Archivi categoria: Letture

Il “voyage sentimental” di Aciman

di   Marta Gentilucci  Il New York Times l’ha definito il «poeta della città» ed è una definizione che senza dubbio si addice ad André Aciman, scrittore egiziano di origine ebraica, adesso residente negli Stati Uniti, a Manhattan, dove insegna … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

La mente tra chimica e simbolo

   di Carlo Porrati * Pensiero, cervello, mente, coscienza sono parole-concetti da ritenere equivalenti nella semantica del soggettivismo gnoseologico.  Ma che cos’è la mente? È un’entità invisibile, che sta tra il “me” pensante metasensibile e l’ente da cui deriva il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Dall’esclusione all’autogestione. La storia di un’originale esperienza in un documentario

di   Valentina Richichi Trovare il proprio posto nel mondo richiede un cammino difficile, fatto di rinunce e sacrifici. Trovare la speranza richiede un cammino ancora più lungo, che non ha nulla a che vedere con i percorsi tracciati sulla superficie … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Il Fondo “Gianni Diecidue” e il ritrovamento di tre lettere di Giuseppe Garibaldi a Giovanni Pantaleo

   di    Giuseppe L. Bonanno  e        Vincenzo  Maria Corseri Il ritrovamento, risalente all’agosto 2013, nel Fondo “Gianni Diecidue”, che si conserva presso l’Archivio Storico Comunale “Virgilio Titone” di Castelvetrano [1], di tre lettere di Giuseppe Garibaldi, insieme a una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Lo stupore dell’acqua

di  Antonino Cusumano L’acqua prima di essere un bene pubblico, una risorsa materiale, oggi tanto più preziosa nel contesto della globalizzazione e della mercificazione di ogni patrimonio naturale, prima di essere questione cruciale all’origine di conflitti e di tensioni per … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Fresco sulle labbra, fuoco nel cuore. La storia di Lamis: tra esilio e riscatto

di    Marta Gentilucci Nella Londra multi-etnica, citta-mondo e crogiuolo di etnie e tradizioni disparate, s’intrecciano le esistenze di tre immigrate profondamente dissimili tra loro eppure in qualche modo affini. Lamis è una profuga irachena cresciuta in Libano e approdata … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Evangelii gaudium

  di  Marcello Vigli Con la Esortazione apostolica Evangelii gaudium, divulgata il 24 novembre, papa Francesco offre, come appare da una lettura diretta, pur se parziale e riduttiva, delle sue parole, un quadro di riferimento teologico al suo”fare” che in nove … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Religioni | Lascia un commento

Selinunte insieme a Hulot e Fougères

di  David Camporeale Vede finalmente la luce, in una fase di rinnovato interesse per l’archeologia selinuntina, la traduzione italiana della celebre monografia di Jean Hulot e Gustave Fougères, Sélinonte. Colonie dorienne en Sicile. La Ville, l’Acropole et les Temples, pubblicata … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Letteratura di migrazione e giochi identitari

di  Annamaria Clemente Che la letteratura sia anima gemella dell’antropologia è dato accettabile a dispetto delle critiche e delle mozioni che una tale affermazione potrebbe provocare. Studi che attraversano varie discipline: dalla critica letteraria, passando per la neonata narratologia e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Le ragioni dell’ascolto

   di  Orietta Sorgi L’intellettuale al caffè. Incontri con testimoni e interpreti del nostro tempo, è il titolo di una serie di conversazioni radiofoniche, curate da Sergio Palumbo e Loredana Cacicia e mandate in onda da Rai Sicilia nel 1991. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Quando la letteratura è “maestra di sfumature”

di Antonino Cusumano Che l’antropologia sia tra le scienze umane la più umana è probabilmente vero. Ma accade a volte che ciò che gli antropologi non dicono riescano a farlo gli scrittori, gli autori di storie inventate, di racconti dell’immaginario. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Se la lingua non è semplice rappresentazione

di Antonino Cusumano Non sappiamo se sono gli uomini che parlano la lingua o – come sostiene Roland Barthes – è la lingua che parla gli uomini. Non sappiamo se esiste il mondo solo in quanto costruito dalle categorie linguistiche. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

Mario Genco, I Pirandello del mare, XL edizioni Roma 2013

di Salvatore Costanza La storia che Mario Genco, autore di questo puntiglioso scandaglio genealogico, ricostruisce dei Pirandello del mare insediatisi a Palermo dalla fine del ’700, è, si può dire, per omeotica rappresentazione, un vero e proprio “viaggio” attraverso la … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

Eva Carlestål, La famiglia. Un’indagine su una comunità di pesca in Sicilia, Istituto Euro Arabo, Mazara del Vallo 2012

di Antonino Cusumano Chi fa ricerca contrae dei debiti di riconoscenza nei confronti di quanti lo hanno aiutato, lo hanno guidato alla comprensione di un fenomeno o semplicemente lo hanno incoraggiato. Si pone per il ricercatore, alla fine del suo … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento