Archivi categoria: Società

Oleg sulla tavola del vernissage. Nuove collezioni, mercato delle culture e sistemi esperti nella ri-progettazione culturale del MUCIV

   di Letizia Bindi  Annunci  Tra la fine di luglio e i primi giorni di agosto 2022, il Museo delle Civiltà, ha presentato, dando all’evento un considerevole riverbero mediatico, il nuovo programma di attività e la linea espositiva impressa dal … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

“Place shaming”, razzismo territoriale, razzismo geografico

  di Antonello Ciccozzi  Scrivo queste righe prendendo spunto da una recente boutade giornalistica assurta per qualche giorno a vicenda di rilevanza nazionale, che mi ha suggerito uno spazio di riflessione su un concetto che definirei in termini di “place … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La valutazione interna dei demo-etno-antropologi tra corporativismi e forze centrifughe

di Lia Giancristofaro Il presente documento propone un pensiero critico e costruttivo sulla valutazione ASN dei (e tra i) demo-etno-antropologi, ed è tratto dalla relazione che ho presentato nell’incontro Intersezioni. Primo forum dell’antropologia italiana (13-15 luglio 2022, Fisciano, Salerno). L’elaborazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Dis-astrologie belliche nella Russia del 2022

di Giovanni Gugg  Il disordine negli astri Gli esseri umani volgono lo sguardo al cielo da tempi remotissimi; l’esistenza di osservazioni dei cicli astronomici e dei mutamenti stagionali, nonché di riti celebrati in corrispondenza delle principali fasi del ciclo delle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

“In Abortion We Mistrust”. Tre interpretazioni della sentenza Dobbs v. Jackson nel complottismo americano

di Nicola Martellozzo  Vite contestate, vite sostituite  It is so ordered. Con queste quattro parole è stato siglato l’esito del contenzioso Dobbs v. Jackson Woman Health Organization, quattro parole che aprono una revisione delle leggi sull’aborto in tutti gli Stati … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

A Ballarò. Saggio di foto-antropologia dialogica

  di Stefano Montes  Io lo guardo distrattamente, mentre lui direttamente: negli occhi. Io guardo di traverso, lui diritto. È come se ognuno di noi fosse la cornice dello sguardo dell’altro. E non è una novità, per me, al mercato, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Turismo e populismo culturale. Il caso dell’Opera lirica

  di Aldo Aledda  Due giovani romani, cui diamo i nomi immaginari di Massimo e Carlo, ma protagonisti di una vicenda vera, decidono di trascorrere una gradevole notte romana di un anno fa ad arricchire il proprio bagaglio culturale recandosi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Le “Macchine Sceniche” di Matthias Stom in Sicilia

  di Salvatore Denaro Ancora oggi ravvisiamo lacune nei confronti del pittore Matthias Stom, nato ad Amersfoort, coinvolto dal fenomeno della pittura caravaggesca, che ha viaggiato per l’Italia dopo un apprendistato nella bottega di Gerrit Van Honthorst nella sua terra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La canicola, ovvero della seduzione

di Luigi Lombardo  Le ultime e devastanti ondate di calore che hanno colpito l’Italia del Nord, toccando perfino le terre del freddo Nord Europa, hanno rimesso in campo la diatriba sul riscaldamento climatico, sul pericolo sempre più forte di una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Tlamess, l’irresistibile richiamo della Natura

  di Aldo Nicosia F: Tu chi sei? S: Io ti proteggo  Il secondo lungometraggio di ‘Ala’ad-din Slim, Tlamess, (“Incantesimi” in arabo tunisino) fortunatamente non propone una traduzione del titolo in altre lingue. Un buon segnale positivo per chiunque possa … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’infanzia e l’educazione partecipativa in Brasile e in Italia: ordinamenti giuridici, teorie ed esperienze

di Lisandra Ogg Gomes e Franco Pittau [*]  Invece il cento c’è Il bambino/ è fatto di cento./ Il bambino ha/ cento lingue/ cento mani/ cento pensieri/ cento modi di pensare/ di giocare e di parlare/cento sempre cento/modi di ascoltare/ … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

I Sanseverino principi di Bisignano nel Cinquecento e le attività commerciali dei feudi marittimi

  di Maria Sirago [*]  Introduzione Il sistema feudale introdotto dalla monarchia normanno-sveva nel Mezzogiorno è rimasto in vigore fino al 1806, quando Giuseppe Napoleone promulgò la legge eversiva della feudalità. Tra i diritti esatti dai feudatari ve ne erano … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il trentesimo editoriale. Fermarsi per fare il punto?

  il centro in periferia di Pietro Clemente  Una nascita  Il primo numero de “Il Centro in periferia’ è uscito il 1° settembre 2017 come rubrica nella rivista Dialoghi Mediterranei. Da allora sono passati 5 anni e 30 numeri. Ragione per … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Abitare e raccontare un paese di confine

il centro in periferia di Moreno Miorelli  Adoro andare in Slovenia, proprio qui dietro. Lo faccio per stare bene, per camminare, per fare benzina (costa meno), per comperare la kisla smetana (la panna acida) e mangiare il burek a Kobarid/Caporetto, la … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il Rione Santa Chiara e uno scandaglio nella memoria

  il centro in periferia di Sergio Todesco Le Mappe di Comunità sono il frutto di un’idea nata in Inghilterra agli inizi degli anni ’80 ad opera di Common Ground, un’associazione no-profit interessata a conoscere e valorizzare i patrimoni delle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La ricerca sulla Sardegna rurale di Nando Cossu: il gioco e la cura

  il centro in periferia di Maria Gabriella Da Re  Ho scoperto solo da poco alcune cose su Nando Cossu (1943-2022), recentemente scomparso, personaggio schivo, comunista e dirigente del PCI.  Non è stato solo l’ideatore e fondatore del “Museo del … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Fiamignano, un’esperienza associativa di fiera resistenza

  il centro in periferia di Settimio Adriani Lo scorso 6 agosto, nell’ambito della 51a Sagra della Lenticchia di Rascino [1], nella sede della Pro Loco è finalmente avvenuta la presentazione degli Atti del convegno Riabitare Fiamignano [2], tenutosi il … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Patrimoni immateriali e borghi del PNRR in Basilicata

il centro in periferia di Mariacristina Mona  All’indomani della pandemia, scampata l’Apocalisse (vissuta e narrata), permane una sensazione di irrealtà del momento trascorso, come durante il risveglio da un brutto sogno. In questo contesto, la febbre dei borghi con copioso … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Erasmus rural in Corsica

il centro in periferia di Corradino Seddaiu Fa a to casa isulata in un situ commudu e sanu. Ma che un sia tantu luntanu da e case d’altri [1]. La Corsica, come buona parte dei territori nel Mediterraneo, è un’isola che … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il muro della Legalità

  immagini di Angelo Battaglia Parlare di murale o meglio ancora di “street art”, come si suole dire oggi, dove tutto viene influenzato dai termini anglosassoni, significa parlare di arte vera e propria applicata in una più ampia galleria a … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

I sessantottini

  immagini di Salvatore Clemente  Appartengo alla generazione dei sessantottini. Una classe che ha apportato nuova linfa e che convintamente si era battuta per cambiare il mondo, da fazioni spesso contrapposte ma tutte impegnate nel credere a ideologie come fedi.  … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

La città in bianco e nero

  immagini di Giuliano Del Moretto Vi è mai capitato di guardare la stessa immagine a colori e in bianco e nero? Il bianco e nero conferisce una bellezza delicata. Quando si adagia su oggetti, persone, edifici, animali, ecc., regala … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

“Chi beve dalle acque del Nilo ci deve tornare di nuovo”

  immagini اللي يشرب من النيل لازم يرجع له تاني  di Veronica Merlo Scesi timidamente dal settimo piano dell’edificio della mia temporanea sistemazione nel centro città del Cairo, Dahab Hostel. In un batter d’occhio, mi ritrovai a camminare lungo il … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Guerre silenziate. Pratiche di tortura nelle residential schools canadesi

di Linda Armano  Introduzione  Gli studi di antropologia della guerra sono aumentati notevolmente soprattutto negli ultimi quaranta anni. Ciononostante, avvertono alcuni ricercatori, che mentre fino ad un decennio fa la produzione scientifica era in una fase di sviluppo, negli ultimi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il restauro del moderno: il Cotonificio siciliano

di Cesare Ajroldi Il Cotonificio siciliano a Partanna Mondello è un’opera dei primi anni ’50, elaborata, in  un periodo di grandi speranze nell’industrializzazione della Sicilia, all’interno dell’AIR (Architetti Ingegneri Riuniti), una società di architetti e ingegneri. In tutta l’operazione il principale … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Guerre, carestie, povertà, emigrazione. Connessioni logiche e luoghi comuni

di Aldo Aledda Uno degli ultimi sviluppi della guerra in corso in Ucraina è dato dal blocco russo all’uscita dai porti del mar Nero delle navi che trasportano il grano del Paese aggredito in tutto il mondo. Si comprometterebbe così … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Fenomenologia comunicativa della terra di nessuno

  di Nicolò Atzori  Revanscismo digitale  Sono sardo, convintamente. L’essere tale è quella che mi sembra una condizione felicemente in grado di rendere eccepibile il mio sentirmi un abitante del mondo. La Sardegna mi appartiene nella misura in cui io … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Mediterranean collaboration: a Maltese ship aided by the Brindisi Capitaneria di Porto

di Arnold Cassola [*] The port of Brindisi is situated on the Adriatic coast. Its port is a hub of vibrant activity, in particular with vessels coming from the Eastern parts of the Mediterranean, such as Albania, Greece, Turkey and … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La bacchetta di Vespa e la televisione sfuggente

di Nino Giaramidaro  Credo che una notte o l’altra incroceranno le bacchette. Una tenzone legnosa e attesa, con sul terreno di Porta a Porta Bruno Vespa, alla destra di chi guarda la tv, con il vestito azzurro e una bella … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Buone pratiche a scuola tra osservazione e inclusione

di Sabina Leoncini Il pomeriggio del 21 gennaio, ultimo giorno del suo stage, Lorenzo, un ragazzo di 18 anni di Udine, è rimasto vittima di un incidente sul lavoro. Lo studente, iscritto ad un Centro di formazione professionale è stato … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Una storia di ordinaria violenza e una messinscena “teatrale” nella Buccheri del XVIII secolo

di Luigi Lombardo La notte è una conquista della nostra civiltà, quella per intenderci delle macchine e dell’energia propulsiva a basso costo. Nella notte, oggi, c’è chi vive, lavora, si incontra, legge, studia, cena, si diverte, insomma “fa notte”. Sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il Bilderatlas Mnemosyne e la contemporaneità

di Mariachiara Modica Lo scopo di questo articolo è di fornire una panoramica generale sulle intenzioni del Bilderatlas Mnemosyne (Atlante della memoria) di Aby Warburg (1866-1929), indagato per la sua duplice natura di «dispositivo» (Agamben, 2006; Didi-Huberman, 2006: 416) e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

1982: Fine di una capitale, finale di un Mondiale

  di Aldo Nicosia L’undici luglio del 1982 tutta l’Italia festeggiava una delle vittorie più epocali della sua storia calcistica. Negli stessi giorni tutti gli abitanti di Beirut assistevano, impotenti e sgomenti, allo “stupro” della loro capitale, già vessata da … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Politiche culturali, umanizzazione integrale e sviluppo sostenibile. Un’esperienza accademica

di Olimpia Niglio  L’adozione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile e la conferenza mondiale sulle politiche culturali [1] che avrà sede a Città del Messico dal 28 al 30 settembre 2022, hanno favorito la programmazione di numerosi eventi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gli italiani in Australia: i giovani e le vacanze lavoro, i livelli di inserimento e le testimonianze

di Franco Pittau e Silvano Ridolfi In Australia, dove sono numerose le possibilità occupazionali, è severamente vietato il lavoro nero e i cittadini stranieri interessati all’inserimento, temporaneo o permanente, devono munirsi di un apposito visto. Quanto sia rigorosa la linea … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Il corpo della donna e la giustizia in Sicilia tra ‘700 e ‘800

  di Bernardo Puleio Purtroppo le cronache, e non solo siciliane, sono spesso infarcite da storie terrificanti che riguardano i femminicidi. Eppure c’è stato un periodo, il Settecento, razionale, illuminista e libertino, in cui in Sicilia le donne ottennero ampia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il Paese degli onesti, un apologo senza tempo

di Elio Rindone Il prossimo anno ricorrerà il primo centenario della nascita di Italo Calvino (1923-1985), presentato da Wikipedia come «intellettuale di grande impegno politico, civile e culturale, uno dei narratori italiani più importanti del secondo Novecento». Non ho idea … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Donne e lotte sindacali in ambito minerario europeo

          di Sonia Salsi A partire dagli anni cinquanta sino agli anni ottanta del Novecento in Europa apparvero sulla scena industriale mineraria grandi movimenti di lotte composti da uomini e donne implicati in numerosi scioperi. Ciò … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La tirannia dell’opinione nella cultura contemporanea

di Marcello Spampinato Nell’era del digitale, dell’informazione diffusa e generalizzata e nell’epoca della grande connessione di massa l’uomo sperimenta sempre più un senso di onnipotenza che, ad una attenta analisi, appare del tutto ingiustificato. L’uomo contemporaneo, infatti, risulta sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

A reflection on the connection sexual reification-female body from the theoretical positions of feminism

di Laura Sugamele [*]  In the course of the 1970s, the need emerged to deconstruct the female role, traditionally categorised in a sexual-maternal sense, at a time when “deconstructing” meant distancing the female social role from the classical representation of … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Accoglienza e medicina olistica: La Sala Multiculto e l’Ospedale Cotugno di Napoli

di Alberto Vito Il giorno 28 Aprile a Napoli presso l’Ospedale D. Cotugno è stata inaugurata la prima Sala Multiculto e del Silenzio all’interno di un ospedale della Regione Campania. L’Ospedale Cotugno è uno dei tre poli ospedalieri a carattere … Continua a leggere

Pubblicato in Religioni, Società | Lascia un commento

Scenari di pensiero e pluralismo pragmatico nelle attività del ‘Riabitare l’Italia’

il centro in periferia di Pietro Clemente La storia si aggira per il mondo Tutti i giorni i giornalisti ci informano che la storia sta passando vicino a noi, può trattarsi di una partita di calcio, di un incontro di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Italia ed Europa verso il pieno riconoscimento della specificità delle isole

il centro in periferia di Michele Cossa Le isole del continente europeo per loro natura hanno uno svantaggio strutturale che ne condiziona pesantemente lo sviluppo. Le cause sono da ricercare nella difficile accessibilità, la ristrettezza del mercato interno, una complessiva … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Società | Lascia un commento

Gli Ecomusei piemontesi del nord-est

il centro in periferia di Andrea Del Duca, Laura Minacci, Elena Poletti Ecclesia Inquadramento territoriale I territori piemontesi a oriente del fiume Sesia, corrispondenti in gran parte alle attuali province di Novara e del Verbano Cusio Ossola, furono tra le … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’abbandono dei vecchi borghi e la scomparsa delle tradizioni

il centro in periferia di Renzo Rossi     L’invito di un vecchio amico mi ha portato, in una domenica dello scorso mese di marzo, ad un antico e accogliente borgo: Montecastelli Pisano, uno dei tanti gioielli semi-sconosciuti che fanno parte … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Chi nón magna magnerà…

il centro in periferia di Settimio Adriani Il titolo assegnato a questo breve scritto è la prima parte del doppio verdetto sancito in un proverbio fiamignanese, opportunamente adattato per l’occasione [1]. È opinione comune che i proverbi siano la saggezza … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Nc’era na fiata u Mesciu… Nc’era na fiata a Puteca… Storie di vita, arte e fatica nelle puteche del sud Salento

il centro in periferia di Ornella Ricchiuto Il presente lavoro, frutto di una mia ricerca minuziosa quanto appassionata – rientra nel progetto “Nc’era na fiata u Mesciu… Nc’era na fiata a Puteca… Storie di vita, arte e fatica nelle puteche … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Ripensare Carlo Levi e la Sardegna

  il centro in periferia di Costantino Cossu C’è una linea di continuità tra Cristo si è fermato a Eboli (1945), l’opera maggiore di Carlo Levi, e Tutto il miele è finito (1964), il libro in cui lo scrittore torinese … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gente mia, eterna Agrigento

immagini di Gianfranco Jannuzzo Sono convinto che gli Italiani, soprattutto agli occhi degli altri, siano così interessanti proprio perché così diversi tra loro.  Se proviamo a mettere insieme un Campano con un Piemontese, un Calabrese con un Altoatesino, un Siciliano … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Società | Lascia un commento

Caserta. La città indifferente

  di Mariano Fresta [*] La città distratta Nel 2009 la casa Editrice Einaudi ristampò, nella collana «Stile libero», un libro già uscito circa dieci anni prima, dal titolo Ritorno alla città distratta; il libro, definito in controcopertina “romanzo”, è … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’Iran antico: nessi e diversità tra Mediterraneo, Asia Centrale e Cina

di Bruno Genito  Premesse Quasi tutti avranno sentito parlare di Ciro il Grande, di Dario, di Serse (figure politiche preminenti nell’Iran di fine VI-V secolo a.C.), così come più o meno tutti ricorderanno ancora di aver letto sui libri di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Zapping tra i pensieri

di Nino Giaramidaro C’era la luna. Disturbava la breve salita del mio ritorno a casa. Luna rossa, verde luna, luna tu, silenziosa luna, chiaro di luna, candida, di traverso, blue moon. You saw me standing alone – without a dream … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

L’architettura del sacro. Pasqua in Sicilia

di Antonietta Iolanda Lima [*] Nei giorni di cui il calendario anno dopo anno, riproponendo un evento che fa scendere in terra con forza rinnovata il fuoco più ‘alto’ della trascendenza e del divino, si acquietano gli urti delle contraddizioni, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Professionalità in medicina tra pubblico e privato. Intervista ad Alberto Ricciardi

  di Tiziana Migliore Già prima della pandemia, nelle proteste in piazza dei no-vax, lo slogan più diffuso era “Io sono il medico di me stesso”. A settembre del 2019, sul tema della crisi di fiducia nell’autorevolezza e nelle specializzazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste, Società | Lascia un commento

Ciad si gira: “Lingui”, legami sacri

 di Aldo Nicosia  L’insostenibile “leggerezza” dei titoli Una madre, una figlia è la traduzione italiana del titolo del film Lingui. Les liens sacrés (2021), del regista ciadiano Mahamat Saleh Haroun (1961), una coproduzione di Francia, Belgio, Germania, Ciad. La versione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La serie-tv come metafora della contemporaneità

di Enrico Palma «Questo processo di assimilazione, che si svolge nel profondo, richiede uno stato di distensione che diventa sempre più raro. Se il sonno è il culmine della distensione fisica, la noia è quello della distensione spirituale. La noia … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Gli italiani in Australia: i pionieri, i flussi, il multiculturalismo

di Franco Pittau e Silvano Ridolfi [*] La scoperta e la colonizzazione L’Oceania, il nuovissimo e misterioso continente scoperto dagli europei prima dell’Antartide, include diverse isole: la Melanesia, la Micronesia e infine, più rilevanti con riferimento agli emigrati italiani (eppure in … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Da Archestrato al Couscous Fest. La rivoluzione dal piatto alla società

di Ninni Ravazza Un antico proverbio siciliano recita “A tavula è trazzera” per significare che la convivialità sorta attorno a un desco è una scorciatoia per favorire i rapporti amicali. In realtà la “tavola” è soprattutto una cartina di tornasole … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

La chitarra, icona strumentale rivoluzionaria della Popular Music del Novecento

  di Mario Sarica Una vera e propria lista delle vertigini – per dirla con Umberto Eco – quella della Popular Music che ha attraversato come un’onda inarrestabile il tumultuoso ed epifanico Novecento, consegnando ai nativi digitali del XXI secolo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Shipbuilding and related industries in the Kingdom of Two Sicilies between the late 1700s and 1800s

di Maria Sirago [*] The age of Charles and Ferdinand (1734 – 1806) The Neapolitan Kingdom became independent in 1734 when Charles of Bourbon arrived in Naples. Since then, the economic, political and social situation of Southern Italy radically changed. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Abbigliamento e Moda. Un approccio interdisciplinare

di Nicola Squicciarino Georg Simmel riesce a cogliere un valore conoscitivo anche in fatti del vivere quotidiano a prima vista insignificanti. Ciò è il risultato della sua capacità di ‘scavare’, del saper «collegare gli aspetti di dettaglio e superficiali della … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il patrimonio conteso e minacciato

il centro in periferia di Pietro Clemente Idolatria del potere In questi ultimi tempi riflettevo sul fatto che l’Ucraina può essere quasi un riferimento paradigmatico all’immagine del centro in periferia perché, suo malgrado, è diventata centro subendo una invasione e … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Sul patrimonio culturale dissonante e/o divisivo

il centro in periferia di Lauso Zagato I. Premessa Qualche settimana fa mi sono imbattuto, assolutamente impreparato, nello intervento di alcuni anni fa della professoressa Ben-Ghial sul patrimonio dissonante italiano, intervento che nel nostro Paese aveva generato una accesa polemica, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento

Il bosco che avanza

il centro in periferia di Settimio Adriani «Il bosco che avanza» è la scritta posta sulla gigantografia affissa dalla Pro Loco di Fiamignano sulla parete di un edificio (disabitato!) nei pressi della piazza, di fronte all’unico bar del paese, nel luogo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Società | Lascia un commento