Archivi categoria: Migrazioni

Da Mare Nostrum a Triton

di  Fulvio Vassallo Paleologo In un recente comunicato, l’Agenzia per il controllo delle frontiere esterne dell’Unione Europea Frontex ha criticato le autorità italiane perché avrebbero risposto alle chiamate di soccorso che sono giunte dalle acque internazionali, coinvolgendo le unità della … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Politica | Lascia un commento

Vecchie baraccopoli e nuove resistenze

di  Alessio Angelo A guardare dentro determinate realtà locali e a indagare più da vicino sui modi e i sistemi economici che regolano il reclutamento della manodopera straniera si scopre quanta distanza esiste tra il piano formale e astratto del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Vivere al confine. Segregazione e lavoro dei richiedenti asilo nel CARA di Mineo

di   Antonella Elisa Castronovo Come documenta ormai da anni la letteratura sul tema, l’immigrazione è un fenomeno assai complesso che scompiglia l’ordine politico e sociale degli Stati moderni, provocando reazioni talvolta estreme e contraddittorie (Castles 2009). A fronte del processo … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Id Al-Adha al Foro Italico a Palermo

 di    Emanuela Chinnici Per i cittadini islamici delle nostre città, negli ultimi giorni di settembre e nei primi giorni di ottobre sono iniziati i preparativi per la più importante festività del calendario musulmano, l’Eid Al-Adha: la Festa del Sacrificio … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Il gioco della negazione di Noviolet Bulawayo

   di    Annamaria Clemente «È cosi che fanno in ER, dice Sbho. Penso: Che cos’è ER? Non riesco a ricordarmelo, quindi me ne sto zitta. Neanche Perdono dice nulla, sono sicura che nemmeno lei lo sa. L’ho visto in … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La comunicazione per l’integrazione: il ruolo dei media

  di    Mario G. Giacomarra  I movimenti di popolazioni sono fenomeni presenti nelle società umane da tempi remoti. Basti ricordare il bacino del Mediterraneo che Fernand Braudel ha avuto modo di definire “uno spazio di movimento” con riferimento già … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Musica in viaggio. Spostamenti sonori lungo l’Africa di un artista congolese

 di    Eugenio Giorgianni Secondo Crapanzano (1977), la speranza per l’antropologia di non essere pietrificata in rigide confabulazioni teoriche risiede tutta negli incontri: sul terreno di ricerca, in ambito accademico, nei nostri sogni. La relazione dialogica mette in discussione i presupposti … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Immagini dell’emigrazione. Antonino Castelbuono tra Bolognetta e gli USA*

   di Valentina Richichi Il comune di Bolognetta si caratterizza per la massiccia presenza di storie di migrazione da e per gli Stati Uniti e per la meticolosa attenzione che la cittadinanza riserva alla loro memoria, attraverso la realizzazione di … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

La cura comunque. Il lavoro domestico straniero nel contesto palermitano

   di    Antonella Elisa Castronovo Il contributo che qui proponiamo intende offrire una riflessione sull’impatto che il modello mediterraneo di inclusione lavorativa dei migranti ha prodotto sugli equilibri di genere e sulla relazione tra autoctoni e stranieri. Il lavoro punterà … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Confini e frontiere a Lampedusa

     di Antonino Cusumano Nel trionfo della globalizzazione contemporanea abbiamo assistito al processo di delocalizzazione e di indistinzione dei luoghi, di messa in crisi delle relazioni tra territorio e sovranità statale, di scompaginamento delle coordinate geografiche e delle categorie … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Gli sbarchi dei profughi: davvero un’emergenza?

   di    Chiara Dallavalle L’esperienza insegna. Ma a volte no. È questo il caso della gestione ancora una volta tutta italiana dell’ennesima emergenza profughi che ha investito la nostra penisola negli ultimi mesi. L’Italia non è nuova a fenomeni … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

L’uomo in disarmo. Rito di passaggio nella postmodernità occidentale

di    Valeria Dell’Orzo I riti di passaggio segnano il cambiamento di status sociale, culturale, esperienziale di un individuo all’interno del nucleo comunitario nel quale è attore e che con lui vive la nuova condizione; mettono in scena la trasformazione, attraverso … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Una incursione fotografica ‘sul campo’ e l’antropologia ‘fuori campo’

di   Stefano Montes […] non sono uno che capitalizza, che fa fruttare il    sapere acquisito; sono piuttosto uno che si sposta su una frontiera sempre in movimento. Lévi Strauss, Da vicino e da lontano     Ho scattato tante foto … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

La collettività marocchina in Italia. Riflessioni a partire dalle statistiche

di      Franco Pittau e Antonio Ricci Il Marocco conta in Italia un recente ma significavo insediamento, totalizza una elevata presenza anche a livello UE (stimabile attorno ai 3 milioni) e si presenta come il Paese più promettente della sponda sud … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

I dettami dell’imperium. Migranti, diritti e vulnerabilità in un quartiere di Palermo

di    Daria Settineri Questo articolo è diviso in due parti. Nella prima, seppur soffermandomi su pochi, ma emblematici, elementi, traccio alcuni spunti di riflessione sul concetto di imperium e sul ruolo che tale istituto ha avuto nella formazione del … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Somiglianze

di   Clelia Bartoli   Il racconto di un incontro fortuito tra due giovani ragazze in cerca di identità, straniere entrambe ma in diverso modo…   Sari frusciante e inamidato, ancora troppo vaporoso ma di grande effetto, di colore sfacciato a … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Borderscape euro/africano attraverso il Mediterraneo. Esperienze artistiche dal LampedusaInFestival

di    Chiara Brambilla     Il Mediterraneo si è dimostrato negli ultimi anni uno spazio cruciale per un’investigazione delle frontiere che non si limiti più a considerarle quali entità “date per scontate”, esclusivamente connesse ai limiti territoriali degli stati-nazione, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La Grande Muraglia d’Europa. Viaggio a Ceuta e Melilla

di    Roberta Cortina In Africa, affacciate sul Mediterraneo, a sud-est dallo Stretto di Gibilterra ‒ ponte tra due continenti ed ex ‘fine del mondo’ ‒ sorgono le enclave spagnole di Ceuta e Melilla, veri e propri residui coloniali d’Occidente tuttora … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Vilém Flusser: dall’esule al nomade

   di Chiara Dallavalle Oggi più che mai la condizione del migrante è di per sé caratterizzata da una sorta di ambiguità, di oscillazione tra due o più mondi. Si lascia la propria patria e si viaggia verso un nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Forme nuove del camminare transnazionale

     di   Valeria Dell’Orzo L’immagine della migrazione, che mediaticamente fa eco nelle menti, è quella di una diaspora dalla pelle scura e dagli occhi profondi d’Africa. Ma la realtà del fenomeno dell’esodo diffuso, nel suo insieme, è molto più ampia, … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Il Mediterraneo

                                                           di    Nino Giaramidaro “Era il mulino dell’italiano”, dicevano tra francese e … Continua a leggere

Pubblicato in Immagini, Migrazioni | Lascia un commento

Il corpo dei minori migranti

di    Luisa Messina Appare allarmante il numero sempre crescente di minori che si imbarcano alla volta delle coste siciliane, affrontando un viaggio pieno di insidie ed incertezze e mettendo a rischio la propria vita. Si tratta di una categoria, quella … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Voi, lavavetri a Palermo. Una riflessione antropologica

di    Stefano Montes   Voir l’autre dans sa noblesse de solitude, dans la beauté perdue de ses jours. Christian Bobin, L’homme qui marche       Sono in auto e penso. Guido e osservo. Gli altri e me stesso. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Carte d’archivio e di frontiera

  di    Alessio Angelo Spesso si dimentica che la Storia degli incontri/scontri tra popoli, quella che potremmo chiamare la Storia dei confini, non è semplicemente una storia delle differenze ma anche una storia delle somiglianze. Questi vettori opposti creano una … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

