Archivi categoria: Società

Psiche migrante

di Alfredo Ancora L’idea che i migranti siano riducibili a problemi “organizzativi” o di “regolarizzazione” di numeri è sicuramente semplicistica.  Si dimentica che sono persone e che il loro viaggio – il più delle volte traumatico – provoca danni e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Macalda femme fatale. Dell’audacia femminile nel tempo dei Vespri

di Antonino Cangemi Quanto c’è di romanzesco nelle vite reali e quanto la letteratura rende romanzate le vite reali? Dipende. Vi sono esistenze grigie e anonime che la più feconda fantasia fatica a trasporre in romanzo; ve sono altre così … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Manuale del contadino postmoderno

di Marcello Carlotti In tanti oggi parlano di un ritorno alla terra senza sapere bene di cosa si tratti, infatti non si può sapere se veramente si vuol fare un determinato mestiere se non lo si pratica almeno per un … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Decostruire le vulgate nella storia degli ebrei e degli arabi

di Roberto Cascio Ci sono dei libri che sfidano gli umori del tempo, ne contrastano le tendenze, sembrano essere indifferenti alle fortune del mercato editoriale. Sono gli studi maturati all’ombra di lunghe e appartate ricerche, di scavi e accurati scrutini … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

Ghetti o accoglienza per i dannati della nostra terra. Dopo i fatti di San Ferdinando

di Giovanni Cordova Lo scorso primo febbraio, nella sala consiliare del municipio di San Ferdinando (Reggio Calabria) è stato presentato il “Comitato per il riutilizzo delle case vuote della Piana da parte di lavoratori locali e migranti”. Studiosi, operatori sociali … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Appunti su migrazione e detenzione

di Chiara Dallavalle Che l’immigrazione sia al centro dell’agenda politica di questo Governo non è certo un mistero. Ma di quale immigrazione stiamo parlando? Le rappresentazioni dell’esperienza migratoria più diffuse nel nostro Paese da ormai diversi anni si focalizzano principalmente … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Le Craftivism entre matières et engagements. Esquisse d’une rencontre entre anthropologie et sémiotique

di Valeria De Luca [*] L’étude du Craftivism, forme d’activisme mêlant art et artisanat, représente la première ébauche d’un travail plus vaste sur la durabilité écologique de l’artisanat textile, inauguré dans des travaux précédents (De Luca 2016, 2018). A l’instar … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I disturbi psichici dell’esclusione: dalle realtà manicomiali ai campi di alienazione

di Valeria Dell’Orzo È ancora possibile visitare, a Palermo, la mostra “La condizione umana” allestita tra le suggestive scrostature delle sale di Palazzo Ajutamicristo, in occasione dei quarant’anni dall’entrata in vigore della legge Basaglia, la legge 13 maggio 1978, n. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

Associazionismo e resistenza a Bologna. I migranti prendono la parola

di Lella Di Marco Le iniziative a Bologna si susseguono in continuazione: il Decreto-sicurezza di Salvini è stato la scintilla ma il malessere era diffuso e forte. Il ministro ha avuto il potere di rilanciare un movimento di contrasto, di … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Marcello Cimino, la Sicilia e la tentazione separatista

di Goffredo Fofi [*] Perché occuparsi oggi della storia del separatismo siciliano? Anzitutto, perché se ne sa poco o niente, i giovani ne ignorano tutto e i vecchi hanno dimenticato (i sopravvissuti) cosa è stata la storia d’Italia in guerra … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

Il neoborbonismo. Memoria divisa o mistificazione?

di Mariano  Fresta Il punto di osservazione La città di Caserta, nonostante la presenza della famosa Reggia e delle innumerevoli caserme militari risalenti al Regno dei Borbone sembri dimostrare il contrario, è un agglomerato urbano che si è formato recentemente, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

La vita davanti a sé. Mano nella mano con “R1”

di Nino Giaramidaro Una carezza in lega leggera, un bacio freddo col sapore di alluminio, e quella voce che ci può anche cantare la struggente Parlez-moi d’amour degli anni verdi non più con gli accenti seducenti di Lucienne Boyer ma … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’idea del teatro festivo urbano e lo status anomalo dello spettacolo in Sicilia

di Giovanni Isgrò Rispetto all’evoluzione del teatro italiano, la storia dello spettacolo in Sicilia ha fatto registrare, in particolare nell’età moderna, una sorta di “temporalità autonoma”, giudicata dagli storiografi, come una vera e propria “anomalia”. Ciò in buona parte fu … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Identità, confini ed etnie. La polarizzazione dell’immaginario etnico nel conflitto civile sud-sudanese

di   Nicola Martellozzo Il Sud Sudan è conosciuto come lo Stato più giovane al mondo, nato nel 2011 con un referendum che ne sancì l’indipendenza dal Sudan. Gli accordi di Naivasha del 2006 chiusero mezzo secolo di conflitti civili nella … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

La comparazione come prospettiva di analisi antropologica. Architettura, gastronomia e letteratura

di Stefano Montes È notte. Sono sveglio, sono irrequieto, sono antropologo. Vago sulla soglia instabile delle ore notturne: ne avverto il senso di instabile presenza. Mi piacerebbe dire, alla maniera di Lévi-Strauss, che sono uno per cui conta «soltanto il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

“Risignificare” e rigenerare i luoghi di culto. Il caso dell’Albania

di Olimpia Niglio [*] I dialoghi interculturali, le relazioni internazionali, i colloqui interreligiosi hanno sempre favorito l’apertura di nuove prospettive interpretative della nostra esistenza. Tutto questo ha sempre avuto importanti ripercussioni e condizionato l’evolversi delle conoscenze, delle azioni creative, delle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Sizilienforschung. Gli incontri e le interviste

di Dieter Paas  [*] Nel semestre estivo del 1962, il primo seminario siciliano ebbe luogo sotto la direzione del professore Mühlmann. Fu detto «seminario preparatorio», il che significava che il vero lavoro di ricerca doveva svolgersi sul campo, cioè nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Eat most, eat some, cut back on: cambiare dieta alle Isole Samoa

   di Dario Pilo [*]  Il seguente lavoro si basa su una ricerca sul campo, condotta tra l’estate e l’autunno del 2016, riguardo ai temi della dieta e nutrizione nelle isole Samoa. Al lavoro personale di ricerca era abbinata un’esperienza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tonnara, il luogo del mito

di Ninni Ravazza [*] La possibilità che nella prossima primavera possano venire nuovamente calate le reti della storica tonnara di Favignana dopo undici anni di fermo riapre una “porta sul tempo” che si era inesorabilmente e tristemente chiusa quando gli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Dance! Il corpo e l’anima. Conflittualità urbane a New York nel XIX secolo

   di Flavia Schiavo [*] Il quartiere di Five Points, in Lower East Side, ‘casa’ di uomini e donne che arrivavano soprattutto dall’Europa, nella fase delle grandi migrazioni tra XIX e XX secolo, registrò tra la prima e la seconda … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I racconti di Alessandria

di Chiara Sebastiani Tra mito nostalgico e urbanità post-moderna Che cosa associa ad Alessandria d’Egitto l’europeo non specialista? Un po’ di antichità: in primo luogo la Biblioteca di Alessandria, «leggendaria culla dell’universalismo del sapere antico». Benché di essa «non abbiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Lo yoga in Oriente e in Occidente: traduzioni interculturali

  di Cristina Siddiolo [*] Scrivere sul passaggio dello yoga dall’Oriente in Occidente è un’operazione complessa e insidiosa, se non altro perché, avendo il processo di dislocazione delle pratiche yogiche e la loro traduzione culturale nei Paesi occidentali una storia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I capitani napoletani e siciliani a Odessa e nel Mar Nero (1815-1860)

di Maria Sirago Primi contatti tra la Russia e il Regno di Napoli: verso il trattato Dopo la fine della guerra russo-turca, nel 1774, le corti madrilena e viennese fecero pressioni su quella napoletana per adottare una politica di apertura … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La profanazione del corpo femminile in Bosnia: dallo stupro di guerra alla reificazione dell’identità

di Laura Sugamele [*] Il termine latino stuprum significa «onta, vergogna, disonore» (Morello 2013: 101) e, secondo lo studioso Georges Vigarello [1], la storia della violenza sessuale tende a convergere con l’immagine pubblica della donna all’interno di specifici contesti culturali … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Italia e Tunisia: due Sud nel processo di accumulazione del capitale

di Emanuele Venezia Italia e Tunisia, nonostante siano Paesi completamente diversi sul piano economico (il primo ottava potenza mondiale se guardiamo al PIL e quindi considerato Paese “sviluppato”,  il secondo definito invece “in via di sviluppo” anche se tra i … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Per Pino Aiello, l’aiutante magico

di Janne Vibaek Ci sono persone che non sono professori né presidenti, che non sono accademici né famosi, ma che sono delle colonne portanti, solide e concrete architravi a cui affidarsi. Giuseppe Aiello, Pino, Pinuzzu era una di queste. Pino … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Antropologia e piccoli paesi. La modernizzazione della tradizione come risorsa per la salvaguardia ambientale

di Lia Giancristofaro Allearsi con gli antropologi Nell’era del “nuovo capitalismo”, si parla della connettività come forza rivoluzionaria, in base alla quale si riprogetta il pianeta investendo miliardi di dollari l’anno in infrastrutture di trasporto, energia e comunicazioni che collegano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Branding creativity. Street Art and «making your name sing»

di Linda Armano Gli attuali dibattiti sulla produzione artistica della Street Art e dei graffiti urbani si situano spesso al confine tra ciò che può essere considerata pratica artistica e ciò che invece viene ritenuto vandalismo, con la conseguente violazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il Mediterraneo in corpo

di Nar Ben-Yehoyada [*] Ero accovacciato su un piccolo sgabello di legno, a poppa di un peschereccio da qualche parte tra la Sicilia e la Tunisia. Davanti a me c’era un mucchio di pesci e crostacei che avevamo appena issato … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Società | Lascia un commento

Humanitas e indiscrezione

di Maurizio Bettini La storia della humanitas romana si lega in particolare a un verso del commediografo Terenzio più volte ricordato dagli autori latini che – come Cicerone e Seneca – hanno insistito sul valore di questa virtù [1]: homo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Vita spericolata di un dandy siciliano

di  Antonino Cangemi ‹‹Ha un cilindro per cappello/ due diamanti per gemelli/ un bastone di  cristallo/ la gardenia nell’occhiello/ e sul candido gilet/ un papillon,/ un papillon di seta blu››, così Domenico Modugno pennella L’uomo in frack che ‹‹con incedere … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Fare teologia in Sicilia

di Augusto Cavadi  “Ricerca di Dio, passione per l’uomo”: queste due coordinate centrano, nel punto d’incontro, la cifra dell’esistenza di un prete particolare della diocesi di Palermo considerato da alcuni (pochissimi) un pericoloso eretico e da altri (moltissimi) un dono … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

Le mutilazione genitali femminili: negoziando la tradizione con la modernità

di Chiara Dallavalle Le mutilazioni genitali femminili sono uno di quegli argomenti che immediatamente suscita una concomitante reazione di repulsione per la pratica e di istantanea empatia nei confronti delle donne che ne hanno fatto esperienza. Da qui al passaggio … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Voci di giovani migranti nel dibattito pubblico a Bologna

di Lella di Marco  Il mio punto di osservazione è Bologna con lo sguardo  sull’Europa. Nel capoluogo emiliano, sono fra i migranti; nelle piazze e nelle assemblee. Ascolto le loro voci, i loro umori, le loro storie. Parlo con loro, … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

L’architettura che non c’era. Alla ricerca di un passato immaginario

di Giulia Gallini Diciotto anni fa l’architetto Eugenio Galdieri pubblicava il suo articolo «volutamente polemico e in qualche modo persino impertinente» sull’architettura islamica in Sicilia. Il suo Lamento di un architetto ignorante sopra una architettura inesistente, pubblicato nella “Rivista di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Storie e avventure di navi e marinai siciliani

di Nino Giaramidaro Simone Gulì, palermitano, capitano del transatlantico Principessa Mafalda, valoroso della grande guerra, comandò alla banda di suonare la marcia reale, gridò viva l’Italia, e si inabissò con l’orgogliosa nave insieme a 305 passeggeri e altri 8 marinai. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

E la nave va. Crispi, Florio e la nascita della Navigazione Generale Italiana

di Rosario Lentini La marina mercantile nazionale, sin dai primi anni dell’unificazione aveva assunto e mantenuto una duplice identità: quella dell’armatoria libera che si fondava prevalentemente sui velieri in legno e quella delle compagnie sovvenzionate vincolate dallo Stato a esercitare … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La vulnerabilità della vita nelle aree industriali siciliane: una questione biomedica, etica e politica

di Alessandro Lutri  [*] Nello scorso novembre alcune trasmissioni televisive delle reti pubbliche (Nemo su Raidue, e I dieci comandamenti su Raitre, Data room della Gabbanelli su Corrieredellaseratv) [1] hanno mostrato i volti di quelle persone e territori siciliani che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Per la non ideologicità dell’agire politico

di  Besma Mohamed  Il presente articolo ha come oggetto lo studio dell’agire politico nelle sue dimensioni ideologiche, biologiche e tecnologiche. È un percorso che cerca di rintracciare, anzitutto accostando la riflessione di Louis Althusser e quella di Michel Foucault, gli … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Un antropologo su facebook

di Stefano Montes Ho aperto, da qualche mese, un account facebook per esplorare personalmente le possibilità offerte da questo mezzo di comunicazione, ma soprattutto per studiarlo in chiave antropologica, per indagare le forme di interazione possibili che esso consente con … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Appunti su libertà e soggettività nelle società arabo-islamiche

di Silvia Pierantoni Giua Che cosa vuol dire esser liberi di pensare? È normale che la famiglia, il contesto culturale, la religione contribuiscano notevolmente alla maniera in cui un individuo ragiona; tuttavia egli è libero di pensare nel momento in … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Immigrazione: superare gli “idola fori” per un’altra narrazione

di Franco Pittau  L’obiettivo di questo articolo consiste nel presentare la necessità di un’altra narrazione dell’immigrazione, un fenomeno mondiale la cui funzione rischia di essere interpretata in maniera scorretta. Per favorire una narrazione corretta ho ritenuto opportuno rifarmi all’inglese Francesco … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La Vlora e la Bestia

di Lisa Regina Nicoli La relazione dell’Italia con il fenomeno migratorio degli ultimi cinquant’anni è certamente complicata e unica nella sua complessità. Nella storia italiana troviamo esempi di ogni tipologia di migrazione, sia interna da regione a regione, o dal … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Occhi sulla città. Lo skyline e la forma urbis di New York, tra Le Corbusier e Lewis Mumford

  di Flavia Schiavo Dall’immagine al senso Le interrelazioni tra i diversi paesaggi (quello naturale e quello antropico) e tra le diverse fasi temporali, hanno sulle città un’incidenza rilevante. Il luogo originario, prima dell’insediamento, soprattutto se osservato in rapporto alla … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Prodigi su ardesia a Piana degli Albanesi

di Stefano Schirò Tra le selve e gli ulivi di Piana degli Albanesi, come un “Bimbo” in una duccesca Maestà – tra le braccia però del monte Pizzuta – sorge una chiesetta dedicata alla Vergine Odigitria; lì, le opere d’arte … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Roncisvalle fra mito e storia. Dalla Chanson de geste al cunto

di Orietta Sorgi [*] Di ciò che accadde esattamente a Roncisvalle in quell’estate del 778 sappiamo poco. Gli stessi cronisti locali e le fonti storiche attendibili sono incerte nel definirla una vera e propria battaglia, concordi piuttosto ad interpretare quello … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Arte popolare in Sicilia. Sopravvivenze

  di Sergio Todesco  È stato osservato da numerosi studiosi della cultura siciliana come le forme di arte popolare, un tempo elaborate e prodotte nell’Isola da ceti all’interno dei quali tali forme assumevano un peculiare “stile etnico” obbedendo a rigorose … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tendenze e culture musicali dei Tunisini di Palermo

di Serena Naghma Visconti Questo testo intende offrire una rassegna di testimonianze rilevate nel corso di una indagine sui comportamenti musicali dei tunisini residenti a Palermo, svolta nel periodo 2010-2013. Più specificamente intendo qui restituire quegli aspetti legati all’esperienza musicale … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Piccolo è futuro. Manifesti per un rilancio dei luoghi marginali

di Pietro Clemente Qualcosa si muove Forse è un segno positivo che ci siano ‘su piazza’ tante proposte di ‘manifesto’ che suggeriscono progetti praticabili per l’azione consapevole, per il farsi della cittadinanza attiva che ‘abita’ la società civile. Trascuro qui … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il manifesto del Turismo Dolce

 A cura di Associazione Dislivelli In occasione della Festa del Solstizio, incontro nazionale voluto dall’associazione Dislivelli, dall’Unione Montana Valle Maira (Cn) e da Espaci Occitan per affermare l’orgoglio del turismo dolce sulle Alpi, tenutasi dal 22 al 24 giugno 2018 … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Piccole Comunità, pietre di scandalo. Manifesto per una rete dei piccoli comuni del #welcome

 di Angelo Moretti L’Italia dei piccoli numeri può essere l’Italia delle grandi risposte? I dati ufficiali parlano di almeno 1.940 Comuni in Italia che contano meno di 1.000 abitanti, distribuiti tra Nord, Sud e Centro, ma con una netta prevalenza … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Piccole scuole, grandi comunità. Il Manifesto

di Fabiola Scagnetti “Viaggio attraverso la dimensione narrativa delle scuole di piccole dimensioni”. È questo il titolo del Convegno organizzato il 18 ottobre scorso dall’Indire, l’Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa a Firenze. Un appuntamento importante e atteso per noi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Riabitare i paesi. Un “manifesto” per i borghi in abbandono e in via di spopolamento

di Vito Teti Lo spopolamento e l’abbandono – i due termini indicano fenomeni distinti – dei piccoli paesi dell’interno è un problema di enormi dimensioni che interessa la montagna e le colline italiane. Le sue cause antiche e recenti sono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Le ‘casette’ e la vita transumante nei monti del Cicolano tra memoria e nuova coscienza dei luoghi

di Settimio Adriani, Alessandra Broccolini [*] «Il paesaggio racconta […] le storie degli uomini. Anzitutto racconta gli événements, cioè i fatti minimi e memorabili di cui esso è stato il palcoscenico: storie quotidiane, avvenimenti scontati, dimenticabili, e gesta di grande … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Naufraghi di montagna. Dal primo convegno nazionale sui borghi abbandonati italiani

di Luca Bertinotti Nelle due giornate del 26 e del 27 ottobre scorso il Palazzo Comunale della città di Pistoia è stato amichevolmente invaso da una piccola folla che ha assistito al primo Convegno Nazionale Da borghi abbandonati a borghi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Briganti e brigantaggio nella poesia di tradizione orale del Cicolano

di Settimio Adriani, Alessandra Broccolini, Antonella Ruscitti, Elisa Morelli, Lorenzo Quirini Finché Re ciàncica carne brigante non s’appaga de lenticchie, recita il modo di dire dal sapore vagamente rivoluzionario di quell’area del Lazio sudorientale coincidente con la Valle del Salto, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il significato umano del tempo. Categorizzazioni culturali

di Linda Armano Oggi si sente spesso dire che il «tempo vola» o che il «tempo è denaro», oppure troviamo modi per «ammazzare il tempo». Queste affermazioni, come molte altre legate ad una certa concezione del tempo, hanno precise origini … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gli stranieri e la normativa previdenziale e assistenziale

di  Giuseppe Bertini L’assoggettamento degli immigrati alla normativa previdenziale italiana è ispirato anzitutto al principio della parità di trattamento e al principio della territorialità dell’obbligo assicurativo. Il primo, recepito dal nostro ordinamento con la ratifica della Convenzione dell’OIL 173/75, è … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Dei matti di Pietro Pisani nella Real Casa di Palermo

di Antonino Cangemi Mozart è Mozart ed esige devozione e rispetto. Anche da parte di Palermo e dei palermitani. Che il 4 ottobre del 1811, quando al Real Teatro Carolino si rappresentò Così fan tutte, disertarono l’evento decretando il sonoro … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Coscienza. Un’ipotesi monista

di  Marcello Carlotti Parlare della coscienza, intesa come consapevolezza delle proprie sensazioni e percetti, è da sempre un’impresa ardua che, tuttavia, ha costantemente accompagnato la riflessione umana, mettendo le varie culture e i vari individui che l’hanno affrontata nella condizione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Terrorismo tra apatia e nichilismo

di Annamaria Clemente Nel mondo della letteratura europea abita, da qualche anno, un autore distintosi immediatamente per una particolare attitudine a filtrare gli eventi del mondo, rielaborandone i contenuti in modo acuto: Pascal Manoukian, scrittore spiccatamente sensibile, detiene la facoltà … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Società | Lascia un commento

“Fado negro”, album di viaggio nelle colonie portoghesi

di Alfredo D’Amato “Fado negro” è un diario di viaggio. È l’insieme degli appunti presi da me, che nell’arco degli anni ho seguito una traccia –  l’intreccio tra radici africane e cultura portoghese – in sei città a diverse latitudini: … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Il nuovo Sapiens: riscrittura e transizioni

di Valeria Dell’Orzo «Si apre un nuovo capitolo della scienza: senza ricorrere agli alambicchi di Faust abbiamo creato l’homunculus». Così Bulgakov. L’essere umano non è mai stato un gran trasformista, a differenza di altre specie del regno animale pronte a … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Solitudine e infelicità nella migrazione

di Lella Di Marco Il punto di osservazione è Bologna, città considerata  meta preferita  dai migranti,  all’interno  di associazioni di  comunità straniere, spazi di intercultura, associazioni di donne native e migranti. L’osservatrice è la scrivente che ritiene doveroso   socializzare la … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Il teatro dei sogni. Verticalità e trasparenze della nuova Tirana

di Mauro Geraci Facciate ventilate di vetro scuro, a specchio, trasparenti, opache, d’alluminio e marmi multicolori, vetrate curve, appuntite, verde acqua, sgargianti tinteggiature, giardini anonimi ricreati tra grattacieli di cemento armato: con la fine del razionalismo socialista e la deregulation … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento