Archivi categoria: Letture

I turbamenti del giovane Pietro. Per gli 80 anni del professor Clemente

di Fabio Dei  Il 28 giugno si è tenuta a Siena una giornata di incontro tra numerosi colleghi, allievi ed amici di Pietro Clemente, in occasione del suo ottantesimo compleanno. Si è trattato di un incontro di festeggiamento, ma anche di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

È ora di andare (via dall’antropologia culturale come l’abbiamo praticata)

  di Pietro Vereni [*] Ho partecipato all’incontro per la presentazione del volume curato da Fabiana Dimpflmeier e Matteo Aria (2022) in onore di Alberto Sobrero con il senso del dovere di chi ha un debito. Avevo infatti promesso che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Periplo intorno a Lemno e ai suoi moniti. Divagazioni

  di Franca Bellucci  Anni, questi, che sembrano una faglia nel tempo: nella linea che disegnavamo progressiva nel tempo. Pure, irrompe la partecipazione, dopo la sosta imposta dalla pandemia: si dispone di strumenti più efficaci, ci si esprime con gli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il mare e la morte nell’opera di Stefano D’Arrigo

  di Alberto Giovanni Biuso  Il mare, la morte Dentro le spire dello spazio e i gorghi del tempo; dentro una lingua antica, espressionistica e lontana, «quell’isola macerata e persa, la Sicilia» [1] ha generato lungo i secoli eventi, parole … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Filologia applicata all’esistenza

di Sebastiano Burgaretta  Torna in Sicilia pochi mesi dopo l’indagine sulla morte della parrucchiera Nunziatina Bellofiore, torna nella sua Pizzuta la filologa Rosa Lentini, a indagare, insieme con la madre, Evelina Cancemi, sul caso complicato di due delitti commessi quasi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Pompeo Colajanni: da Partigiano a Sottosegretario alla Guerra

  di Francesco Butticè  Per chi volesse oggi condurre uno studio sulla figura del partigiano leggendario Pompeo Colajanni, non può che prendere in esame i documenti raccolti all’interno del Fondo Pompeo Colajanni, custodito presso l’Istituto Gramsci Siciliano di Palermo. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

Frammenti di memorie, figure e scritture

di Antonino Cangemi  A che serve scrivere? A tante cose e abbastanza diverse tra loro. Lo studente, tramite la scrittura, appunta i rudimenti del sapere per apprenderli; il romanziere trasfigura la realtà raccontandola infedelmente; il poeta penetra nell’anima rincorrendo parole … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’equilibrio della parola. In ricordo di Luca Serianni (1947-2022)

   di Marina Castiglione Quando si parla di Maestri, questi si contano sulle dita di una mano. Risulta difficile concepire, per il mondo dell’Università e della scuola, un inizio imminente d’anno scolastico senza Luca Serianni, perché è come ripartire con un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Donne e mafia. Per una griglia interpretativa

  di Augusto Cavadi Ancora recentemente una delle più attente studiose del fenomeno mafioso, anche riguardo alla presenza femminile al suo interno, notava che la “congerie” di libri dedicati a questa particolare tematica abbonda di «testi interessanti, frammentari o ideologici; … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Progetto di vita e diritto al futuro

di Vincenzo Maria Corseri e Valentina Richichi Ma in mezzo sta la virtù, dice Orazio, non la verità. Altrimenti sarebbe risolto il problema. La verità, per quanto riguarda gli uomini, è sempre diversa. Giuseppe Pontiggia, Nati due volte  Introduzione  L’espressione “progetto … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Dopo il Covid. Ripensare la vita e accettare la morte

di Sarah Dierna È giunto il momento di tornare a pensare il nostro tempo, questo, come suggerisce Hegel, è infatti uno dei compiti della filosofia.  Ripensare il nostro tempo, per come esso è stato e per come in parte è … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

In memoria di Dante Priore (1928-2022)

  di Mariano Fresta In occasione della recensione che la rivista «Lares» avrebbe dedicato a tutta la sua opera di etnografo e di demologo, svolta per più di un trentennio nei territori del Valdarno aretino, Dante Priore mi rilasciò nel 2001 … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Parola. Superficie, suoni

  di Aldo Gerbino  I have Dutch, nigger, and English in me,/and either I’m nobody, or I’m a nation. Ho in me dell’olandese, del negro, e dell’inglese, sono nessuno o sono una nazione [Derek Walcott (1930-2017), da La Goletta Flight].        … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Una città, un museo, epifania di intrecci

  di Silvia Mascheroni Non è casuale il disegno di Matteo Pericoli scelto per la copertina di BIR ZAMANLAR nel museo dell’innocenza (Il Canneto Editore, Genova 2021): una veduta riquadrata di Istanbul. La città, infatti, non è solo lo scenario, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il Decameron di Pasolini: un sogno che guarda a Sud e a Oriente, al Mediterraneo

di Roberta Morosini «Si può fare la storia di un sogno? Pasolini ci direbbe di no. Nel suo lessico, le parole “sogno” e “storia” non stanno troppo bene insieme. Il sogno si fa, si vede, si vive con la forza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Falcone e Borsellino, i libri che raccontano più di una sentenza

  di Antonio Ortoleva L’Unità nazionale non la garantisce Garibaldi e nemmeno la Resistenza, perché i conti finali con il nazi-fascismo li hanno fatti in Germania ma non da noi – e poi c’è sempre chi ritiene che sia stata … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La “Vita Nova” di Boris Pasternak

di Antonio Pane  «Il Dnepr immobile, Podòl di notte»; Irpèn’ (distretto di Buča), che «l’estate, le persone ricorda»; Kiev «di là dalla finestra, quieta, | avvolta nella calura dei raggi». Riudire questi nomi oggi tristemente familiari dalla voce di Boris … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Cacciari e Musil (attraverso Nietzsche)

  di Stefano Piazzese «Nietzsche ha aperto positivamente la via» 1. Così incede Cacciari nel dispiegare la sua interpretazione dell’opera Der Mann ohne Eigenschaften (L’uomo senza qualità) di Musil. Paradiso e naufragio è un saggio speleologico del romanzo. Prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Nani sulle spalle dei Maestri

di Bernardo Puleio Quando, nel primo canto dell’Inferno, Dante, spaesato e terrorizzato, credendo di aver perso la bussola, incontra Virgilio e si accerta di avere di fronte il grande poeta Latino, dice Tu se’ lo mio maestro e ‘l mio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Millenarie sonorità come patrimoni culturali della biodiversità

  di Mario Sarica Immersi dentro una biosfera in sofferenza, dove lo sconvolgimento dei delicati equilibri degli ecosistemi prodotto dall’uomo nella sua forsennata corsa a saccheggiare le risorse naturali, ovvero le cosiddette materie prime, necessarie per alimentare quella spirale mortale, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il pensiero unico e la dissoluzione del singolo

  di Marcello Spampinato Sulla base delle grandi speculazioni filosofiche e teoriche dell’Ottocento, il cosiddetto secolo breve, cioè il Novecento, ha cercato di trasformare radicalmente la struttura della società attraverso l’azione politica al fine di creare l’uomo nuovo. Questo processo, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Epifanio ritrovato, architetto, docente, pittore

   di Gabriele Vassallo  Nel 2021 Torri del Vento Edizioni ha ripubblicato il libro Architettura rustica in Sicilia dell’architetto Luigi Epifanio (Monreale 1898 – Palermo 1976) in un’edizione a cura di Maria Giuffrè e Paola Barbera. Nel testo del 1939 … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Una parola nuova per un sentimento antico: restare al paese

  il centro in periferia di Orietta Sorgi Ogni individuo è un essere migrante. Fin dalla sua comparsa sulla terra, l’homo sapiens è stato spinto dal bisogno e dal desiderio di allontanarsi, di andare oltre i confini originari per sopravvivere … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per una contronarrazione sui borghi, epifenomeno contemporaneo

il centro in periferia di Giuseppe Sorce  É tardi. Sono in ritardo. Le isole bruciano. É l’Antropocene manifesto. Sono in ritardo. Devo consegnare, devo condividere, devo dire. Sono in ritardo. L’Europa brucia. Casa mia brucia. Sono in ritardo. L’Italia è … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per gli altri è cambiato solo il paesaggio. Le comunità appenniniche dopo il sisma

il centro in periferia di Mariano Fresta  Tra i libri che ho avuto tra le mani e letto più o meno recentemente sui numerosi paesi abbandonati o che riportano ampie antologie di ricordi e di testimonianze di persone vittime delle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Viaggiare con un maestro. Partenze, transiti, mappe e ricordi di un’allieva

  per Luigi di Laura Faranda «Luigi ha scritto, per “Dialoghi Mediterranei” uno tra i suoi ultimissimi articoli, se non l’ultimo. […] Ne riporto un passo significativo: “sento spesso ripetere con aria sprezzante giudizi sui giovani d’oggi come totalmente irretiti dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le strane forme del tempo: divagazioni all’ombra di un campanile

per Luigi di Gianluca Martini  Ho accolto al tempo stesso con entusiasmo e timore l’opportunità di dare, da studente neolaureato, un contributo personale sulla figura di Luigi Lombardi Satriani. L’entusiasmo ha prevalso, ma il timore mi obbliga a fare una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’ascolto del Maestro. Episodi da un rapporto di amicizia universitaria

  per Luigi di Antonello Ricci  A metà maggio del 1994 ero in viaggio da Roma, insieme a Luigi Lombardi Satriani, alla volta della località Le Castella in provincia di Crotone, sulla costa ionica della Calabria, per partecipare a un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per un atlante del sacro. La ricerca di Melo Minnella

  immagini di Antonino Cusumano  Non c’è probabilmente nulla meglio della fotografia – forse ancor più del disegno – che possa rappresentare le posture, le dinamiche, le tecniche del corpo. Non c’è probabilmente nulla meglio della preghiera che possa interpretare, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Grana di voce, angolo di sguardo. Il maestro è nell’anima

per Luigi di Letizia Bindi Come affrontare la scomparsa di un maestro dal quale si è appreso a riflettere sulla morte? Luigi M. Lombardi Satriani ci ha lasciati alla fine di maggio, alle soglie di quel tempo estivo che ha … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Etnografie della marginalità. Ricordando Luigi Lombardi Satriani

per Luigi di Tonino Ceravolo Il modo più immediato per dire di Luigi Lombardi Satriani (San Costantino di Briatico, 1936 – Roma, 2022) nel momento della sua scomparsa sarebbe, probabilmente, quello di richiamare, con una certa analiticità, il suo ricco … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’antropologo dimidiato

per Luigi di Roberto Cipriani  Premessa Ancora una volta ho avuto difficoltà a scrivere di un Collega scomparso. Perciò ho continuamente rinviato l’inizio della stesura di questo testo. Nel decidermi, finalmente, dopo un paio di settimane, sono tante le immagini … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Luigi Maria Lombardi Satriani. Per avviare un percorso di memoria

per Luigi di Francesco Faeta  Il tempo assai breve intercorso tra la scomparsa di Luigi Maria Lombardi Satriani e l’uscita di questo numero di “Dialoghi Mediterranei”, la sensazione di incomunicabile vuoto che accompagna la perdita di una persona cara e, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’antropologia storica di Lombardi Satriani: dal tempo del pittoresco al tempo della contestazione

per Luigi di Sonia Giusti Il Manifesto ha ricordato Luigi Maria Lombardi Satriani con le parole di Thomas Mann “Adel des Gestes” e alla nobiltà dello spirito, in verità, si pensa quando si inserisce il nostro Luigi nel panorama internazionale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le forme dell’inquietudine. La ricerca di Luigi M. Lombardi Satriani

per Luigi di Fulvio Librandi e Vito Teti  «Tutti i gruppi umani hanno dato corso – pur nella variabilità storica, ma con uguale impegno radicale – a questa operazione che tende a fissare i segni di una mappa che possa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il contributo di Luigi Maria Lombardi Satriani alla vita culturale napoletana

per Luigi di Gianfranca Ranisio Scrivere in memoria di Luigi dà una grande tristezza, perché avviene poco dopo la sua scomparsa, in sua assenza, quando non ci si può più confrontare direttamente con Lui, come avveniva di consuetudine. Ritornare ora … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’Antropologia Giuridica in Luigi Maria Lombardi Satriani

  per Luigi di Patrizia Resta In un caldissimo giorno di inizio giugno, di quelli in cui l’afa, il calore, l’umidità e la salsedine tarantina tolgono il respiro, saltano fuori a caso dagli scaffali della mia libreria alcuni volumi firmati … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

A Luigi, che sta percorrendo il sottile ponte di San Giacomo

per Luigi di Paola Elisabetta Simeoni Una delle mie prime letture antropologiche sono state, nei lontani primi anni ’70 del Novecento, Il folklore come cultura di contestazione (!966) e Folklore e profitto. Tecniche di distruzione di una cultura (1973). Avevo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Luigi, il maestro da lontano

per Luigi di Sergio Todesco La mia conoscenza con Luigi Lombardi Satriani risale al 1976. Laureatomi un anno prima in Filosofia con una tesi di argomento antropologico, e non trovando nella mia Facoltà di Lettere e Filosofia docenti in grado … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sulla filosofia di Giacomo Leopardi

di Alberto Giovanni Biuso  4526 pagine di scrittura quotidiana, fitta, pensata. E poi progettata come una serie di trattati che avrebbero dovuto, e hanno, delineato la filosofia di Giacomo Leopardi [1]. Perché Leopardi è filosofo tanto quanto è poeta. Questo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Una Sicilia in divenire nello sguardo di Piovene

  di Antonino Cangemi Una Sicilia in divenire, quella degli anni Cinquanta, pronta a girare le spalle al passato e ad abbracciare il futuro. Così l’Isola appare a Guido Piovene quando nel 1956 la visita, percorrendola in lungo e in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’esperienza della sofferenza tra filosofia e pedagogia

di Augusto Cavadi Anche se – a giudizio di alcuni – la pandemia da Covid-19 è stata amplificata nel racconto pubblico, in ogni caso ha costituito un dato oggettivo nel biennio 2020-2021 (né, al momento in cui scrivo, sembra destinata … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Narrare dei morti del Mediterraneo. Per una rielaborazione della memoria pubblica

di Annamaria Clemente È il settembre del 2015 ed una foto corre impazzita da un social all’altro, da un tweet all’altro. La fotografia destabilizza, è perturbante, suscita dolore e sdegno, è l’immagine di un bimbo dal volto rotondo, le guance … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

“Sed magis amica veritas”. Per Paul Ginsborg

di Pietro Clemente Paul Ginsborg non è stato per me solo un collega, è stato anche un amico, pieno di iniziative, di suggerimenti. Uno di quei fratelli minori che ti aiutano a trovare la strada, che ti accompagnano nel cammino, che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Del molteplice articolarsi della figurazione plastica e antropomorfa del sacro

di Antonino Cusumano Che non abbiamo soltanto un corpo ma siamo un corpo è consapevolezza dolorosamente esperita nell’angoscia collettiva della pandemia, nella tragedia della improvvisa e universale vulnerabilità. Il corpo celebrato e spettacolarizzato, trionfante ed “aumentato” nelle infinite protesi estetiche … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La poesia cambia e i classici continuano a emozionarci

di Laura D’Alessandro Forse aleggia un nuovo vento nella percezione di cosa sia la “poesia” e di cosa possa definirsi “poetico”. Un vento che si è insinuato tra le trame della concezione “classica” della poesia (e per qualcuno unica ed … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Memorie rimosse e cicatrici mai sanate

  di Mariza D’Anna  C’è un sentire comune tra coloro che sono stati costretti, per ragioni diverse, a lasciare la terra natia. Allontanarsene, non per libera scelta, comporta strappi e fratture spesso insanabili nel corso di tutta un’esistenza. Quelle fratture, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il mistero della mente tra fisica e psicoanalisi

di Piero Di Giorgi La mente, insieme all’origine dell’universo e all’origine della vita, è uno dei tre grandi misteri della scienza, tra loro collegati attraverso l’evoluzione. Nonostante i grandi progressi raggiunti dalle neuroscienze, grazie anche allo sviluppo delle tecnologie d’indagine … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Teatro e ritualità del quotidiano: dalla proposta di matrimonio all’uccisione del maiale

Per gli 80 anni di Pietro Clemente di Mariano Fresta  Il folklore e il teatro secondo Frazer e Toschi  Fino ad oltre la metà del secolo scorso chi in Italia si occupava di folklore e di teatro popolare tradizionale si … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Fra Salimbene de Adam, cronista medioevale del sacro e del profano

  di Francesco Gianola Bazzini Gli obbiettivi della “riforma gregoriana” dell’XI secolo: lotta alla simonia (compravendita delle cariche ecclesiastiche), proibizione del concubinato di chierici e sacerdoti con donne e affermazione del potere pontificio con il Dictatus papae di Papa Gregorio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le ragioni di uno sguardo da lontano

  di Nicola Martellozzo Amerikaner in den Alpen: è questa la concisa definizione coniata da Norbert Ortmayr per quegli studiosi anglosassoni che – tra gli anni Settanta e Novanta – lavorarono nell’arco alpino italiano e in quello svizzero: antropologi famosi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il lungo viaggio dei siciliani nel mondo

di Grazia Messina L’importante era davvero sbarcare in America: come e quando non aveva poi importanza […] (Leonardo Sciascia) [1] Ad un grande sogno che ha scritto la storia è dedicato il volume Nostra Patria è il mondo intero.150 anni … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Memoria crepuscolare di una politica vissuta come epos

di Maurizio Padovano Sono tante le vie che si possono seguire per arrivare alla stesura di un libro bello, coinvolgente e che aggiunge un significativo coefficiente di conoscenza su vicende che, per il loro profondo incrostarsi nell’immaginario collettivo – tra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Shakespeare non è in casa

  di Antonio Pane La casa natale, prima traduzione italiana di The Birthplace, procurata da Sergio Perosa e chiamata a inaugurare la collana «Elitropia» delle edizioni Spartaco di Santa Maria Capua Vetere, è l’ultimo acquisto della mia ‘Henry James Collection’ … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sfatare i luoghi comuni: un obiettivo emblematico della ricerca critica di Sebastiano Timpanaro

di Alessandro Prato Sebastiano Timpanaro (1923-2000) è uno dei più autorevoli filologici classici del Novecento, allievo di Giorgio Pasquali, Giacomo Devoto e Nicola Terzaghi, i suoi contributi di critica testuale non si limitano solo alla letteratura latina arcaica, ma riguardano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sul cinema e lo spazio urbano: anatomia di un libro

di Flavia Schiavo Il volume, Lo schermo trasparente. Cinema e Città, edito da Castelvecchi, in uscita, potrebbe essere definito un punto di snodo del mio percorso di ricerca sulle “fonti non convenzionali”, inaugurato nel 2004 con un libro, Parigi, Barcellona, Firenze: … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Elogio della frugalità, difesa del mondo

di Giuseppe Sorce Mi piace immaginare il pensiero, nella sua forma più alta, in questo modo: prendete Leopardi, non quello che avete studiato al liceo; considerate tutto ciò che ha prodotto in termini di pensiero; osservate, studiate, misurate, annotatevi i … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il dialogo con i morti a Napoli

di Orietta Sorgi                                                              La discesa nell’Ade è un tema caro … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Un mosaico di Sicilie nella narrazione delle sue identità

di Sergio Todesco Mario Bolognari, antropologo e politico siciliano, ha da tempo rivolto la sua attenzione verso i meccanismi che disciplinano la costruzione dell’identità, e la negoziazione delle diverse forme identitarie, nelle comunità della sua isola. Di tali meccanismi egli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

In memoria di Emiliano Giancristofaro

il centro in periferia di Mariano Fresta [*] Tra i folkloristi italiani della seconda metà del Novecento Emiliano Giancristofaro (6 giugno 1938 – 15 giugno 2022) è stato certamente uno dei più ragguardevoli oltre ad aver continuato egregiamente l’opera di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La cronaca per racconto, il racconto di una vita per immagini

immagini di Ilaria Guidantoni Quando si incontrano e dialogano linguaggi diversi si producono scintille di nuove esperienze conoscitive, originali progetti di opere che attraversando i confini tra mondi e saperi aprono prospettive e scenari inediti. La contaminazione tra la parola … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Imago Urbis, Il mondo rappresentato dentro al mondo fotografato di Daniele Falco

immagini di Giuseppe Sinatra Circa un anno fa, Daniele Falco (Palermo 1983), giovane architetto palermitano che pensa da fotografo, mi ha dato l’opportunità di entrare dentro la sua Imago Urbis (Crowdbooks, 2021), facendomi dare un’occhiata al suo lavoro di ricerca fotografico di una … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

La guerra, la fotografia e l’immaginario

di Antonino Cusumano Finita la guerra, la pietà popolare piangerà i morti disseppelliti dalle macerie e dalle fosse comuni e i profughi lentamente torneranno nelle città e nei paesi dove saranno ricostruite le case e le fabbriche distrutte, insieme alle … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Buon compleanno, Pier Paolo

di Claudia Calabrese  Caro Pier Paolo, anche nel giorno del tuo centesimo compleanno, sento il bisogno di avvicinarmi a te e alla tua opera attraverso la musica e i suoni, che hai tanto amato; permettimi di farlo, oggi, in un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento