i rituali: uno sguardo che è denuncia e testimonianza

di Mariza D’Anna  Il suo sguardo diretto è rivolto agli ultimi del mondo, seguendo eventi, luoghi, situazioni di marginalità, povertà e disagio e restituendo attraverso l’occhio della macchina fotografica una immagine riconoscibile e diretta a cui tutti possono avere accesso. … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Gli immigrati e il pluralismo religioso in Italia. I risultati di una ricerca

  di Maurizio Ambrosini  Uno degli apporti più visibili e duraturi dell’immigrazione è il cambiamento del panorama religioso dei Paesi riceventi. Il punto è particolarmente rilevante in un Paese quasi mono-religioso come il nostro. Uno dei più visibili apporti dell’immigrazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Gli stranieri e l’associazionismo come motore di integrazione: un’indagine in provincia di Bolzano

  di Paolo Attanasio [*] Introduzione L’associazionismo rappresenta una delle più rilevanti manifestazioni dell’alterità delle persone straniere o di origine straniera [1] nel territorio di inserimento, ma costituisce allo stesso tempo un potente strumento relazionale nei rapporti “esterni” della comunità … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il Piano d’azione dell’UE per contrastare l’immigrazione nel Mediterraneo centrale: il calcio allo sgabello

  di Roberto Angrisani L’Unione europea è attanagliata nella morsa della gestione miope del fenomeno migratorio. Le ultime misure adottate per “affrontare” la ripresa degli sbarchi nel Mediterraneo centroccidentale [1] mostrano quanto le istituzioni di Bruxelles abbiano poco appreso dalle … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Lo sguardo dei bambini nell’orizzonte dello stesso mare

  di Antonino Cangemi  I bambini ci guardano. Non è solo il titolo del film di De Sica girato nel 1944 che preannuncia la stagione neorealistica e inaugura la felice collaborazione con Zavattini, ma anche la constatazione di come i … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’inossidabile “vecchia signora”: la Convenzione di Ginevra sui rifugiati ha compiuto 70 anni

di Benedetto Coccia e Antonio Ricci  Introduzione  Per molti, in settant’anni, la Convenzione di Ginevra del 28.7.1951 [1] e il Protocollo di New York del 31.12.1967 [2] hanno fatto la differenza tra la morte e la vita, tra il pericolo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Donne migranti e il cimento della scrittura

  di Lella Di Marco Sono motivata da un grande entusiasmo a scrivere del lavoro politico, culturale e umano delle donne che da quindici anni lavorano in una realtà autonoma e connessa alla Fiera del libro di Torino con un … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il “busillis” di Lincoln. L’Africa fuor d’Africa

  di Elena Nicolai  Incespico nella medesima citazione in due testi irrelati, letti a distanza di qualche mese l’uno dall’altro. In entrambi i libri improvviso appare Lincoln, cui francamente, e non me ne voglia chi legge, non sono solita pensare … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

“The Italian Heritage”: l’eredità culturale lasciata dagli italiani in Canada

di Franco Pittau  Gli italiani in Canada: una grande storia collettiva secondo Harvey  La presenza italiana in Canada, accreditatasi positivamente presso l’opinione pubblica a seguito dell’affermazione in diversi campi di grandi personalità, ha tuttavia all’origine il precedente impegno della collettività … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La Sostituzione, di chi e con chi?

  di Aldo Aledda  Paola Egonu è una ragazza italiana considerata tra le migliori giocatrici di pallavolo del mondo. Altissima, più di un metro e novanta, a parte le battute piazzate e potenti che creano il panico quando scendono nel … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Migranti che scrivono, storie che rompono il silenzio

   di Lella Di Marco Come alberi in cammino è il titolo del libro che riporta nella sua ultima edizione del 2021 i sedici testi arrivati alla selezione finale del concorso nazionale DIMMI, Diari Multimediali Migranti (Terre di Mezzo edizione, 2022). … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Da Procida a Palermo: migranti di guerra 1806-1814

  di Rosario Lentini Il 21 dicembre 1798, Ferdinando IV di Borbone, con la consorte Maria Carolina e il ministro del Commercio e della Marina John Acton, si imbarcò sul Vanguard dellʼammiraglio Horatio Nelson con destinazione Palermo, costretto ‒ per … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Canada: evoluzione dei flussi migratori dall’Italia e della collettività italo-canadese

  di Franco Pittau [1]  Nadia Deisori ha iniziato un suo articolo, dedicato all’emigrazione italiana in Canada, con la seguente riflessione: «Con uno tra i più alti livelli della qualità della vita registrata, un ecosistema economico innovativo e dinamico e un … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La presenza italiana in Algeria tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento

di Nabil Zaher La presenza degli italiani in Algeria resta un tema poco studiato sino ad oggi. Infatti, ben poco si sa degli italiani che ci emigravano. Questo saggio intende offrire una descrizione panoramica della comunità italiana trapiantatasi in questo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Attraversare i confini religiosi. Un itinerario dall’Oceano Indiano ai Balcani

  di Giovanni Cordova  Il tema del confine riveste da sempre una particolare importanza negli studi antropologici, specie dal mutamento di paradigma operato da Fredrik Barth, che in Ethnic Groups and Boundaries. The social Organization of Cultural Difference (1969) argomentò … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Territorio e significati per gli indigeni dei Northwest Territories. Un esempio di ecosistema integrato

  di Linda Armano «Northwest Territories, north western Canada. Setting off from Kelowna, where I worked at the University of British Columbia for more than a year and driving northwards along Highway 97 in British Columbia, I pass through the … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Mar Nero, dalla Protostoria alla colonizzazione greca e agli Sciti nelle pianure dell’Ucraina di l’altro ieri

di Bruno Genito  Introduzione Come è noto, si parla, oggi, molto di Ucraina e della guerra iniziata dalla Federazione della Repubblica Russa lo scorso 24 febbraio 2022. Se ne parla, a livello di comunicazione giornalistica e radio-televisiva, però, spesso, a … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Zarzis o della rinascita artistica

di Meriem Dhouib  La maggior parte degli italiani conoscono della Tunisia essenzialmente Hammamet e l’isola di Djerba, vere e proprie destinazioni turistiche. Zarzis, ad esempio è poco nota, città di più o meno 73 mila abitanti, situata sulla costa sud-est … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Guerre, carestie, povertà, emigrazione. Connessioni logiche e luoghi comuni

di Aldo Aledda Uno degli ultimi sviluppi della guerra in corso in Ucraina è dato dal blocco russo all’uscita dai porti del mar Nero delle navi che trasportano il grano del Paese aggredito in tutto il mondo. Si comprometterebbe così … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Narrare dei morti del Mediterraneo. Per una rielaborazione della memoria pubblica

di Annamaria Clemente È il settembre del 2015 ed una foto corre impazzita da un social all’altro, da un tweet all’altro. La fotografia destabilizza, è perturbante, suscita dolore e sdegno, è l’immagine di un bimbo dal volto rotondo, le guance … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Culture, linguaggi, eguaglianza di genere

di Francesca Maria Corrao Le premesse La questione della differenza culturale va studiata in profondità, a partire dalle radici andando in direzione opposta a ciò che si è fatto finora partendo dagli epifenomeni. Abbiamo quindi messo a punto un progetto per … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Appunti sulla storia linguistica dei Siciliani di Tunisia

di Luca D’Anna Cenni storici e sociali  La storia sociale e linguistica dei cosiddetti Siciliani di Tunisia si iscrive in quella complessa rete di relazioni fra la sponda Nord e quella Sud del Mediterraneo che sfugge ad ogni tentativo riduzionista di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Memorie rimosse e cicatrici mai sanate

  di Mariza D’Anna  C’è un sentire comune tra coloro che sono stati costretti, per ragioni diverse, a lasciare la terra natia. Allontanarsene, non per libera scelta, comporta strappi e fratture spesso insanabili nel corso di tutta un’esistenza. Quelle fratture, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’abito della detenzione: il sistema di criminalizzazione e di reclusione dei migranti tunisini alla frontiera del Mediterraneo

di Silvia Di Meo Essi sempre infimi/essi sempre colpevoli/essi sempre sudditi (…)/essi che vissero come assassini sotto terra,/essi che vissero come banditi in fondo al mare,/essi che vissero come pazzi in mezzo al cielo,/essi che si costruirono leggi fuori dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Dall’invisibilità alla soggettività. Imprenditorialità femminile di immigrate in Campania

di Annalisa di Nuzzo Alcune riflessioni preliminari La necessità di conoscere e riconoscere le persone e le loro storie di vita che definivano i flussi, a partire dalla definizione di vulnerabilità (Di Nuzzo, 2013) [1] muove la ricerca condotta nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’immigrazione nella politica della Prima Repubblica

di Paolo Iafrate  Nella ricorrenza del decimo anniversario della nuova serie di “Affari Sociali Internazionali” [1], il Centro studi e ricerche Idos ha pubblicato sulla rivista una originale storia de L’immigrazione straniera in Italia nella Prima Repubblica (anno IX, 2021). A curare lo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Il lungo viaggio dei siciliani nel mondo

di Grazia Messina L’importante era davvero sbarcare in America: come e quando non aveva poi importanza […] (Leonardo Sciascia) [1] Ad un grande sogno che ha scritto la storia è dedicato il volume Nostra Patria è il mondo intero.150 anni … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Bambini Universali. Sentieri per l’infanzia dal Pakistan all’Italia

  di Elena Nicolai  «In Pakistan i bambini sono i veri padroni del loro mondo: che sia la strada per andare a scuola, la casa, l’erba, un corso d’acqua o i negozi al fianco del traffico rumoroso e incessante, sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Gli italiani in Australia: i giovani e le vacanze lavoro, i livelli di inserimento e le testimonianze

di Franco Pittau e Silvano Ridolfi In Australia, dove sono numerose le possibilità occupazionali, è severamente vietato il lavoro nero e i cittadini stranieri interessati all’inserimento, temporaneo o permanente, devono munirsi di un apposito visto. Quanto sia rigorosa la linea … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Chi nón magna magnerà…

il centro in periferia di Settimio Adriani Il titolo assegnato a questo breve scritto è la prima parte del doppio verdetto sancito in un proverbio fiamignanese, opportunamente adattato per l’occasione [1]. È opinione comune che i proverbi siano la saggezza … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vite attraverso i Balcani

immagini di Samuele Formichetti  Tutto ha inizio con un confine serrato, e da questa immagine che intendo partire, da una posizione netta alla quale si oppongono le vite che fuggono dalle guerre lungo la rotta balcanica. In tutti i modi … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

“Compassione selettiva”. La guerra e l’accoglienza

  di Giuseppe Sorce Il dramma della guerra in Europa ci ha travolti. Gli esperti di politica internazionale se lo aspettavano. Gli studiosi di geopolitica lo avrebbero potuto prevedere. Io, confesso, sono ancora tormentato dal ricordo di quella mattina quando, … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

Gli italiani in Australia: i pionieri, i flussi, il multiculturalismo

di Franco Pittau e Silvano Ridolfi [*] La scoperta e la colonizzazione L’Oceania, il nuovissimo e misterioso continente scoperto dagli europei prima dell’Antartide, include diverse isole: la Melanesia, la Micronesia e infine, più rilevanti con riferimento agli emigrati italiani (eppure in … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dialogo interreligioso e pellegrinaggio: il caso della comunità tamil a Palermo

di Rossana Salerno Introduzione Il caso specifico di questo studio sociologico, di ricerca qualitativa ed etnografica, ha come oggetto di analisi la comunità tamil delle nuove generazioni, nate e cresciute nella città di Palermo, e quella delle vecchie generazioni, per … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

L’invecchiamento della popolazione immigrata

di Paolo Attanasio [*] Introduzione Migrazione e invecchiamento sono diventati, negli ultimi decenni, aspetti essenziali della società europea, anche se finora sono stati trattati molto spesso come due fenomeni separati. Tuttavia, in tempi recenti i due fenomeni appaiono sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

The Road to the Mobilization. Foreign workers and political struggle in the Plain of Gioia Tauro during the pandemic emergency

di Giovanni Cordova [*] Introduction This contribution deals with the impact of Covid-19 on the life of foreign workers living in the Plain of Gioia Tauro, in Calabria, during the so-called “second wave”, which affected Southern Italy regions more harshly … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’emigrazione italiana in Belgio: da minatori emarginati a cittadini e funzionari europei

di Franco Pittau [*] Alcuni aspetti di rilievo nell’esperienza italiana in Belgio Il Belgio fu il primo Paese con il quale, subito dopo la Seconda guerra mondiale, il governo italiano inviò i suoi lavoratori nell’ambito di un accordo di emigrazione … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Climate change and human influx: A sociological approach to understand the recent societies

di Abderrahim Anbi  Introduction Mass influx and migration have become one of the most widespread phenomena that have closely been tied to climate change mainly drought and deforestation. African continent, amongst others, is a place of unbearable heat and drought. It … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Appartenenze multiple, migrazioni e mediazioni

  di Chiara Dallavalle I libri di narrativa sono sempre più storie di vite, un genere letterario che si va affermando ai confini dell’antropologia con scritture in bilico tra verità autobiografica e finzione romanzesca. Nella trama dei fatti realmente accaduti … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Gli sguardi dei figli degli immigrati sul nostro Paese. Testimonianze dall’Emilia Romagna

di Lella Di Marco Nella pur complicata situazione del periodo che stiamo vivendo, ancora molto più complicata appare la situazione degli immigrati e degli emigranti. L’impegno a scavare oltre l’apparenza per conoscere e governare meglio il fenomeno, si presenta arduo ma non … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Intorno al pesto, tra la Liguria e la Sicilia

  di Emilio Milana La prima menzione dell’odierno pesto genovese – inteso come un “battuto” di basilico, di aglio, di pinoli, di sale marino grosso con aggiunta di olio d’oliva, parmigiano e pecorino – è piuttosto recente e risale a … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Autoetnografia di un viaggio in treno tra stereotipi e identità

  di Davoud Mohammadi Io, immigrato iraniano, vivo in Italia e vorrei raccontare la mia storia, le esperienze che ho vissuto sulla mia pelle. L’auto-etnografia è una forma di ricerca qualitativa in cui un autore usa l’auto-riflessione e la scrittura … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Come fiumi nel mare. Un’esperienza di artigianato identitario

di Lisa Regina Nicoli Fatima è in India, in piedi davanti allo specchio di un albergo dello Stato di Tamil Nadu e si osserva. I capelli lunghi le coprono la schiena come un mantello morbido mentre colori caldi del saree … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

De Martino, Fanon, Risso. Ai margini del caso Riace

di Sergio Todesco L’etnocentrismo critico di cui sessant’anni fa ci parlava Ernesto de Martino si proponeva certamente l’allargamento della coscienza culturale dell’Occidente di fronte alle sfide costituite dall’incontro etnografico con culture diverse, attraverso l’acquisizione di una consapevolezza critica dei limiti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Dalla cittadinanza nazionale a quella globale

   per la cittadinanza di Federico Costanza Lo scorso 5 febbraio è stato celebrato il trentesimo anniversario della legge di cittadinanza in Italia (legge n. 91/1992), un provvedimento nato già obsoleto, come sottolineato da alcuni commentatori [1]. Quella normativa – … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Qual è il mio Paese? I nuovi italiani e le ‘ragionevoli’ discriminazioni

per la cittadinanza di Enzo Pace In occasione del festival Interreligious che si tiene ogni anno a Padova tra febbraio e marzo (è giunto alla nona edizione) ho avuto la fortuna di vedere e commentare una bella pellicola. I registi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Multiculturalismo, cittadinanza e diritti umani

per la cittadinanza di Mariangela Vitrano Ho un debole per le serrature, le quali, generalmente, implicano una porta chiusa. Lasci intravedere chi sei dipendentemente dalle modalità con cui ti approcci a una serratura; puoi avere già la chiave adatta ed … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La risposta giuridica alle migrazioni irregolari verso l’UE: repressione, criminalizzazione e necropolitique

di Roberto Angrisani L’Unione Europea (UE), meta privilegiata dei flussi migratori, é l’esempio lampante di quanto sia complesso – ma non impossibile – creare un sistema giuridico efficace per la gestione dell’immigrazione. La competenza condivisa tra gli Stati membri e le … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

La “grande emigrazione” degli italiani in Germania e il ruolo della collettività in un “Paese leader”

di Giuseppe Bea, Franco Pittau, Silvano Ridolfi e Edith Pichler [*] La specificità della Germania La Germania è diventata il principale sbocco dell’emigrazione italiana, prima di massa e, da ultimo, anche di quella qualificata. Dagli anni della Seconda guerra mondiale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La lingua della scuola

di Melina Bianco La diversità linguistica a scuola: nodi problematici   Che lingua parla oggi la scuola? È o non è un sistema dinamico in cui l’eterogeneità delle lingue, dei livelli linguistici, degli stili cognitivi, dei background culturali, costituiscono non problemi, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Dai barconi all’Università. Le lingue come passaporto

di Antonino Cusumano Che l’immigrazione sia tema tanto più dibattuto quanto meno conosciuto è uno dei numerosi paradossi del nostro tempo. Nella pandemia mediatica delle retoriche securitarie e delle ideologie xenofobe che ammorbano l’aria del nostro Paese rimane sepolto e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Dinamiche di una scrittura migrante e potenzialità dello spazio mediterraneo

di Alaa Dabboussi Ci sembra molto importante studiare la letteratura della migrazione in Italia, rappresentata da una nuovissima produzione letteraria, nata nel 1990 con la pubblicazione dei tre racconti: Immigrato di Salah Methnani, Chiamatemi Ali di Mohamed Bouchane e Io venditore … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Italia – Germania, modello di amicizia tra popoli

di Laura Garavini Introduzione Era la notte del 23 marzo 2020. Da Bergamo si alzava un aereo diretto a Lipsia con a bordo due pazienti italiani. Il primo di tanti voli che, da quella data in poi, avrebbero trasportato 44 pazienti … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

La collettività italiana in Baden-Württemberg. L’opera della Chiesa e dei Patronati

di Tony Màzzaro  Descrivere gli ultimi 70 anni di presenza italiana in Germania richiede uno sforzo di sintesi non indifferente ma, come si suol dire: tentar non nuoce. Questo tentativo impone, tuttavia, una suddivisione descrittiva degli aspetti più caratterizzanti del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Tracce di cultura ebraica nella prefettura di Kumamoto (Giappone) nel periodo Kofun

di Olimpia Niglio La presenza della cultura ebraica in Giappone è un tema alquanto affascinante soprattutto se lo colleghiamo ai difficili dialoghi che l’Occidente aveva tentato di instaurare sin dal XIII secolo con le terre dell’estremo Oriente, quando molti viandanti avevano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Cittadinanza passiva

 per la cittadinanza  di Aldo Aledda Quando si parla di cittadinanza si può trattare il tema issandosi metaforicamente su un podio, magari dopo che la banda ha suonato l’ultima nota dell’inno di Mameli, e fare bei discorsi sulla democrazia e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento