Archivi categoria: Società

«Life as education». Decolonizzare attraverso la scuola

di Linda Armano «For fifty year I have studied anthropology; for forty years I have taught it. Yet the idea that anthropology is not just a subject to be taught and studied, but educational in its very constitution, has crept … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Una storia esemplare

di Sebastiano Burgaretta Egregio Signore, su segnalazione del Sig. Prof. Bruno Maestro di Trieste, il Comitato per le Celebrazioni del Decennale della Liberazione ha deciso di iscrivere il Suo nome fra quelli dei benemeriti che negli anni 1943/45, con grave … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Breve archeologia dei concetti di popolo e nazione

  di Marcello Carlotti  «Noi siamo come il narratore in terza persona di un romanzo. È lui che decide e racconta, ma nessuno può interpellarlo né mettere in dubbio quello che dice. Non ha nome e non è un personaggio, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La felice stagione delle “Sicilie del vino”

  di Salvatore Costanza Storia del vino e, insieme, storia della Sicilia. Non solo, quindi, enologia ed economia (produzione e mercato), o anche memoria del malessere fillosserico di cui ha sofferto il vigneto tra Otto e Novecento. Ma storia degli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La memoria del mare

di Antonino Cusumano [*] Nello studio delle culture dei popoli non è stato sufficientemente analizzato il ruolo che la pesca ha esercitato ed esercita presso le comunità costiere nella organizzazione delle forme sociali, nella strutturazione degli universi simbolici nonché nell’ordinamento … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Populismo e demologia

di Fabio Dei In nome del popolo La tradizione italiana di studi antropologici si è caratterizzata per molti decenni, dal dopoguerra alla fine del Novecento, per una peculiare attenzione al tema della cultura popolare. Soprattutto per l’influenza di Gramsci e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Appunti su un percorso analitico del presente: discutere la globalizzazione a scuola

di Valeria Dell’Orzo «Può essere che i cambiamenti stiano avvenendo troppo velocemente [...]. O, forse, gli effetti collaterali del progresso sono semplicemente diventati troppo evidenti. Abbiamo a nostra disposizione storie chiare e didatticamente cristalline della nostra transizione da cacciatori-raccoglitori ad … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Frammenti urbani. Stratificazioni religiose e risignificazioni storiche a Palermo

di Maria Rosaria Di Giacinto Sopravvivenze Palermo, 2020. Attraversando le vie del centro storico in un andirivieni quotidiano fatto di passi sovrapposti, può capitare di imbattersi nell’insolito. Qualcosa di apparentemente inusuale, un frammento urbano, devia leggermente la traiettoria di chi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Hend Ahmed, dall’Egitto a Bologna

di Lella Di Marco Sono fra le fondatrici dell’Associazione Annassim di Bologna – donne native e migranti delle due sponde del Mediterraneo, alla quale Hend nella conversazione che segue fa riferimento. Una associazione di volontariato di donne che per circa … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Percorsi della memoria tra antropologia e storia: le Ausiliarie di Salò

di Annalisa Di Nuzzo Memoria storia identità I momenti celebrativi di una memoria collettiva rendono tangibili i totem identitari, così come è accaduto nel corso degli ultimi decenni a seguito dell’istituzione del Giorno della memoria per l’Europa e le nazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La vocazione interreligiosa e interculturale del Mediterraneo

di Franco Ferrarotti [*] Penso di non poter presumere di introdurre in modo adeguato il tema in discussione, secondo una impostazione storicamente e logicamente esauriente. Mi limiterò, doverosamente, consapevole come sono dei miei mezzi intellettuali, a esprimere e a sottoporre … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I bambini tra gli ulivi

di Castrenze Ezio Fiorenza Il mio primo incontro con l’olio di oliva risale ai tempi della scuola media quando il mio professore organizzò una visita didattica presso un frantoio. Prima di allora ricordo ancora la sensazione di disgusto che provavo … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Effetti centrifughi della globalizzazione del nuovo millennio

di Nino Giaramidaro Mezzanotte a fatica davanti al televisore. Mi tiene sveglio un Big Ben brumoso, sulla scala dell’afflizione. Sillabava l’ultimo tempo europeo del Regno Unito mentre inglesi senza bombetta apparivano gioiosi nello sventolare le loro complicate bandiere, che potevano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Ricordando il pane dei Santi a Salemi

di Giovanni Isgrò Il paesaggio di Salemi, che mi si presentò quando vi ritornai quasi quarant’anni dopo il terremoto, fu davvero emozionante per la bellezza solare che lo rendeva affascinante nel flessuoso ondeggiare della sua superficie ricca di messi. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La violenza delle frontiere

di Nicolas Lambert [*] Solo il 10 % dei bambini crescono in un Paese ricco. Un’ineguaglianza alla nascita che dovrebbe condurci collettivamente a difendere la libertà di circolazione come proclama l’articolo 13 della Dichiarazione universale dei diritti umani. Invece, gli Stati … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Personata libido. Il Carnevale di tradizione nella provincia di Siracusa

di Luigi Lombardo U-mmiernu sta-ffiniennu / u viecciu sta muriennu / cunzàmici u tabbutu / a stu piezzu i gran curnutu [1]. Con questa tiritera fanciullesca si salutava il carnevale (e anche l’anno vecchio). Si tratta con ogni probabilità di … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Siculoamericane. Scritture di sé in prosa e in poesia tra Sicilia e Nuovo Mondo

di Santo Lombino Fare memoria del passato non è una perdita di tempo, ma, invece insegna ad avere una coscienza del tempo. E ci dice che siamo tutti in cammino lungo una storia che ci precede e nella quale ci … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il profeta e il generale. Lo scontro tra eroi-fondatori nell’immaginario coloniale sudanese

 di Nicola Martellozzo La definizione di “fenomeno politico” nelle scienze sociali copre una casistica tanto vasta quanto eterogenea. Dalle istituzioni governative alle rivoluzioni, dalle Signorie medievali alle leadership etniche, ciascuno di questi fenomeni si offre all’analisi con caratteristiche uniche, inestricabilmente … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Una ferita al dito

di Stefano Montes Non ho le idee chiare, scrivo di getto. Sono poco trasparente e lo ammetto. Scrivo sull’onda di ciò che mi è successo e non mi oppongo: non oppongo resistenza all’urto dell’accaduto. Lascio fare alla scrittura, mi lascio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La biografia della città

di Olimpia Niglio Il tema di questo contributo nasce nell’ambito della programmazione di un corso di specializzazione sui centri storici presso l’Universidad Nacional Autonoma de México, Facoltà di Architettura, la cui conferenza magistrale ha inteso sviluppare la questione della “biografia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Puntozero: allarga le sbarre del carcere e del pensiero

   di Silvia Pierantoni Giua «Sì, ciao scusami di nuovo ma volevo sapere se poi per caso eri riuscita a leggere la mail che ti ho mandato per entrare come attrice nella vostra compagnia di teatro…su che indirizzo dici? Ah, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’emigrazione in Sud Africa: storie di italiani

di Franco Pittau La comunità italiana in Sud Africa non è mai stata tra quella numericamente più importante nel panorama mondiale, anche se nel continente africano è stata superata solo dal quella insediata in Tunisia. A differenza di quanto è … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Di tonnare e di imprese. Per una geografia mediterranea

di Ninni Ravazza Un’epopea mediterranea. Gli italiani alla pesca del tonno è il titolo del dossier edito sul numero 14 della rivista “Ammentu”[http://www.centrostudisea.it/index.php/ammentu], una monografia curata da Giuseppe Doneddu, autore con Rosario Lentini, Nicolò Capriata e Maurizio Gangemi dei saggi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Fantasmi, complici e compagni, eroi di famiglia

di Flavia Schiavo Lo Zio d’America Avevo circa 16 anni quando, dopo aver ascoltato da mio padre, dalla nonna paterna e dagli altri zii, le sue straordinarie imprese (una mescolanza tra verità ed esagerazione, che rimandava a una versione tremendamente … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I Mapuche in Cile. La resilienza di una minoranza

di Cristina Siddiolo Il mio interesse per i Mapuche, il popolo amerindo originario del Cile centrale e meridionale che costituisce la più importante minoranza etnica attualmente presente sul territorio, nasce nel corso di un interessante soggiorno in Cile, avvenuto in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il cavaliere e l’orto concluso dei sogni

di Sergio Todesco Una riflessione sull’Hortus Conclusus presuppone una disamina sullo spazio, sulla sua natura e sulla sua storia, sulle sue risorse e sui suoi rischi, ponendo particolare riguardo al ruolo che esso ha ricoperto nei quadri di riferimento delle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il destino del Mediterraneo a Teheran: mano finale a tre

di Maurizio Tosco [*] Introduzione Perché nel tiepido pomeriggio dell’8 dicembre 1943, il presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt atterra a Castelvetrano, in provincia di Trapani? Cosa è venuto a fare in Sicilia? Chi deve incontrare e per quale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Le periferie tra puntini verdi del voto leghista, esperienze locali innovative, e Manifesto della Montagna

di Pietro Clemente Mappe inquietanti Sulle pagine virtuali di TPI “The Post Internazionale” del 29 gennaio Marco Revelli scrive delle elezioni regionali in Emilia Romagna: «Per dirla con le parole dei ricercatori di YouTrend “al diminuire della grandezza dei comuni, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il Manifesto di Camaldoli e i luoghi comuni sulla montagna

di Giuseppe Dematteis L’8 e il 9 novembre 2019 si svolse a Camaldoli, nell’Appennino tosco-emiliano, il convegno nazionale “La nuova centralità della montagna”, organizzato dalla Società dei territorialisti e delle territorialiste assieme a numerose altri enti e associazioni. Esso ha … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Dislivelli in quota DEA: persone e musei

  di  Paolo De Simonis Selvaggi indomiti «Ultimo negozio di prossimità» [1]: possibile funzione attuale del piccolo museo DEA all’interno del piccolo paese sfrattato dalla contemporaneità assieme ai suoi tradizionali punti vendita di ‘generi diversi’, commerciali quanto socializzanti. Un museo-casamatta … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Lo sguardo sul mondo contadino di Nuto Revelli

di Vito Teti Il mondo dei vinti (Einaudi 1977), unitamente a L’anello forte (Einaudi 1985), costituisce uno dei libri più illuminanti e di maggiore rilievo nella letteratura mondiale sull’universo contadino e sulle culture dei lavoratori della terra assieme a Cristo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Lo spopolamento e il costruito. Altre note antropologiche su “Riabitare l’Italia”

di Felice Tiragallo Premessa Riabitare l’Italia. Le aree interne tra abbandoni e riconquiste [1], a cura di Antonio De Rossi (Roma, Donzelli, 2019) è un libro composito e tuttavia sorretto da un impianto unitario fortemente condivisibile.

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Donne pastore. “In questo mondo” di Anna Kauber

di Pietro Clemente Questo film mi ha colpito. È un lungo documentario, di un’ora e mezzo, genere difficile, durata rischiosa, eppure, anche rivedendolo, lo guardo con stupore. Mi perdo nei paesaggi, nella fonosfera naturale dove i suoni sono belati e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Storia di Angela, una pastora innovativa

di Angela Saba Ho sempre pensato che pastori si nasce e non lo si diventa, forse un domani dovrò ricredermi, ma per ora vivo nella ferma convinzione che questo nobile lavoro tramandato nei secoli abbia un suo perché se pur … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Biodiversità, paesaggio e salvaguardia del territorio nelle aree interne

di Sandro Pieroni “Ri-dare valore alla terra” è stato il titolo di un progetto, selezionato da Regione Toscana a rappresentarla ad Expo 2015, che intendeva riassumere i tre aspetti peculiari nella strategia di un corretto e sostenibile uso delle risorse … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I quartieri ad Algeri e a Parigi di Fernand Pouillon architetto mediterraneo

di Cesare Ajroldi Fernand Pouillon è un protagonista tra i più significativi nel campo della architettura mediterranea. Non ha avuto molta fortuna critica per un lungo periodo, ed è stato “riscoperto” in anni abbastanza recenti. La sua figura si caratterizza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Due secoli di emigrazione negli Stati Uniti. Storie di italiani

 di Mauro Albani, Franco Pittau Introduzione Questo saggio su due secoli di emigrazione italiana negli Stati Uniti (1820-2019) ha preso l’avvio da uno studio di natura statistica promosso dal Centro studi e ricerche Idos. I dati aiutano a rendersi conto … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vermeer’s originality in representing his subjects through the genre painting

di Paola Barbuzzi Women in their “unguarded moments” in Vermeer’s paintings The majority of scholars agree with the idea that the originality and diversity of Vermeer’s art derives from his elegant and sophisticated manner of exposing light upon objects, making … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Morte 2.0. Condivisione e ri-socializzazione dell’esperienza di morte

di Dario Bettati Il mondo in cui viviamo non è più esclusivamente reale, tangibile, è possibile oramai trasferirci in un mondo parallelo, immateriale e fittizio, dove la nostra presenza è testimoniata “soltanto” da una serie di bit. Sicuramente poca cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Quella flebile voce

di Antonino Cangemi Quella flebile voce – un gemito fievole – che invoca soccorso e reclama la vita tra le macerie, gli resterà sempre dentro, gli rimbomberà come un eco – martellante, ossessivo, incessante – per tutti i suoi giorni. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tunisia, le voci raccolte tra impasse politico e conflitto generazionale

di Simone Casalini Fuori piove, le gocce cadono con millimetrica devozione sugli abiti degli studenti che si tuffano nel traffico per scomparire nelle auto dei genitori o in un taxi. Anche il poliziotto di guardia lascia l’atrio spoglio alle spalle … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Un sogno lungo una vita. Una storia familiare

 di Salvo Cuccia Ho la fortuna di fare il regista. Non è un lavoro qualunque, è una passione. È uno di quei lavori in cui ti immergi completamente e in cui tutto quello che vivi è legato ad esso, un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Voci Altre. Donne in esilio e tattiche di resistenza al potere

di Maria Rosaria Di Giacinto Portare la Siria a Palermo Tra il 2 e il 9 dicembre scorsi, durante quella che è stata battezzata come la “Settimana siriana”, a Palermo si sono svolti, in varie parti della città, una serie … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’eterno ritorno di Joker. Un trickster della postmodernità

di Annalisa Di Nuzzo L’uomo che ride La prima apparizione del personaggio di Joker nella storia dei fumetti risale al 1940 e continua la sua evoluzione attraverso più di mezzo secolo tra fumetti, serie televisive, cinema. Nel percorso che segue, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’antropologo del quotidiano

di Concetta Garofalo «Buongiorno – Buongiorno – Un croissant? – Si, certo! Classico, con farina integrale o vegano? – Classico – Con crema gialla, crema di pistacchio, di nocciole, cioccolato, miele, marmellata di albicocca, ciliegie o fragola… o vuoto? – … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il sì suona sempre meno nella lingua del Belpaese

  di Nino Giaramidaro Non saremo mai più accorati. Dopo otto secoli circa questa parola di tristezza scomparirà dai dizionari e dal nostro lessico, il quotidiano dire per cercare relazioni con il prossimo. Come diremo? Forse ci rifugeremo nell’heartfelt, inglese … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

In fuga dall’implosione siriana

di Eugenio Grosso La tregua è finita. La frase è scandita dai colpi d’artiglieria che si schiantano al suolo. La scadenza ufficiale era il 29 ottobre alle 6pm, ora di Qamishlo. In realtà il cessate il fuoco, un accordo siglato … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Antropologia, diversità e disabilità. Osservazioni a scuola

di Sabina Leoncini Premessa L’insegnante di sostegno dovrebbe cercare di influenzare il contesto e migliorare la qualità della vita di tutti i bambini, non solo di quelli certificati e di non lavorare solo con il bambino disabile, ma ciò spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Se si scrive al papa, se si scrive a un quotidiano

di Maria Immacolata Macioti Scrivere a qualcuno, con carta e penna, prima ancora che con e.mail o invece di mettersi in contatto attraverso messaggi telefonici, sembra essere, ancora oggi, una scelta diffusa e condivisa, più utilizzata di quanto in genere … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La Tunisia tra opportunità e crisi. Quale ruolo per l’Italia?

di Michela Mercuri La Tunisia è uno dei Paesi nordafricani con cui l’Italia ha storicamente sviluppato rapporti economici e politici di primo piano. Tuttavia negli ultimi anni sembra essere stata accantonata dall’agenda politica italiana. Si tratta di un grave errore … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Ética del viaje y Patrimonio Cultural

di Olimpia Niglio Introducción. El valor del viaje y el significado del turismo A nivel internacional, el concepto de Patrimonio Cultural está muy ligado al tema de turismo. Si generalizamos, el patrimonio natural y cultural, las civilizaciones y las distintas … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Per un Archivio siciliano delle scritture popolari

  di Giuseppe Paternostro Premessa Alla fine di novembre del 2019, il Centro di studi filologici e linguistici siciliani, attraverso il suo presidente, Giovanni Ruffino, ha annunciato l’istituzione di un grande Archivio siciliano di scritture popolari. Saranno raccolti e opportunamente … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il peso delle parole. Un terreno comune tra retorica e antropologia

 di Alessandro Prato La retorica e l’antropologia sono certamente due discipline molto eterogenee, sia per campo d’indagine, sia per le metodologie adottate, tuttavia presentano alcuni elementi comuni di grande interesse e rilevanza, al punto che è possibile disegnare un ambito … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Moby Dick è anche mio

di Ninni Ravazza Avrei voluto intitolare questo contributo Il mio Moby Dick ma ci aveva già pensato William Humphrey. E pure col Il Vecchio e il mare c’è chi mi ha preceduto. Pazienza, mi metto in fila e approfitto degli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Musica da ballo in Sicilia tra XIX e XX secolo. Appunti di ricerca sul campo

di Mario Sarica «Due suonatori l’uno costantemente col contrabbasso e l’altro col zufolo o col violino, non mancano mai in comune: e questi, la domenica, si piantano in una piazza, dove, non appena hanno dato l’aire a due note, veggonsi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’Agorà delle piante. “Best practices” per una Rivoluzione verde: dagli Orti botanici alla Città

 di Flavia Schiavo Affermando che l’originaria “missione” degli Orti botanici (dalla catalogazione, agli intenti scientifici, alla fruizione)[1] si sia trasformata, si dovrebbe inquadrare tale mutazione in un ambito più ampio, riferendola al cambiamento che le strutture museali hanno vissuto negli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La narrazione familiare a tavola tra socializzazione e agency politica

di Maura Scimeca Oltre a essere un prodotto individuale, testuale e cognitivo, la narrazione può essere considerata come una pratica sociale discorsiva in grado di assolvere vari scopi interazionali. In quanto pratica sociale, l’attività narrativa svolge un compito essenziale nella … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

“Buone e cattive intenzioni”. Dal Marocco un racconto popolare

di Erika Scopelliti Ho raccolto questa storia durante dieci mesi di permanenza a Marrakech, frequentando ogni settimana le storytelling sessions del Cafè Clock tra settembre 2015 e luglio 2016. Dopo aver individuato le storie che a mio parere erano più … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I carabineros e i canti. Cronaca di una protesta in Cile

di Cristina Siddiolo “Il Cile si è svegliato” è stato uno degli slogan maggiormente letti e ascoltati nei giorni immediatamente successivi all’esplosione della protesta, iniziata venerdì 18 ottobre. E in effetti, arrivando in Cile il 15 novembre, una delle prime … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Greco Milanese, metamorfosi di un luogo

di Davide Sirchia Oggi Milano è per molti considerata il motore economico dello Stato italiano: è la sede della Borsa, il luogo delle sfilate,il centro delle start up, la città dell’innovazione. Nel senso comune Milano è una città con poca … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Performance corporea: lo statuto de-costruttivo del corpo come “narrazione” politica

di Laura Sugamele La società odierna, caratterizzata dall’iper-tecnologia, ha attribuito al corpo una centralità: il corpo è “postumano”, soggetto ad esposizione visiva. È un corpo “messo in scena” (Di Stefano 2013: 437). La ridefinizione del corpo e del suo significativo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tre scene e un addio

di Pietro Clemente Prima scena: i musei e lo sviluppo locale È da tempo che il dibattito sui musei ha perso rilievo e passione. Da anni cerchiamo di rispondere alla tendenziale emarginazione del museo come polo della vita civile con … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I musei etnografici. Forme e pratiche di resilienza alpina

  di Piercarlo Grimaldi, Davide Porporato [*] Introduzione Scopo del lavoro è di dar conto di un lungo percorso di riflessione e di ricerca riguardante uno specifico settore antropologico: i musei etnografici locali. Questo istituto folklorico di recente invenzione, e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Le ragioni dei musei etnografici locali. A proposito del saggio di Grimaldi e Porporato

di Claudio Rosati Piercarlo Grimaldi e Davide Porporato contribuiscono a far luce su «un progetto culturale per molti versi intraducibile o comunque letto in modo superficiale» e, allo stesso tempo, aggiornano una visione del «museo etnografico locale». I risultati dell’indagine, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I musei etnografici locali. Questioni di sopravvivenza. Note sull’intervento di Grimaldi e Porporato

di Mario Turci L’articolo di Grimaldi e Porporato è datato a quegl’anni (che possiamo definire di “precrisi”) in cui in molte regioni si registrava un aumento quantitativo di esperienze espositive orientate all’etnografia. Sono stati anche anni di incontri, discussioni, scambi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Ricordando Nuto Revelli

di Giulia Ferraris Nuto Revelli è stato un testimone importante del Novecento: protagonista di battaglie per la giustizia e la libertà, ricercatore “sul campo” della civiltà contadina, osservatore attento e sensibile degli sviluppi di una società in trasformazione. La sua … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

AlpFoodway Final Community Forum

  di Carlotta Colombatto A partire dalla fine degli anni Novanta, in Italia e in Europa si sono moltiplicati progetti di ricerca e di valorizzazione del patrimonio alimentare in chiave culturale. Lavori di analisi ma anche strategie di marketing che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Minoranze culturali e turismo. Il caso di “Muse diffuse” nel territorio Walser

di Gabriella Anedi Nell’ambito del recente programma di promozione turistico-culturale sperimentato nel territorio di Gressoney-Saint-Jean in Val d’Aosta, l’arte si è trasformata in un ponte proteso tra sguardi contemporanei e una cultura locale segnata, nel paesaggio e nella lingua, dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Maschera bianca, pelle rossa. Negoziazione del diritto di autogoverno indigeno in Canada

di Linda Armano Nel 1991 Ralph Johnson, dell’University of Washington, pubblicò un importante articolo intitolato “Fragile Gains: Two Centuries of Canadian and United States Policy Toward Indians” in cui comparava la storia della politica federale degli Stati Uniti con quella … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Per una mistica dello stupore. Antonio Presti e il suo itinerario ex plena et vacua

 di Giacomo Bonagiuso Anapodittica preliminare Su Fiumara d’Arte e sul suo fondatore Antonio Presti – quello che tutti chiamano “il mecenate” – sono state scritte pagine a migliaia [1]; fosse nello stesso segno, didascalico o turistico, nessuna utilità avrebbe la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gli immigrati africani invasori disfunzionali? Una diversa lettura

di Godwin Chuckwu, Stephen Emejuru, Ngana Ndjock, Franco Pittau, Angela Plateroti Introduzione: storia, statistiche, prospettive Questo articolo, dedicato alle migrazioni africane, si rifà idealmente agli approfondimenti che nel 2010 il Centro Studi e Ricerche IDOS, con la collaborazione di diverse … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento