Archivi categoria: Letture

Teatro e ritualità del quotidiano: dalla proposta di matrimonio all’uccisione del maiale

Per gli 80 anni di Pietro Clemente di Mariano Fresta  Il folklore e il teatro secondo Frazer e Toschi  Fino ad oltre la metà del secolo scorso chi in Italia si occupava di folklore e di teatro popolare tradizionale si … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Fra Salimbene de Adam, cronista medioevale del sacro e del profano

  di Francesco Gianola Bazzini Gli obbiettivi della “riforma gregoriana” dell’XI secolo: lotta alla simonia (compravendita delle cariche ecclesiastiche), proibizione del concubinato di chierici e sacerdoti con donne e affermazione del potere pontificio con il Dictatus papae di Papa Gregorio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le ragioni di uno sguardo da lontano

  di Nicola Martellozzo Amerikaner in den Alpen: è questa la concisa definizione coniata da Norbert Ortmayr per quegli studiosi anglosassoni che – tra gli anni Settanta e Novanta – lavorarono nell’arco alpino italiano e in quello svizzero: antropologi famosi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il lungo viaggio dei siciliani nel mondo

di Grazia Messina L’importante era davvero sbarcare in America: come e quando non aveva poi importanza […] (Leonardo Sciascia) [1] Ad un grande sogno che ha scritto la storia è dedicato il volume Nostra Patria è il mondo intero.150 anni … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Memoria crepuscolare di una politica vissuta come epos

di Maurizio Padovano Sono tante le vie che si possono seguire per arrivare alla stesura di un libro bello, coinvolgente e che aggiunge un significativo coefficiente di conoscenza su vicende che, per il loro profondo incrostarsi nell’immaginario collettivo – tra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Shakespeare non è in casa

  di Antonio Pane La casa natale, prima traduzione italiana di The Birthplace, procurata da Sergio Perosa e chiamata a inaugurare la collana «Elitropia» delle edizioni Spartaco di Santa Maria Capua Vetere, è l’ultimo acquisto della mia ‘Henry James Collection’ … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sfatare i luoghi comuni: un obiettivo emblematico della ricerca critica di Sebastiano Timpanaro

di Alessandro Prato Sebastiano Timpanaro (1923-2000) è uno dei più autorevoli filologici classici del Novecento, allievo di Giorgio Pasquali, Giacomo Devoto e Nicola Terzaghi, i suoi contributi di critica testuale non si limitano solo alla letteratura latina arcaica, ma riguardano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sul cinema e lo spazio urbano: anatomia di un libro

di Flavia Schiavo Il volume, Lo schermo trasparente. Cinema e Città, edito da Castelvecchi, in uscita, potrebbe essere definito un punto di snodo del mio percorso di ricerca sulle “fonti non convenzionali”, inaugurato nel 2004 con un libro, Parigi, Barcellona, Firenze: … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Elogio della frugalità, difesa del mondo

di Giuseppe Sorce Mi piace immaginare il pensiero, nella sua forma più alta, in questo modo: prendete Leopardi, non quello che avete studiato al liceo; considerate tutto ciò che ha prodotto in termini di pensiero; osservate, studiate, misurate, annotatevi i … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il dialogo con i morti a Napoli

di Orietta Sorgi                                                              La discesa nell’Ade è un tema caro … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Un mosaico di Sicilie nella narrazione delle sue identità

di Sergio Todesco Mario Bolognari, antropologo e politico siciliano, ha da tempo rivolto la sua attenzione verso i meccanismi che disciplinano la costruzione dell’identità, e la negoziazione delle diverse forme identitarie, nelle comunità della sua isola. Di tali meccanismi egli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

In memoria di Emiliano Giancristofaro

il centro in periferia di Mariano Fresta [*] Tra i folkloristi italiani della seconda metà del Novecento Emiliano Giancristofaro (6 giugno 1938 – 15 giugno 2022) è stato certamente uno dei più ragguardevoli oltre ad aver continuato egregiamente l’opera di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La cronaca per racconto, il racconto di una vita per immagini

immagini di Ilaria Guidantoni Quando si incontrano e dialogano linguaggi diversi si producono scintille di nuove esperienze conoscitive, originali progetti di opere che attraversando i confini tra mondi e saperi aprono prospettive e scenari inediti. La contaminazione tra la parola … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Imago Urbis, Il mondo rappresentato dentro al mondo fotografato di Daniele Falco

immagini di Giuseppe Sinatra Circa un anno fa, Daniele Falco (Palermo 1983), giovane architetto palermitano che pensa da fotografo, mi ha dato l’opportunità di entrare dentro la sua Imago Urbis (Crowdbooks, 2021), facendomi dare un’occhiata al suo lavoro di ricerca fotografico di una … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

La guerra, la fotografia e l’immaginario

di Antonino Cusumano Finita la guerra, la pietà popolare piangerà i morti disseppelliti dalle macerie e dalle fosse comuni e i profughi lentamente torneranno nelle città e nei paesi dove saranno ricostruite le case e le fabbriche distrutte, insieme alle … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Letture | Lascia un commento

Buon compleanno, Pier Paolo

di Claudia Calabrese  Caro Pier Paolo, anche nel giorno del tuo centesimo compleanno, sento il bisogno di avvicinarmi a te e alla tua opera attraverso la musica e i suoni, che hai tanto amato; permettimi di farlo, oggi, in un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il mondo nella provincia di Antonio Castelli

di Antonino Cangemi Ricercata, elegante, rarefatta, la prosa di Antonio Castelli. Scrittore madonita schivo e dalla rara sensibilità musicale – che trovava espressione in uno stile melodioso e a tratti aforistico –, Antonio Castelli fu tanto geniale quanto incompreso. Bastano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Memorie di famiglia, storie di vita di una comunità

di Annamaria Clemente «Intanto, mentre ero a Ischia, avevo appreso che durante uno dei tanti viaggi fatti da mio fratello con la carovana per trasportare con i carretti una vagonata di fave da spedire a mezzo vagone ferroviario dalla stazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Amori, misteri e soprusi nel destino di una donna sola

di Giuseppe Cultrera  A voler essere scaramantici, che la vita non sarebbe stata una passeggiata c’era scritto nel suo nome – quel Cassandra che il padre colto notabile le impose alla nascita – e nel “contesto” storico-sociale: nacque il 17 … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Contro la “damnatio memoriae”. Per una storia delle donne

  di Mariza D’Anna La consapevolezza del ruolo della donna nella società potrebbe dirsi non più in discussione. È data per assodata nella dialettica maschile e femminile, nella sua funzione oltre la maternità e la famiglia, nella sua crescente ascesa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per un nuovo ambientalismo. La lezione delle culture native

di Valeria Dell’Orzo […] Vide da lontano un busto grandissimo, che da principio immaginò dovere essere di pietra, e a somiglianza degli ermi colossali veduti da lui, molti anni prima, nell’isola di Pasqua. Ma fattosi più da vicino, trovò che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Rileggere Freud. Un caso clinico e l’interpretazione di un autore lacaniano

di Piero Di Giorgi Jaques Lacan, psicoanalista francese, si è proclamato l’interprete autentico di Sigmund Freud e ha dato molto rilievo alla linguistica. Nel 1953, dopo sei mesi che ricopriva il ruolo di presidente della SPP (Società psicoanalista parigina), è … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Emanuele India e la gloria del fare

  di Aldo Gerbino Il tessuto operativo di Emanuele India coincide perfettamente con la sua umana natura; un tessuto mosso nel bagno di una preponderante atmosfera spirituale in cui luce e suono, il tinnire pervadente dell’universo e il richiamo sacrale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Tintoretto. Ricognizione di un ritratto visto da vicino

  di Paolo Giansiracusa Tra i pittori veneti del Rinascimento Jacopo Robusti, detto il Tintoretto [1] per via della provenienza da una famiglia di tintori di stoffe, è quello che ha compreso con maggiore convinzione l’importanza del ritratto di tre … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Riscrivere la Storia umana. L’ambizioso progetto di Graeber e Wengrow

  di Dario Inglese C’è una storia che viene raccontata ogni giorno. Una storia di progresso lineare che, dall’alba dell’ominazione, narra come gli esseri umani siano diventati quel che sono oggi. Nei testi scolastici e nella divulgazione scientifica, l’epopea della … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Tasso, i poeti guerrieri e il mecenatismo al femminile

 di Rosario Lentini Nel 1453 Costantinopoli (ex Bisanzio), caduta in possesso di Maometto II «il Conquistatore» e, quattro anni dopo, ridenominata Istanbul, diventava capitale di un vasto dominio ottomano che, fino alla morte di Solimano il Magnifico (1566), si sarebbe … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Omaggio postumo a un poeta dell’adolescenza

di Antonio Pane «Gradirei avere un Suo parere». La notizia della scomparsa, a novant’anni, di Vincenzo Gentile, casualmente avvistata tra i marosi di Internet [1], si è irresistibilmente avvolta a queste sue parole, riemerse di colpo dalle polverose cantine della memoria, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Quale filologia della Contemporaneità? In margine alle tesi di Lorenzo Tomasin

  di Antonio Pioletti Risulta di sicuro interesse e utile base di discussione per ulteriori verifiche, un contributo di Lorenzo Tomasin che, «Riprendendo un genere argomentativo antico […]», presenta «nove tesi su caratteri e compiti della filologia nell’epoca presente»: Nove … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Verga e Sciascia, tra storia e identità siciliana

di Bernardo Puleio «Sempre più, col passare degli anni, sento la musicalità di Verga. Sul tessuto, aspro e serrato, della sua prosa s’è deposto non so che di soffice; il suo linguaggio invecchiando s’è vellutato, come certi vini troppo forti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Due intellettuali, un editore e una memorabile stagione culturale

di Orietta Sorgi Nell’Italia del 1943, devastata dal secondo conflitto bellico, avviene un incontro fra due giovani intellettuali, destinato a segnare una svolta progressista in un Paese chiuso e oppresso dalle angustie del ventennio fascista. Cesare Pavese e Ernesto de … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Mythos e logos nella poesia di Cesare Pavese

di Marcello Spampinato La nostra storia, la storia di ciascun individuo e in particolare di coloro che sono chiamati a creare il mondo della cultura, delle lettere e altri oggetti dello spirito è, come quella dei popoli, un costante processo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le ragioni del “male” e della “distruttività maschile”

di Francesca Traìna Nel 2019 è stato pubblicato, per Feltrinelli, il libro L’altra metà di Dio di Ginevra Bompiani. L’ho letto d’un fiato e ne sono rimasta affascinata. Oggi me lo ritrovo fra le mani perché il tempo buio e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Educare in fase di mutamenti epocali

per la scuola di Augusto Cavadi Quando un settantenne di oggi andava a scuola, da alunno, incontrava insegnanti che appartenevano – grosso modo – alla stessa era geologica. Ai nostri giorni non è più così: i 40-50 anni di differenza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il De Martino: metamorfosi di una rivista, al centro dell’educazione sentimentale di una generazione

di Fabio Dei Il De Martino è dal 1992 la rivista dell’Istituto Ernesto de Martino – centro archivistico e di ricerca che così definisce, nel suo sottotitolo, il proprio senso: «per la conoscenza critica e la presenza alternativa del mondo popolare … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Un’esemplare coerenza di percorso. Buttitta e l’ultima sfida al drago

 di Francesco Faeta Ho avuto l’occasione di discutere, assieme a Pietro Clemente, nel corso del Seminario Parole chiave su Folklore, Demologia, Cultura popolare, Tradizioni contadine, tenutosi presso l’Università “Sapienza” di Roma, ideato e diretto da Antonello Ricci, il testo Ideologie … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La scrittura necessaria di Vincenzo Consolo, sapiente speziale di parole

di Nicola Grato «… non possiamo non sperare che la figlia di Demetra, la fanciulla assopita nell’inverno della grotta, negli ascosi meandri, si scuota, esca dal suo torpore di pupa, salga sopra il carro d’oro, torni alla superficie, risorga alla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La “Volkskunde” tedesca postbellica e il pensiero di Gramsci sul folklore. In ricordo di Hermann Bausinger

di Luca Renzi  Hermann Bausinger (1926-2021) è stato a lungo direttore del Ludwig-Uhland-Institut für empirische Kulturwissenschaft [1] dell’Università di Tübingen. La storia di questa istituzione, nata per precisione nel 1933, originariamente denominata “Seminar für deutsche Volkskunde” (divenne nel 1937 “Institut für deutsche … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Luigi Meneghello e la Resistenza: il rovescio della medaglia di tutta una classe di scrittori

di Rabeb Ben Abdennebi L’importanza data a Luigi Meneghello (Malo il 16 febbraio 1922 – Thiene il 26 giugno 2007) nel panorama della letteratura italiana contemporanea è sempre più ampia e documentata. Meneghello è un accademico famoso, un letterato pregevole, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Verga, la letteratura come antropologia

di Alberto Giovanni Biuso  Premessa da allievo  Questo testo è nato dalla lettura del più recente libro di Giuseppe Savoca: Verga cristiano dal privato al vero [1]. Lettura che mi ha permesso di vivere alcuni giorni in compagnia di Giovanni Verga, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per Consolo. La parola creativa

di Sebastiano Burgaretta [*] La mia presenza qui trova una ragione nel rapporto di amicizia del quale Vincenzo Consolo volle onorarmi per un trentennio circa, fino alla sua morte, e che continuò poi con sua moglie, Caterina Pilenga. Se devo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Uno scrittore siciliano con accenti toscani

di Antonino Cangemi Nell’autunno del 1945 Angelo Fiore giunse a Bisacquino con un incarico annuale per l’insegnamento della Lingua Inglese presso la Scuola Media e il Ginnasio “Vittorio Emanuele”. ‹‹Un pomeriggio di novembre, la corriera automobile scaricò nella piazza di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Klimt e Schiele. Dall’Art Noveau all’Espressionismo tra visioni e suggestioni oniriche

di Laura D’Alessandro Ci sono dei film che colpiscono in modo particolare la nostra sfera emotiva e la nostra sensibilità al punto che li ricordiamo sempre, rievocandone immagini e battute. E che siano proprio determinati frammenti a renderli indimenticabili: una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Appartenenze multiple, migrazioni e mediazioni

  di Chiara Dallavalle I libri di narrativa sono sempre più storie di vite, un genere letterario che si va affermando ai confini dell’antropologia con scritture in bilico tra verità autobiografica e finzione romanzesca. Nella trama dei fatti realmente accaduti … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La crisi dell’arte sacra nella cultura visuale contemporanea

di Mariza D’Anna Liborio Palmeri è parroco, scrittore di fiabe e storico dell’arte. Così l’autore si identifica nella brevissima biografia nella quarta di copertina del suo ultimo ponderoso lavoro dal titolo Se Dio non vale un quadro, per la sezione Arte … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Colonialismo e razzismo, un rapporto incestuoso

di Mariano Fresta Sull’esperienza coloniale italiana soltanto negli ultimi quattro decenni si è cominciato a fare ricerca, a parlare e a scrivere, quasi sempre incontrando una certa ostilità da parte di chi aveva taciuto per anni e voleva continuare a tacere. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Gli arcana imperii del nostro tempo

di Nicola Martellozzo «Ciò non è permesso, ma se insisti con la forza, fa’ ciò che vuoi. Per il re non c’è legge scritta» (Vita di Alessandro il Macedone, 2001: 170) Presentazione  Cosa c’è di più contemporaneo e, al tempo stesso, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il grande vuoto dopo Sciascia e il suo magistero letterario e civile

di Antonio Ortoleva “I love Sciascia”, squillò con un sorriso di simpatia la studiosa libanese di Oxford quando comprese che ero un italiano di Sicilia. Ci trovavamo, in quel gennaio 2016, con un bel gruppo pensante attorno al braciere nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Cauto attraversamento d’un poème en prose di Marco Ceriani

di Antonio Pane Ho talora fantasticato che la recensione più consona a un libro di Marco Ceriani dovrebbe essere anepigrafa, e infilare una filza di pagine bianche di un bianco così accecante da trascorrere nella più negra nerezza, nella plenitudine … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sciascia: la scrittura della ragione e le ragioni della scrittura

di Bernardo Puleio Nel mio intervento cercherò di abbozzare le connessioni esistenti tra la scrittura della ragione di uno scrittore dalla vasta e complessa formazione, nella quale spicca la matrice illuminista e francese, che vive nella anomalia di una realtà … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La strana storia del termine “eresia”

di Elio Rindone Si sa che il significato delle parole cambia col passare del tempo, ma che arrivi addirittura a capovolgersi non succede tutti i giorni. È, invece, ciò che è accaduto al termine eresia, che deriva, come è noto, dal … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Parole scritte sulla carne

di Marco Scalabrino L’anima avivi accussì chiara e aperta/ ma ju ci nun potti mai tràsiri dintra./  Circai n’accurzatura,/ li trazzeri,/ li passi di muntagna stritti e difficili./ Sulu pi strati larghi si juncìa/  a la to anima./ Mi priparai … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Dinamiche rivoluzionarie e connessioni storiche

di Maria Sirago Nelle grandi sintesi storiografiche è spesso possibile fare emergere gli snodi fondamentali delle vicende umane, sol che l’autore riesca a cogliere i nessi, i percorsi e i crocevia che, contribuendo alla comprensione dei fatti nei contesti spaziali e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Per una nuova epistemologia del pensiero scientifico

di Orietta Sorgi Le problematiche più critiche del nostro tempo, riferibili soprattutto alle pandemie planetarie che da qualche anno ci affliggono, ma anche alle catastrofi ecologiche e alle guerre o alle carestie dei popoli migranti verso l’Occidente, hanno imposto un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Dario Bellezza: la pena di vivere, l’amore in poesia, la morte come compagna

di Francesca Traìna                                               Pasolini di lui scrisse: «ecco il miglior poeta della nuova generazione». Il suo avallo, quello … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Poesia e politica nel giovane Pasolini (1943-1949)

  di Francesco Virga Fontana di aga dal me paìs. A no è aga pì fres-cia che tal me pais. Fontana di rustic amour [1]. Poesie a Casarsa è il titolo del primo libro di Pasolini, pubblicato a sue spese, dalla Libreria … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Mezzo secolo di esperienza degli Ecomusei nel racconto di de Varine

il centro in periferia di Claudio Rosati «Ho inventato la parola ecomuseo per caso. Mille altri le hanno dato un contenuto, o meglio più contenuti, ogni volta diversi». Raramente un incipit riesce a dare, in modo così conciso ed esplicito, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Giorgio Vezzani (1937-2022): note per una biografia

il centro in periferia di Gian Paolo Borghi La rivista “Il Cantastorie” e le ricerche di Giorgio Vezzani Lo scorso 12 gennaio è deceduto a Reggio Emilia Giorgio Vezzani, figura di rilievo nell’ambito degli studi di cultura tradizionale e costante … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

L’arca di Bucherer. Una mostra e una collana per Antonio Leonardo Verri

il centro in periferia di Eugenio Imbriani  Una mostra e Bucherer  Antonio Leonardo Verri (1949-1993) è stato un importante scrittore, poeta, intellettuale che ha operato intensamente nel Salento, l’estrema propaggine della Puglia, negli ultimi decenni del secolo scorso. In una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

“Avvicinàti amici… c’è Busacca!”. Appunti retrospettivi su una mostra

il centro in periferia di Mauro Geraci A Giorgio Vezzani, storico e amico di tutti i cantastorie A Taormina (Messina), nei locali dell’ex chiesa di Sant’Agostino annessi alla Biblioteca comunale, fino all’8 marzo 2022 è possibile visitare Avvicinàti amici… c’è Busacca! Mostra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Le patrie, le cittadinanze e i meticci, un effetto collaterale del colonialismo

per la cittadinanza di Antonino Cusumano Patria è oggi parola quanto mai abusata, violentata, deformata. Si ha difficoltà a pronunciarla dopo che torsioni politiche e retoriche ideologiche l’hanno a lungo sequestrata, sfigurata, mutilata. L’incestuosa commistione con il concetto di nazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Ancora sul saper scrivere all’università. La scuola progressista e i suoi critici

  di Fabio Dei  Caro Direttore, circa un anno fa Dialoghi Mediterranei (n. 46, novembre 2020) ha ospitato un mio breve pezzo – più uno sfogo che una riflessione sistematica, a dire il vero – sulle carenze nella formazione di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Ciprì, Maresco, antropologi per caso, e la Città

di Flavia Schiavo [*] «Fa più vittime l’imbecillità umana del terremoto di Messina» (Daniele Ciprì e Franco Maresco, ne Il ritorno di Cagliostro) Naufraghi in Terra Madre Da un corpus in cui è impossibile distinguere i luoghi dalle persone e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Hermann Bausinger e la svolta nella Volkskunde

di Nicola Squicciarino                                                     Hermann Bausinger ci ha lasciato all’età di 95 anni, il 24 novembre scorso. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Sull’Africa, memorie storiche e pagine letterarie

di Franca Bellucci Ultima settimana del novembre 2021, in tutte le città i commercianti si attrezzano per esporre le merci nel modo più accattivante, perché nessuna smagliatura alluda allo “stallo”, dico quelle misere, caute cornici con cui l’anno precedente, il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Kubrick gnostico

di Alberto Giovanni Biuso Kubrick è il cinema Plato is Philosophy and Philosophy is Plato. L’affermazione di Emerson potrebbe essere volta in questa forma: Kubrick is Cinema and Cinema is Kubrick. Le ragioni di tale equazione sono numerose e ben … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La storia di “A vava inouva”: da fiaba a canzone simbolo del popolo cabilo d’Algeria

 di Ada Boffa Ascoltare “A vava inouva” vuol dire immergersi nella tradizione popolare algerina e cabila attraverso musica e parole dal sapore antico e saggio. I primi accordi di chitarra accompagnano l’ascoltatore in punta di piedi, in un viaggio sonoro … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

La letteratura italiana senza Dante. La lezione di Francesco De Sanctis e di Cordelia Ray

di Valerio Cappozzo Si è appena concluso il settecentenario dantesco che abbiamo vissuto in una scenografia propria del Decameron e con una sospensione tra la vita e la morte tipica del Canzoniere petrarchesco. Infiniti sono stati gli eventi organizzati in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Genesi dell’universo secondo l’astrofisica contemporanea

di Augusto Cavadi Secondo il racconto biblico, Dio ha plasmato il cielo e la terra in sei giorni. Per secoli non pochi esponenti delle religioni monoteistiche (ebraismo, cristianesimo e islamismo) hanno inteso la narrazione come un resoconto scientifico veridico. Quando … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Religioni | Lascia un commento

Dai barconi all’Università. Le lingue come passaporto

di Antonino Cusumano Che l’immigrazione sia tema tanto più dibattuto quanto meno conosciuto è uno dei numerosi paradossi del nostro tempo. Nella pandemia mediatica delle retoriche securitarie e delle ideologie xenofobe che ammorbano l’aria del nostro Paese rimane sepolto e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Dinamiche di una scrittura migrante e potenzialità dello spazio mediterraneo

di Alaa Dabboussi Ci sembra molto importante studiare la letteratura della migrazione in Italia, rappresentata da una nuovissima produzione letteraria, nata nel 1990 con la pubblicazione dei tre racconti: Immigrato di Salah Methnani, Chiamatemi Ali di Mohamed Bouchane e Io venditore … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Emma Perodi, una donna e una vita per la scrittura

di Anna Maria de Majo Il 26 novembre scorso si è svolto, nella prestigiosa sala della Biblioteca della Fondazione Primoli a Roma, il convegno: Emma Perodi: il periodo romano (1878-1898), che segue al convegno del 2019 svoltosi a Palermo intitolato … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

A distanza di due secoli, esiste ancora la questione meridionale?

         di Piero Di Giorgi              Alla domanda del titolo rispondo subito sì. La questione meridionale è ancora in campo per le ragioni passate e per quelle nuove. La pubblicistica è molto ricca, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Politica | Lascia un commento

Crisi della democrazia e depoliticizzazione dello spazio pubblico nell’epoca delle ‘post-verità’

di Dario Inglese “Tutto è politica, tutto è economia. E prima lo capirai, prima realizzerai quello che stanno combinando contro la nostra libertà”. Con queste parole si chiudeva una vera e propria Lectio Magistralis cui ebbi l’onore di assistere in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

“Malfaraggi” e stabilimenti delle tonnare della Sicilia sud-orientale

di Rosario Lentini Un nuovo importante contributo alla conoscenza del mondo delle tonnare siciliane è stato pubblicato di recente dallo storico dellʼarchitettura Federico Fazio, edito da Lettera Ventidue, con il titolo I luoghi del tonno. Santa Panagia e le tonnare della … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Intorno alla tavola raffigurante la Virgo lactans di Custonaci

di Lina Novara Nel Santuario di Custonaci (Tp) si venera da secoli la sacra immagine di una Virgo lactans, detta Madonna di Custonaci, rappresentata su una tavola cinquecentesca, la cui storia si sviluppa tra devozione, leggenda e arte. Secondo la tradizione, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Lampi di un’amicizia. Il carteggio Holan-Ripellino

di Antonio Pane L’ultimo numero della rivista «Semicerchio» (1, 2021) presenta al posto d’onore, con il titolo La geografia lirica di Holan e Ripellino, la traduzione italiana di un carteggio che Annalisa Cosentino ha ritagliato dalla sua meritoria edizione critica … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Dentro un piccolo romanzo giallo la grande storia della Sicilia rurale

di Eugenia Parodi Giusino  In letteratura è sempre stato forte il fascino esercitato sui lettori dal mistero, dalla suspense, e tanto più di questi tempi si può dire che i romanzi gialli conoscono un successo straordinario. La maggior parte degli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento

Il senso delle parole. Intorno alla sicurezza

di Filomena Petroni La parola non è solo uno strumento di comunicazione, funzionale e tecnico anche se ha una sua specificità, anzi più d’una come ben si evince dai linguaggi tecnici. Questo ci svela l’ampiezza del parlare e di come … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Letture | Lascia un commento