Archivi categoria: Società

Città di fondazione. Il concorso per il piano di Pomezia

di Maria Ajroldi Le città di fondazione dell’epoca fascista sono state oggetto di valutazioni molto diverse, da quelle fortemente critiche della cultura degli anni sessanta a quelle in parte positive delle riletture più recenti. D’altra parte la caratteristica più evidente … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Per una cultura dell’ansia: l’eredità moderna occidentale nei discorsi sul Covid-19

di Linda Armano La peculiarità della ricerca etnografica sulle emozioni risiede nell’eterogeneità delle interpretazioni che produce (Pussetti 2012). Le emozioni, proprio per la loro inconsistenza materica direttamente osservabile e registrabile tramite i consueti metodi etnografici, rappresentano una sfida in ambito … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Elitropia, sangue di drago e unghia della gran bestia

di Pietro Simone Canale Nella Tariffa doganale siciliana si scoprono merci esotiche, magiche e rare, delle quali oggi si è persa memoria anche a causa dell’omologazione dei consumi. Il 1° settembre del 1802 entrava in vigore nel Regno di Sicilia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Corrao, appassionato collezionista d’arte e profeta di un nuovo umanesimo

di  Francesca M. Corrao [*] Ludovico Corrao nacque da una famiglia di artigiani, e per poter finire i suoi studi in giurisprudenza scriveva tesi per i suoi compagni di studi. Sin dagli anni giovanili a Palermo aveva iniziato a collezionare oggetti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Girolamo Fatta Barile. Una simpatica canaglia

di Giovanni Fatta Tra i Fatta assai miti, talvolta anche piuttosto pavidi e timorati di Dio, uno è “fuori razza”, temerario, iracondo, prepotente, ma anche cordiale, estroverso, allegro, di compagnia. Nella placida Polizzi, non ancora ufficialmente “Generosa”, nei primi anni … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il docente della scuola interculturale: un possibile profilo

di  Laura Isgrò Qualunque settore professionale sia oggetto della nostra riflessione, siamo abituati a usare il termine “competenze” riferendoci a quell’insieme di qualità, strettamente correlate fra loro, che consentono alla persona di realizzare con consapevolezza, autonomia, creatività e sovoir faire … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Un ricordo del Salinas rivela i luoghi di una Borgata

di Laura Leto Indagando sul terreno sul quale insiste l’attuale Cimitero acattolico dell’Acquasanta, detto “degli Inglesi”, mi sono imbattuta nel “ricordo” di Antonino Salinas di una lamina di piombo trovata presso il terreno antistante l’originario Lazzaretto. Il reperto, in bronzo, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

San Giuseppe e Padre Zinnanti: due Padri della Chiesa di Marettimo

di Emilio Milana A mmari a nnome ri Ddio e du Patriarca san Gnuseppi! A mare in nome di Dio e del Patriarca san Giuseppe! Con tale espressione il pescatore di Marettimo, nelle Egadi, del secolo passato soleva dare inizio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La ricerca in area umanistica oggi: ruolo e collocazione delle riviste scientifiche

di Antonio Pioletti Le riviste scientifiche Rappresentano uno degli strumenti più efficaci per la circolazione dei risultati della ricerca scientifica. La periodicità della loro pubblicazione, a maggior ragione se trimestrale o semestrale, permette infatti di immettere in tempi più rapidi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Perché gli antropologi non amano l’idea di civiltà

di Piergiorgio Solinas [*]                                                                          … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tra pedagogia e filosofia una eccezionale microstoria nella Calabria degli anni Cinquanta

di Vito Teti [*]. Friedrich G. Friedmann e la filosofia dei contadini del Sud Nel 1951 Friedrich G. Friedmann scrive una lettera indirizzata a diversi dirigenti di Centri di Cultura Popolare tra cui Pasquale Martino del Centro di S. Nicola … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Finisce un mondo, senza che un altro ne sorga

di Sergio Todesco Se dovessimo assumere il termine “fine del mondo” in senso letterale, già da questo dovremmo sospendere qualunque discorso sull’argomento, dato che in quella eventuale contingenza noi non saremmo più in grado di viverla né tantomeno di descriverla. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La strumentalizzazione politica del teatro: il caso Medici

  di Alessia Vacca Posto che il teatro religioso italiano abbraccia un arco compreso tra l’anno 1000 e il Concilio di Trento e dà luogo non soltanto a rappresentazioni sceniche ma anche a produzioni pittoriche e musicali, i drammi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Sul piacere di punire, e sulle sue motivazioni

di Piero Vereni Si sapeva dal giugno 2020 che diversi agenti di polizia penitenziaria del carcere di Santa Maria Capua Vetere erano iscritti nel registro degli indagati per il modo violento in cui era stata condotta una “perquisizione generale straordinaria” organizzata … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La lunga estate calda

speciale cirese di Pietro Clemente Il fuoco La lunga estate calda era il titolo di un film americano, con Paul Newman e Joanne Woodward. Del 1958. Avevo 16 anni e il cinema mi appassionava. La storia di incomprensione e di amore, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il bel tempo che fu e lo spopolamento

il centro in periferia di Settimio Adriani Fiamignano, 1° agosto 2020. Il paese è ormai gremito di villeggianti; per un mese ci sembrerà di vivere in un altro mondo, quello che vorremmo. Anche questa mattina, in parecchi stiamo facendo la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il deserto delle seconde case

 il centro in periferia di Giacomo Agnetti «E là chi ci abita?» «Degli inglesi, vengono in agosto, ma l’anno scorso non li ho mica visti». «E in quella bella casa con gli scuri rossi su al prato piano?». «Ah, lì … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gli incendi in Sardegna: il fallimento di un modello di governo dei territori

il centro in periferia di Costantino Cossu Il fenomeno degli incendi in Sardegna, che nello scorso mese di luglio si è manifestato con drammatica evidenza (20mila ettari di bosco e di macchia mediterranea distrutti dalle fiamme nella sola regione del … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Le contraddizioni della transizione ecologica e il caso Sardegna

il centro in periferia di Antonio Muscas Ad oggi in Sardegna sono in attesa di VIA (Valutazione di impatto ambientale) ben 114 impianti per la produzione di energia da rinnovabile per una potenza complessiva di quasi 4 milioni di kilowatt: … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Il “borgo” dell’Acquabella, una patrimonializzazione dal basso

il centro in periferia di Adriano Ghisetti Giavarina e Lia Giancristofaro [*] Scopo della mia gita, in quegli ultimi giorni di settembre del 2013, era di vedere i resti della Torre del Moro – una delle tante torri costruita nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Ripensare l’umanità dalla Corsica. Confraternite, patrimoni immateriali, piccoli paesi

il centro in periferia di Alessandra Broccolini [*] À l’amichi di a Corsica, cu a speranza chì tuttu pò ricumincià Nel lavoro di ricerca che conduco da anni in Italia sui territori delle cosiddette “aree interne” mi è capitato spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La Confraternita còrsa del SS. Crocefisso e il Foyer Rural di Pianellu: “patrimonio vivo” contro la dissoluzione di una comunità

il centro in periferia di Flavio Lorenzoni e Francesca R. Uccella [*] Dicini ch’è in Còrsica, ci stani tanti tisori, piatti bé bé, è ognunu sogna à scatulì li. (Marielli, 2015:74) L’antropologia ha forse, nel ‘900, contribuito a innescare questi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

In ascolto della natura

  il centro in periferia di Selene Conti La ricerca che ho svolto sul campo è stata breve ma intensa, in tutto è durata sei giorni (dal 17 al 23 agosto 2018). Di quest’esperienza sono rimasti incastonati nella mia memoria … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Identità e appartenenza: Pianello e la festa di San Vincente Ferrer

il centro in periferia di Bianka Myftari Ho conosciuto la Corsica e i Confratelli del Santissimo Crocifisso della Pieve di a Serra nell’ambito del ciclo di seminari organizzati dalla Scuola di Specializzazione in Beni Demoetno- antropologici della Sapienza, un incontro … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Minette Macioti: un ethos leggermente effervescente

per minette di Tarek Elhaik [*] Prima naturalmente c’è stato il mio incontro con Fiamma, 15 anni fa, a Tijuana tramite il nostro amico Heriberto, quando abitavo a Città del Messico, lnica città che, per me, rivaleggia con Roma per … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’ultima telefonata

per minette di Arnaldo Nesti Venerdì scorso 9 luglio. u.s. nel pomeriggio, fra le 16 e le 17 squilla il mio telefono. Prontamente rispondo, trovandomi nel mio studio. Non ho difficoltà a riconoscere la voce di chi mi chiama. È … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Italianità e sostituzione etnica

per la cittadinanza di Oliver Durand In questi ultimi tempi si fa un gran parlare di una paventata “sostituzione etnica”, che al dire di due nostri eminenti politici riguarderà l’Italia nei pochissimi decenni a venire. Personalmente mi sento chiamato in … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Parlanti italiani o itanglesi? Appunti sugli italiani e sugli inglesi

per l’italiano di Ugo Iannazzi [*] In Italia sui giornali, sulle riviste, in Tv, nei cartelloni pubblicitari, nei dispositivi di legge, emanati dal Parlamento e dalle Istituzioni regionali e locali, per una contagiosa mania e per il bizzarro e ossessivo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

“Crisi dell’italiano”: falsi problemi, campanilismo e un sano bilinguismo

per l’italiano di Giuseppe Sorce Insieme al cosmo, che sottende il mondo, l’essere umano nel suo peculiare esistere e autopercepirsi è stato ed è l’altra grande traiettoria del pensiero di Homo Sapiens. Nel tempo, nello spazio e nelle culture. Ecco … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Palermo o degli eterni e inamovibili rifiuti

  immagini di Toti Clemente Ci sta che chi arriva dall’esterno e vive secondo proprie abitudini possa individuare più facilmente degli stessi abitanti quelle che possono essere delle carenze endemiche che, in qualche modo, caratterizzano i territori.  In ogni caso, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Il Portogallo, un po’ demodè, un po’ d’avanguardia

immagini di Lorenzo Ingrasciotta Cos’è il Portogallo se non una condizione dell’anima! Sospeso, perfettamente in equilibrio, fra la sofferente melodia del Fado e l’incalzante ritmo del Rock & Roll. Sempre deciso, fra il Bacalhau e la Francesinha. Un ottimista signorotto … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

America Latina, un continente d’italiani

  di Sharon Arce Martinez e Franco Pittau Risiedono in America Latina, alla fine del secondo decennio degli anni Duemila, oltre 1,5 milioni di italiani, circa un terzo dei 5,5 milioni iscritti all’Anagrafe di italiani residenti all’estero (AIRE). Nella graduatoria … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Metafisica del Tempo

di Alberto Giovanni Biuso L’ontologia indaga che cosa esiste, la metafisica analizza in che modo esiste ciò che esiste. Tale indagine sta a fondamento anche della logica poiché per i pensatori delle origini e per Platone il lógos, il discorso, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Aristocrazia e Logge massoniche tra Trapani e Tunisi. La storia di un barone

di Alfonso Campisi Il barone Crispino Campisi partì il 24 luglio 1860 dal porto di Trapani per dirigersi verso le coste tunisine. Giovane, bello, ricco e folle amante dei giochi di carte, vive in una Sicilia feudale del XIX secolo, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Nicola Fabrizi and Maltese weapons in Sicily during the Spedizione dei Mille

di Arnold Cassola [*] When Garibaldi landed in Marsala with his mille on 11th May 1860, fighting immediately started in the western part of Sicily.  The unification process of Italy was well on its way.  In the 19th century news … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Scienza e prudenza. Ovvero epistemologia e politica del coronavirus

 di Francesco Coniglione Di fronte a una emergenza sanitaria come quella del coronavirus, qual è il comportamento più razionale e prudente da assumere? In base a quali criteri di giudizio il decisore politico dovrebbe prendere le proprie risoluzioni? Quali sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Famiglie in viaggio

di Luisa Faldini [*] Oggi chi vuole o è costretto a trasferirsi all’estero dove si ricostruisce una vita viene definito genericamente expat o migrante, ma un tempo non esistevano queste categorie tutto sommato neutre. Ne esistevano anche altre, molto più … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Ripensare la pandemia: malattie, emergenze e ‘veggenti’ fra antichità e modernità

di Andrea Guasparri e Pietro Li Causi [*] 1. Il canone scolastico e il suo revival mediatico nella fase proto-pandemica Prima dell’emergere della pandemia da COVID-19, generazioni di studenti liceali si sono da sempre cimentate, più o meno distrattamente, con … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I Gesuiti e l’archetipo del mito normanno in Sicilia

di Giovanni Isgrò Bisogna riconoscere ai Gesuiti il merito di avere rilanciato in Sicilia, in forma epica attraverso il teatro alla fine del ‘500, la memoria dei Normanni. Ciò in seguito alla pubblicazione della ratio studiorum nel clima del rinnovamento … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tutto tace, ma le pietre continuano a sussurrare

di Laura Leto Dai comunicati stampa del Comune di Palermo del mese di maggio emerge un’aria di cambiamento volta alla riqualificazione delle aree verdi della Città e al «rilancio» della borgata della Acquasanta. È stato approvato il progetto di recupero … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La tosatura delle pecore negli Iblei

  di Luigi Lombardo Ogni anno le pecore hanno “bisogno” di essere tosate. L’operazione si compie nel mese di maggio e a volte si protrae fino ai primi di giugno. Abbiamo usato il termine bisogno, come fosse un fatto naturale: … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La didattica a distanza nell’Università. Voci degli studenti e spunti per una riflessione

di Veronica Mesina Qual è l’impatto che la didattica ha avuto sugli studenti e sui loro vissuti personali? Questa è la domanda da cui muove questa indagine ancora in divenire [1]. Preliminarmente è necessario che io ponga delle avvertenze precauzionali. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Decolonizzazione culturale e nuovi paradigmi locali

di Olimpia Niglio  Il XIX secolo, tra il 1808 e il 1833, ha segnato l’inizio delle guerre di indipendenza di tanti Paesi dell’America Latina che proprio in questi anni festeggiano i rispettivi bicentenari dei processi sociali attraverso i quali hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Vito e Andrea Carrera: vicende familiari e percorsi artistici di due pittori trapanesi

  di Lina Novara La storiografia più accreditata dell’Ottocento e del Novecento, in mancanza di dati certi sui pittori trapanesi Vito e Andrea Carrera, è pervenuta a conclusioni discordanti sulla loro biografia ed anche sul cognome diverse sono state le … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La migrazione come pratica ecologica

di Fabio Sebastiani Humans abroad matters. Il mondo è sull’orlo di un precipizio migratorio. Stiamo per abolire il concetto di “casa” e di “radici”. La vita è un percorso: e non è più solo una metafora. L’On the road, non … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

In fondo al mare: la storia del nuoto nel Regno di Napoli in età moderna

di Maria Sirago Introduzione Epoca antica Il nuoto in epoca antica era una pratica molto importante in ambito militare, come sottolineavano Erodoto e Pausania. Durante la battaglia di Salamina quando una nave greca era affondata i marinai riuscivano a salvarsi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’impatto della pandemia sulla salute dei migranti

di Elisa Vischetti La pandemia da Covid-19 ha colpito in modo disuguale: con il contagio, con i drammatici effetti sulla salute, con le conseguenze sociali e con quelle economiche. Le principali disuguaglianze si stanno determinando nelle vite delle persone più … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Una pace fragilissima per una guerra che viene da lontano

di Hamza Younis L’attacco di Israele contro la Striscia di Gaza, dopo i fatti di Sheikh Jarrah, ha avuto effetti devastanti sugli abitanti, un dramma che viene da lontano e non si può più ignorare. Il quotidiano israeliano Haaretz ha … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