L’isola che (non) c’è. Rappresentazioni politico-mediatiche della “vicenda Lampedusa”

di    Antonella Elisa Castronovo «Terraferma è il nome che le isole più piccole danno alle isole più grandi: per Lampedusa, la terraferma è la Sicilia, e per la Sicilia, la terraferma è l’Italia, l’Europa. È solo questione di proporzioni. … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Retoriche politiche e soggettività dei migranti

di    Antonino Cusumano Nello studio delle migrazioni come nella loro corriva rappresentazione la soggettività dei migranti è spesso oscurata o minimizzata, quasi essi fossero semplicemente e passivamente in balìa di forze sovrastanti, di spinte irresistibili e incontrollabili e perfino estranee … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La macchina degli uomini soli. Ginevra, capitale economica della multicultura estenuata

di    Valeria Dell’Orzo Piccola, raccolta, incastonata al centro dell’Europa senza tuttavia farne parte, la città di Ginevra è forse il non luogo di cui ha scritto Augè, la terra della non appartenenza. Tradizionalmente legata all’economia bancaria, all’indipendenza e all’autoesclusione dalle … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 4 commenti

Per una scrittura del riscatto

di    Marta Gentilucci Migrazione è una parola che oggi rimanda, per automatica associazione, ai viaggi della speranza di milioni di africani diretti in Europa: viaggi di altri popoli, morte di uomini e donne di un’altra nazionalità. Un balzo indietro nel … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Le prestazioni di sicurezza sociale in una prospettiva internazionale

  di    Franco Pittau e Antonio Ricci Siamo stati i curatori, per conto dell’European Migration Network (un programma comunitario che in Italia fa capo al Ministero dell’Interno, Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione, Direzione centrale delle Politiche per l’Immigrazione e l’Asilo), … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

L’Islam visto da vicino. Le questioni del pluralismo religioso

di Antonino Cusumano Mentre in Francia si dibatte sul calendario delle festività nazionali da riorganizzare per includere le giornate in cui ricorrono gli appuntamenti religiosi delle minoranze ebraiche e musulmane, perché nelle scansioni delle vacanze programmate a scuola e negli … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

Le identità molteplici. Una chiave di lettura alternativa dell’appartenenza culturale

di    Chiara Dallavalle Il significato attribuito dalle persone ai legami che le uniscono è fondamentale ogni volta che cerchiamo di catturare le dinamiche alla base della produzione culturale nello scenario delle migrazioni contemporanee. Maggiore è il contatto tra persone … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La violenza riformulata. Strutture, forme e uso nella realtà del contatto

di   Valeria Dell’Orzo Culturale è la forma che si dà alla rabbia, alla vessazione e all’umiliazione, lo è la forma che si dà alla vendetta e alla prevaricazione, culturale è il punire, nell’intimità del suo essere un atto collettivo. … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 2 commenti

Cultura della frontiera e frontiera della cultura. Tra Messico e Usa

di    Ilaria Giglioli   «La frontiera Stati Uniti-Messico è una ferita aperta dove il Terzo Mondo viene a scontrarsi con il primo e sanguina. E prima che si cicatrizzi, sanguina di nuovo, il sangue vitale di due mondi si mescola … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Fate migranti. Il volto “gentile” dell’immigrazione

di   Alessandra Gioè La progressiva femminilizzazione dei flussi migratori è un fenomeno recente che con la regolarizzazione/sanatoria del 2002 (Legge Bossi-Fini) ha prodotto nuove identità di stranieri, plasmate e rimaneggiate all’interno di contesti sociali determinati, aspiranti a un ruolo socialmente … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Visibilità al centro. Dinamiche di transculturazione

di    Eugenio Giorgianni Sartre (2008) riconosce il principio fondativo del sé nello sguardo esercitato dall’altro. Uno dei più rilevanti fenomeni delle città contemporanee, attraversate da flussi migratori, è il moltiplicarsi degli sguardi ‘altri’ a cui il cittadino è sottoposto.Nel … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Dall’esclusione all’autogestione. La storia di un’originale esperienza in un documentario

di   Valentina Richichi Trovare il proprio posto nel mondo richiede un cammino difficile, fatto di rinunce e sacrifici. Trovare la speranza richiede un cammino ancora più lungo, che non ha nulla a che vedere con i percorsi tracciati sulla superficie … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

La Carta dı Lampedusa

di   Giovanna Vaccaro Dal 31 Gennaio al 2 Febbraio, a Lampedusa si è tenuta una tre giorni di discussione sul documento definitivo della Carta di Lampedusa. Il primo giorno è stato dedicato alla presentazione delle diverse realtà italiane ed … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

La “ville nouvelle” è come l’Italia! Violenza simbolica e migrazioni

di  Alessio Angelo La doppia origine della medina di Marrakech è un richiamo alla violenza esercitata sulla popolazione marocchina da parte del protettorato francese, che ne ha invaso, distrutto e modificato la vita, gestendo persino la perpetuazione del tradizionale modo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

La comunità siciliana di Tunisia: La Goulette, un esempio di tolleranza

  di   Alfonso Campisi Fino alla metà del XIX secolo, la comunità italiana in Tunisia è costituita da ricchi mercanti ebrei toscani e italiani catturati durante le operazioni di corsari tunisini attraverso il Mar Mediterraneo. Possiamo dividere in varie fasi … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 5 commenti

Suad Amiry e la casa della memoria

 di    Annamaria Clemente  Ogni mio sogno è su di te / E ogni mio incubo ha origine in te / La mia felicità ha a che fare con te / E la mia tristezza è provocata da te / … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Paesi di Cuccagna e migrazioni. Odissee e tradizioni ludiche dei pescatori siciliani in altro mare

di  Roberta Cortina La festa del paese, con tutto il suo corollario di riti sacri e profani. Il sole pomeridiano dell’estate siciliana. Un lungo palo proteso orizzontalmente sul mare, palcoscenico di gesta impavide, cosparso di sapone, grasso animale o olio … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Transnazionalismo e spostamenti forzati

                         di  Chiara Dallavalle L’antropologia e la geopolitica ci hanno mostrato come i flussi migratori contemporanei siano senza alcun dubbio connotati da una costante pluridirezionalità. Le persone non si muovono seguendo una linea retta, allontanandosi dal proprio paese d’origine per … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

La città duttile. Percorso nella geografia urbana della riformulazione migrante

di Valeria Dell’Orzo Il susseguirsi degli arrivi dei migranti, e il loro stabilirsi sul territorio, innescano il fenomeno di una riorganizzazione urbana, crea nuove geografie interne, traccia invisibili confini che ridisegnano e rigenerano la quotidianità. Nella contemporanea realtà di migrazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Fresco sulle labbra, fuoco nel cuore. La storia di Lamis: tra esilio e riscatto

di    Marta Gentilucci Nella Londra multi-etnica, citta-mondo e crogiuolo di etnie e tradizioni disparate, s’intrecciano le esistenze di tre immigrate profondamente dissimili tra loro eppure in qualche modo affini. Lamis è una profuga irachena cresciuta in Libano e approdata … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Etnia tamil e identità pluri-religiosa, tra Sri Lanka e Sicilia

 di  Lorenzo Mercurio Com’è noto, alla luce degli avvenimenti storici più o meno recenti che hanno interessato le regioni indiane, mentre tra i cingalesi prevale in maniera abbastanza netta l’adesione alla religione buddhista, gli individui di etnia tamil non condividono … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Qualcosa di più di un teatro. Diario di un’esperienza a Mazara

di    Alessandro Renda “Osktu! Yezi!” sono state le prime parole che ho imparato a pronunciare in arabo, “silenzio! Basta!”, solo così sono riuscito ad attirare la curiosità di Usema, Ridha, Bilel, Giuseppe, Haifa e Fatouma. Ma andiamo per ordine.

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Self Made Human: sviluppo economico e cultura dello sviluppo

  di   Valentina Richichi L’iniquità della distribuzione della ricchezza sul territorio mondiale solleva da tempo un dibattito che riguarda il senso profondo degli interventi di sviluppo, le loro politiche e le loro retoriche. Da un lato, lo sguardo si … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Varcare i confini

di  Alessandra Carnesi «Sarebbe stato bello che tu avessi vinto la tua partita. Giocavi nel cortile di una casa povera, d’estate, ti ricordi? O no, forse sul finire della primavera e quel verde, tutto quel verde, ti ricordi? …passavi di … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Letteratura di migrazione e giochi identitari

di  Annamaria Clemente Che la letteratura sia anima gemella dell’antropologia è dato accettabile a dispetto delle critiche e delle mozioni che una tale affermazione potrebbe provocare. Studi che attraversano varie discipline: dalla critica letteraria, passando per la neonata narratologia e … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Made in Italy

di  Alessandro Curatolo Sono trascorsi ormai dieci mesi da quando vivo a Londra e il turbinio di questa metropoli convulsiva mi ha già inghiottito. Vite metropolitane frenetiche che si scontrano ma non si incontrano quasi mai in queste metrò dove … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Immigrazione e dinamiche linguistiche. Una ricerca a Mazara del Vallo

di  Bianca Cusumano La singolare alternanza di lingue e dialetti operata dai parlanti arabofoni di Mazara del Vallo ha reso la città siciliana luogo di osservazione linguistica di estremo interesse. Idiomi e codici sulla bocca degli immigrati si danno il … Continua a leggere

Pubblicato in Città, Migrazioni | Lascia un commento

Rifugiati e nuovi confini

di  Chiara Dallavalle La tragedia di Lampedusa ha senza dubbio scosso nel profondo ciascuno di noi, con il suo carico immane di morti e dispersi, e con il senso di ingiustizia e impotenza per un dramma consumato a pochi passi … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Migrazioni | Lascia un commento

Ascolta l’occhio il suono assente. Il linguaggio non verbale nelle dinamiche migratorie

di  Valeria Dell’Orzo Lo spazio dell’uomo è la società, una dimensione fisica e culturale fatta di terra e corpi, di umori e suoni, una geografia mobile e duttile racchiusa entro gli schemi imprescindibili della necessità comunicativa e riconoscitiva. La condivisione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Noi e gli altri…all’ombra del Castello. La retorica sul mondo arabo

di  Valentina Richichi Il modo con cui pensiamo e rappresentiamo l’altro è un processo di costruzione della conoscenza che prende forma dall’esperienza personale, a sua volta corroborata dalle rappresentazioni collettive. Il contatto con la diversità culturale prende le sue mosse … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | 2 commenti

Dispositivi ed eccezioni nel processo migratorio. La storia di Odette

di  Daria Settineri In questo articolo, tramite la narrazione degli eventi di un periodo della vita di Odette, una donna ivoriana che conobbi a Palermo nel 2009, intendo sottolineare due aspetti che mi sembrano rilevanti. Il primo riguarda il modo … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Quando la letteratura è “maestra di sfumature”

di Antonino Cusumano Che l’antropologia sia tra le scienze umane la più umana è probabilmente vero. Ma accade a volte che ciò che gli antropologi non dicono riescano a farlo gli scrittori, gli autori di storie inventate, di racconti dell’immaginario. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Migrazioni | Lascia un commento

Cumvivere: la rassicurazione nel contatto. Le risorse del Terzo Settore

di Valeria Dell’Orzo I passi dell’uomo hanno creato sulla Terra una fitta rete, un ordito di vissuti, di desideri, di paure, di speranze, di disillusioni; una trama di vita che si annoda con altre vite, sulla base mobile delle realtà … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | Lascia un commento

Calogero dei migranti. Religiosità tradizionale e immigrazione nelle feste di San Calogero dell’Agrigentino

di Antonino Frenda  La figura di San Calogero nell’Agrigentino è tutt’ora caratterizzata da oscillanti dislocazioni storico-religiose, territoriali ed “etniche” recentemente riattualizzate alla luce delle profonde trasformazioni operate dai flussi migratori e alla sempre più massiva presenza di migranti nel territorio.

Pubblicato in Migrazioni, Religioni | Lascia un commento

La criminalizzazione dei minori stranieri

di Luisa Messina La questione della devianza minorile è stata oggetto di studio di una ricerca sul campo condotta nel 2012 presso il Centro per la Giustizia Minorile (CGM) dell’Emilia Romagna. Un interrogativo fondamentale ruotava intorno alla necessità di comprendere … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | 2 commenti

Educare alla migrazione

di Valentina Richichi La scuola è oggi un luogo in cui educazione e immigrazione costituiscono un binomio inedito e variamente interpretabile. Entrambi i concetti, esplorati singolarmente, schiudono universi disciplinari molto ampi e in continuo aggiornamento:  numerosi sono gli studi sull’immigrazione … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

Sul concetto di cittadinanza euro mediterranea

di Francesco Sammaritano* In questo mio breve contributo propongo una riflessione sul concetto di cittadinanza e in particolare su quello di cittadinanza euromediterranea, nella sua evoluzione storica e geopolitica, in una dimensione locale e globale.

Pubblicato in Migrazioni, Società | Lascia un commento

Migrati a sud. Storia e storie di siciliani in Tunisia

di Daria Settineri Per tutta la vita Ivo aveva sognato di attraversare il mare che, da Tunisi, lo avrebbe condotto a Trapani da dove pensava di raggiungere Marsala, il paese natio del padre. La Sicilia della provincia di Trapani, da … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Migrazioni | Lascia un commento

I numeri sono importanti. La presenza “straniera” in Italia raccontata dal XXII Dossier Statistico Immigrazione

di Maria Paola Nanni, Centro Studi e Ricerche IDOS Il Dossier Statistico Immigrazione è un rapporto annuale, curato dal Centro Studi e Ricerche Idos per Caritas e Migrantes, che fin dall’inizio degli anni ’90 si occupa di raccogliere e presentare … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | Lascia un commento

Culture alimentari e immigrazione in Sicilia

di Antonino Cusumano In un tempo e in una società in cui la gastronomia rischia di tracimare nella gastro-anomia, essendo il cibo diventato parte non secondaria di un consumo compulsivo, di un piacere estetico e di una ricerca edonistica e … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni, Società | 1 commento

Le voci del disagio

di Alessio Angelo Quello che si richiede all’Antropologia Critica è di mostrare attraverso le proprie etnografie il sé e l’altro, di capire i processi di costruzione delle realtà e dei mondi immaginati, di studiare le nuove forme d’integrazione, di penetrare … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | 1 commento

L’immigrazione sfida per i popoli del Mediterraneo

di Domenico Mogavero, vescovo di Mazara del Vallo La collocazione geografica della Sicilia, crocevia del Mediterraneo, rende inevitabile, e quasi ineluttabile, l’incontro in essa delle genti del Mare nostrum e non solo. Di conseguenza, il fenomeno immigrazione per noi non … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | Lascia un commento

Tra rivoluzioni e migrazioni

di Antonino Cusumano La nostra lingua tracima di frasi fatte, di parole consumate. I nostri pensieri sono irretiti e impigriti da luoghi comuni, da facili conformismi e mimetismi convenzionali. Se così non fosse, avremmo avuto le menti abbastanza aperte per … Continua a leggere

Pubblicato in Migrazioni | Lascia un commento