La presenza italiana in Egitto tra l’800 e la prima metà del 900

  di Nabil Zaher Il presente contributo si propone di illustrare un capitolo poco conosciuto della storia dell’emigrazione italiana ricostruendo i percorsi e i profili della presenza italiana in Egitto tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento. A tal … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La difesa siciliana. Strategie per il Mediterraneo

di Nuccio Zicari «Il Bianco comincia la partita muovendo di due case in avanti (dalla casa e2 alla casa e4) il pedone di Re; il Nero replica spingendo anch’egli di due case in avanti (da c7 a c5) il pedone … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il carattere performativo degli oggetti artigianali nei processi di produzione della località. Una “Casa Laboratorio” in Puglia

il centro in periferia di Angela Cicirelli, Ciriaca Coretti [*] Premessa Le considerazioni che seguono prendono spunto dall’editoriale, dal titolo Il centro in periferia, pubblicato nel 2108 da Pietro Clemente, sulle pagine della stessa rivista Dialoghi Mediterranei, e dedicato alla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Museo etnografico della vita popolare di Tricase

  il centro in periferia di Ornella Ricchiuto «(…) cose che sembrano morte alla memoria immediata ed alla coscienza distratta, ma che invece agiscono ancora a livelli profondi, se è vero che tutto quello che gli uomini ed il mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La spiaggia lunga. Periferie litoranee e ricerche dell’altrove nel Parco della Maremma

il centro in periferia di Giulio Bardi La presente riflessione prende le mosse da un’etnografia svoltasi nei due anni precedenti in ambito universitario e recentemente pubblicata. Il territorio di riferimento è quello del Parco Regionale della Maremma, sondato – ma … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Comunità locale e fruizione dello spazio naturale in un piccolo comune dell’Appennino parmense

il centro in periferia di Amalia Campagna, Matteo Volta Il territorio italiano manifesta una significativa variabilità fisica, sociale, storica e culturale. Luogo di convivenza di molteplici esistenze1, che nel tempo hanno prodotto una realtà multiforme, la Penisola possiede, dal punto … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

C’è qualcosa di nuovo nei paesi dell’hinterland palermitano: il Manifesto “Chiamata alle arti”

il centro in periferia di Nicola Grato Quando discutiamo di centri storici dei paesi abbiamo una immagine mentale che ne definisce le caratteristiche urbanistiche, storiche specifiche dei piccoli comuni dell’Italia interna; soprattutto in questi ultimi anni le problematiche relative alle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La lezione di Antonino Uccello, mio zio

il centro in periferia di Andrea Latina La genesi del Centro Studi Iblei ha probabilmente origine nella seconda metà degli anni ‘70, quando con i miei genitori tornammo dalla Svizzera in Sicilia, dove mio padre aveva trovato lavoro come custode … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Comunità patrimoniali ai tempi del Covid: la Rete per la salvaguardia delle Feste di Sant’Antonio Abate

  il centro in periferia di Omerita Ranalli Nel lungo tempo sospeso che stiamo attraversando, ci siamo spesso trovati – non solo, chiaramente, nella comunità degli antropologi culturali (e/o degli antropologi dei patrimoni) – a interrogarci sulla mancanza di spazi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Cittadinanza e scuola, il binomio interattivo. Esempi e evidenze

per la cittadinanza di Franca Bellucci “Scuola” ha oggi un significato intenso e programmatico: oggi ‒ ed è una sfumatura che non risulta risalendo nei capitoli precedenti di questa parola antichissima ‒ il significato coincide con “percorso di cittadinanza”.  Mi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Identità relative e cittadinanze selettive. Appunti

per la cittadinanza di Valeria Dell’Orzo È fondamentale, per l’essere umano, sentirsi parte di un gruppo, sentirsi riconosciuto e riconoscersi nel suo vicino, rintracciare il proprio ruolo all’interno dello schema di condivisione, di creazione corale, che infonde un istintivo e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I minori stranieri e i diritti traditi. Appunti da Bologna

per la cittadinanza di Lella Di Marco Potrei dire che è strano quanto mi sta accadendo in questi giorni, anche se non credo alla casualità come non è casuale il mio ricordo di una frase attribuita in passato, erroneamente, a Mao Tze … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Radici, identità, cittadinanza, cittadinanza attiva

  per la cittadinanza di Antonio Pioletti Il tema della cittadinanza, e ancor più quello della cittadinanza attiva, chiama in causa il nostro stare insieme, la questione delle nostre cosiddette radici, della nostra identità, del rapporto con l’Altro in una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Intellettuali, accademici, studiosi, antropologi

per non ricominciare di Francesco Faeta [*] La scienza sociale non può costituire se stessa se non rifiutando la domanda sociale  di strumenti di legittimazione o di manipolazione (Pierre Bourdieu, Leçon sur la leçon, 1982). Aprivo il mio articolo di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Appaesare la diversità: usi pubblici dell’antropologia per una nuova cittadinanza

per non ricominciare di Nicola Martellozzo «Il potere vuole che si parli in un dato modo» P.P. Pasolini, La voce di Pasolini Produzione culturale e funzione degli intellettuali È passato più di un anno e mezzo dall’ultima volta in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Due spigolature: Carducci, Marinetti e l’integrità dell’italiano

per l’italiano di Ugo Iannazzi Sfogliando l’Edizione Nazionale delle opere di Giosuè Carducci (vol. VIII, Ceneri e Faville, serie terza, Nicola Zanichelli Editore, Officine Grafiche A. Cacciari, Bologna 1938), ho trovato a p. 308 la seguente breve richiesta, che il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La lingua e l’aratro. Per una lettura critica dei mutamenti interiori

per l’italiano di Valerio Cappozzo In una delle favole di Esopo, un anziano contadino decide in punto di morte di insegnare il segreto dell’agricoltura ai propri figli: «Figlioli, in una delle mie vigne è nascosto un tesoro» (XLII). Dopo la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Perché sono avvelenato dall’itanglese

per l’italiano di Olivier Durand Prima di spiegare per quale motivo non amo l’itanglese è bene che mi presenti rapidamente, perché chi mediti i miei nome e cognome si dirà in automatico: “Eccolo là, il francesone spocchioso e sciovinista per … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Parole incollate con lo sputo

  per l’italiano di Nino Giaramidaro Pedalo a fatica. Sulla lieve salita del corso Calatafimi verso Mezzomonreale mi manca il fiato: ad ogni respiro la candida mascherina mi chiude il naso come una molla di pince-nez e quasi si incolla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il paese e i riti per ribadire la vita

immagini di Salvo Alibrìo Questo lavoro nasce dalla necessità di raccontare la vita-non vita del mio paese durante la pandemia. Con le prime restrizioni a livello nazionale assumo la consapevolezza che il virus, all’inizio apparentemente lontano, riguardava in realtà tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Walking. Rappresentazioni del nostro quotidiano

  immagini di Carlo Baiamonte I Non luoghi dell’uomo e della modernità descritti nel 1992 nel noto saggio dell’antropologo Marc Augè, Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità,  sono gli spazi non virtuosi della città post-moderna. Stazioni, centri commerciali, aeroporti, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Il corpo e la memoria

immagini di Raffaele Ballirano L’inumazione, la sepoltura, intesi come il trascendimento e il confinamento della morte, come mezzi per traghettare la vita oltre il tempo umano finito, come tentativi di sottrarre il defunto al ciclo naturale della totale scomparsa. Gli … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Società “Smart”

  immagini di Pinuccia Botta Era il 1998 quando ho acquistato il mio primo telefono cellulare, il NEC db2000. Mi consentiva di effettuare chiamate ovunque mi trovassi e di inviare brevi messaggi di testo (sms) usando la tastiera fisica basata … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

In Mongolia, dove ci si sente parte del tutto

immagini di Valentina Brancaforte Durante questo periodo, confinata fra quattro mura, mi sono spesso soffermata a rievocare le sensazioni suscitate dalla steppa e dal deserto della Mongolia. Puoi perderti con lo sguardo nel silenzio polveroso e sentirti improvvisamente iniziato ai … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Angelus Novus per Betlemme

immagini di Enrico Caruso Scrivo questo contributo mentre dal balcone sventola una bandiera della Palestina. Rileggo il progetto che mi ha portato a Betlemme e, pur immutato nelle forme e nei contenuti, lo guardo nelle sue parole scritte e riscritte, … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Il mare dalle finestre della scuola: Acqua dei Corsari a Palermo

  immagini di Salvina Chetta La scuola dove insegno è a due passi dal mare, nella costa sud di Palermo, ad Acqua dei Corsari, ma dalle finestre delle aule non si vede uno spicchio di azzurro. Il mare, eppure, è … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Poggioreale ovvero della grazia perduta

immagini di Zino Citelli Il presente progetto fotografico, dedicato al borgo siciliano di Poggioreale, nasce semplicemente dalle emozioni che riescono a suscitare i luoghi descritti attraverso le immagini. Poggioreale vecchio nell’immaginario collettivo che anima il ricordo del terremoto del Belice … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

I tetti di Gerusalemme

immagini di Eugenio Grosso Da inizio maggio 2021, le proteste seguite agli sgomberi e successive occupazioni nel quartiere di Sheik Jarrah, Gerusalemme est, territori palestinesi occupati, sono diventate l’ennesimo pretesto, per il governo israeliano dell’ex Primo ministro Bibi-Benjamin Netanyahu, per … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Walking ovvero Passiari

immagini di Agata Katia Lo Coco «Come un singolo passo non crea un percorso sulla terra, un singolo pensiero non crea un percorso nella mente» scriveva Henry David Thoreau. Tenendo a mente il suo saggio Walking, rifletto sulla importante necessità … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Islanda, dove l’orizzonte non sembra capace di disegnare una fine

immagini di Anna Nosari Uno dei luoghi più a nord del pianeta, un’isola dove ogni cosa è ridotta all’essenziale, in dialogo tra lo splendore maestoso e imponente della natura e la desolazione di paesaggi dove l’orizzonte non sembra capace di … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Umorismo e psicoterapia. Ne possiamo parlare?

  di Alfredo Ancora ..Grande tra gli uomini e di gran terrore è la potenza del riso: contro il quale nessuno si trova difeso da ogni parte. Chi ha il coraggio di ridere è padrone del Mondo (Giacomo Leopardi, Pensieri, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Immigrazione, ripartiamo dalla cittadinanza

di Paolo Attanasio Di cosa parliamo quando parliamo di ius soli? «Sullo ius soli la destra sbaglia atteggiamento. Scorretto associare il tema agli sbarchi, non stiamo parlando di immigrazione illegale» [1]. Chissà se queste parole di Enrico Letta, neo-segretario del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Filosofia e fede cristiana: una questione da archiviare?

di Augusto Cavadi Anche se investita talora da ventate di moda, la filosofia – come riflessione pacata e critica su ciò che l’esperienza ci squaderna davanti – non è l’esercizio più diffuso. Non lo è oggi e, con buona pace … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Dai ‘Britalians’ alla Brexit: ripensando all’emigrazione italiana nel Regno Unito

di Alessio D’Angelo, Franco Pittau, Antonio Ricci Introduzione L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, divenuta effettiva all’inizio del 2021 dopo oltre quattro anni di faticose negoziazioni, ha segnato una drammatica frattura nel processo di integrazione del Vecchio Continente – una … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento